Allenamenti estivi nazionali 2017

Circolari con le convocazioni per i vari gruppi estivi di allenamento organizzati dalla FGI:

Gymcampus FGI

Altro

 

Cosa ci attenderà nel 2017

gare2017Il 2017 sarà un anno dal peso specifico notevole per la ritmica in Italia e il cambiamento nella struttura di campionati e tornei è soltanto l'inizio, anche se non certo l'aspetto minore. Prepariamoci dunque a pensare e parlare di Gold e Silver, A1 e A2, B nazionale e B1, C1, C2 e C3 e tanto altro ancora, ma soprattutto vediamo quali saranno gli appuntamenti che ci attenderanno, sia in casa nostra che oltre i confini nazionali.

In Italia l'attività Gold comincerà in febbraio coi Campionati di Specialità, che ci accompagneranno fino ai primi di maggio. La vecchia Categoria è adesso il Campionato Individuale Gold e sarà diviso in due: Junior e Senior partiranno sempre in febbraio, appena dopo la specialità, per concludere coi nazionali a fine aprile, mentre le ginnaste più giovani saranno attese dal Campionato Individuale Gold Allieve, che durerà dai primi di marzo fino a metà maggio. E la serie C? Ci arriveremo poi. A concludere la primavera ritmica saranno il Campionato di Insieme Gold, racchiuso in due settimane tra maggio e giugno, e i Campionati Assoluti ai primi di giugno.

Più distribuita sarà invece l'attività Silver, che spazierà da metà gennaio fino ai primi di luglio e includerà il Campionato Individuale, il Campionato d'Insiemee la vecchia serie D, con date meno rigide e svariate divisioni per le ginnaste.

A livello internazionale, troviamo la solita lista di appuntamenti con le gare del Grand Prix e della Coppa del Mondo, o World Cup che dire si voglia. In questa ultima categoria, non possiamo non ricordare l'ormai consueta tappa italiana di Pesaro, che si svolgerà dal 7 al 9 aprile. I Campionati Europei si svolgeranno invece a Budapest dal 19 al 21 maggio e vedranno impegnate le individualiste senior e i gruppi junior, questi ultimi in pedana con le 10 clavette.

L'evento clou sarà però in tarda estate e sarà proprio a casa nostra: a Pesaro, dove si svolgeranno i Campionati Mondiali dal 30 agosto al 3 settembre. Un appuntamento che sarà decisamente a portata di mano per tutti gli appassionati italiani!

Passati i bollori estivi, si ritorna alle gare tradizionali per gli autunni ritmici, ma non solo. Se ritroveremo la Serie A italiana tra la metà di ottobre e la fine di novembre, accompagnata dalla sua sorella minore, la Serie B Nazionale, la Serie B1 sarà invece rivoluzionata: niente più gare regionali, seguite da interregionali e nazionali, ma sei Zone Tecniche con tre prove ciascuna, tra la fine di settembre e novembre avanzato. A chiudere, avremo la Serie C, che si è fatta in tre e ci occuperà da metà settembre fino a inizio dicembre: sempre a dicembre avremo anche il Torneo delle Regioni Silver.

 Per avere un elenco completo delle competizioni, sia italiane che internazionali, vi invitiamo a controllare la pagina Calendario che è sempre in continuo aggiornamento.

Cosa aggiungere? Ovviamente un grosso "in bocca al lupo" a tutte le nostre utenti impegnate anche quest'anno nelle varie gare, alle loro allenatrici, alle giudici e ai genitori!

Il futuro della Russia

IL FUTURO DELLA RUSSIA

 

Chi sarà la futura regina russa?

Nessuno lo sa con certezza. Il vivaio di ginnaste russe è talmente ampio, che nel giro di qualche anno tutto potrebbe cambiare…

Tuttavia si possono già segnalare alcune promettenti junior che potrebbero farsi notare nel panorama internazionale già a partire da quest’anno.

Sono le stesse ginnaste che potremmo vedere agli EuropeiIndividuali Junior 2010, ma anche alle Olimpiadi junior di Singapore dello stesso anno.

Proprio poco tempo fa è stata fatta in Russia una selezione tra le ginnaste per designare colei che andrà appunto a Singapore.

Sei ginnaste nate tra gli anni 1994-96 sono state selezionate.Ma chi sarà la prescelta?

La grintosa e dinamica Mariya Zheludkova di San Pietroburgo, classe 1995, prima classificata al test? Oppure Darya Svatkovskaya di Mosca, figlia della campionessa Oksana Skaldina, classe 1996?

Sarà Ekaterina Tarasova (1996) a vincere la sfida, o la flessuosa Valeria Tkachenko (1995)?

La moscovita Natalia Bulycheva (1995), o Alina Makarenko (1995), che qualcuno ha già potuto ammirare al Torneo di Udine dello scorso anno?

Queste le ginnaste selezionate, ma oltre a loro ce ne sono tante, tantissime che potrebbero fare strada più avanti. Qualche nome? Alexandra Merkulova, ad esempio. E ancora,Anna Trubnikova, Galyna Adel, Valeria Osikova… c’è perfinoEkaterina Kanaeva: chissà, forse parente della campionessa olimpica?

 

Vedremo quasi tutte queste ginnaste gareggiare o esibirsi al Grand Prix di Mosca, che si svolgerà dal 28 febbraio al 1 marzo.

Da segnalare anche le piccolissime ginnaste nate negli anni 1997-98; La loro selezione è stata vinta dalla moscovitaYana Kudryavtseva, seguita da Oxana Kondrya e da Diana Borisova.

Chi sarà la nuova campionessa russa, dunque? Difficile predirlo.

Per il momento possiamo offrirvi la possibilità di conoscerle una a una, per quanto possibile.

Basta che clikkiate i nomi delle ginnaste in questo articolo, ed aprirete la pagina del forum con le sue foto e i video.

Chi è la vostra preferita? Votate nel nuovo sondaggio!!!--> CLIKKA QUI!


 

 

Gruppi B e C 2016

b2016

Sono stati pubblicati dalla Federazione i risultati dei Test Nazionali, la valutazione effettuata nelle scorse settimane da Marina Piazza e Elena Aliprandi tra le 122 ginnaste - già precedentemente selezionate dai rispettivi Comitati regionali - nate tra il 2006 e il 2002.

Tali Test hanno determinato una graduatoria a livello nazionale: 37 ginnaste formeranno i gruppi C - 24 allieve e 13 juniores - mentre 8 atlete che si sono particolarmente distinte si uniranno al gruppo B nazionale Bevilacqua, Brambilla, Cantatore, Ferri e Pellegrini.

 

Potete trovare foto, video e informazioni relative a ciascuna ginnasta semplicemente cliccandone il nome per accedere alla discussione sul forum relativa! 

 

Per le foto si ringraziano: Carlo Di Giusto, Stefano Musa, Massimo Pompili, Cippa Lippa, Fabrizio Carabelli, Luigia Togato, Dinasfoto 

Tornei di inizio anno 2016

Alcune società organizzano dei tornei per far provare gli esercizi alle ginnaste prima dell'avvio ufficiale dei vari campionati: ecco di seguito alcune informazioni riguardo ai principali appuntamenti di gennaio.

La Befana va in pedana - Cornaredo, 6 gennaio

Trofeo Irene Bacci - Lucca, 9 gennaio

Trofeo Oro dell'Etna - Catania, 16-17 gennaio

Trofeo Elena Ghidetti - Albenga, 17 gennaio

Gara speciale di categoria e specialità - Chivasso, 23 gennaio

Torneo Internazionale del mare - Caorle, 23 gennaio

Trofeo Città di Giussano - Giussano, 24 gennaio

 

Grupp B e C 2015

b2015

 

Sono ben 123 le ginnaste selezionate dai rispettivi Comitati regionali che hanno preso parte ai Test Nazionali 2015. La valutazione, riservata a ginnaste allieve e juniores nate tra il 2005 e il 2001, si basa su valutazioni oggettive di qualità fisiche, capacità tecniche, stile esecutivo ed esecuzione degli esercizi individuali e coefficiente premiante o limitante relativo alla morfologia fisica.
In seguito alla normalizzazione dei punteggi per renderli confrontabili tra le varie categorie ne è scaturita una classifica che vede ben 35 ginnaste selezionate per i gruppi C (25 allieve e 10 juniores) e 5 che si aggiungono alle 10 ginnaste già di interesse nazionale per formare il gruppo B.

Ecco quindi la lista di queste 15 giovani promesse, la rosa delle giovani atlete che potrebbero rappresentare l'Italia nel mondo in un futuro non troppo lontano. Anzi, sei di loro hanno già vestito la maglia azzurra in occasione dei recenti Europei di Minsk: stiamo parlando di Milena Baldassarri, Anna Basta, Antonietta Bajraktari, Lavinia Muccini e Danieloa Mogurean che insieme alla capitana Agnese Duranti  hanno preso parte alla competizione a squadre junior classificandosi al 5° posto.

Se volete conoscere meglio queste giovani stelle potete trovarne foto, video e informazioni relative a ciascuna ginnasta semplicemente cliccandone il nome per accedere alla discussione relativa sul forum.

 

Una piccola panoramica sul 2015

followL’anno nuovo è iniziato, e con esso fra poco partiranno anche i campionati 2015. Ecco una piccola panoramica per non perdervi nessun appuntamento: cliccando sul nome di ciascun evento potrete vedere la relativa news!

In Italia si parte a gennaio e febbraio con l’inizio dei campionati individuali di Categoria e Specialità e quello di squadra per le più piccole, il Campionato di Serie C. A maggio poi sarà la volta del Campionato di Insieme, che si concluderà con la finale nazionale come al solito abbinato al Campionato Assoluto e Criterium Giovanile.

E a livello internazionale? Numerosi sono gli appuntamenti di Grand Prix e World Cup, in particolare vi ricordiamo la tappa “casalinga” di Coppa del Mondo che si svolgerà come sempre a Pesaro dal 10 all’11 aprile.

Il più importante evento continentale, i Campionati Europei, quest’anno avranno sede a Minsk, in Bielorussia. La gara quest’anno è dedicata alle individualiste senior, che competeranno sia per la classifica individuale che per quella a team, e alle squadre junior impegnate alle 5 palle.

A giugno si svolgeranno poi i primi Giochi Europei, una manifestazione continentale multidisciplinare nata sul modello delle Olimpiadi, che vedrà la sua prima edizione ospitata a Baku, in Azerbaijan; in particolare la ritmica sarà dal 17 al 21 giugno. La squadra italiana si è qualificata agli scorsi europei mentre le individualiste, rimaste fuori per un soffio, potranno cercare di centrare la qualificazione durante il Test Event che si svolgerà dall’1 al 7 marzo.

Il climax si raggiungerà a settembre quando, dal 7 al 13, Stoccarda ospiterà i Campionati Mondiali per squadre e individualiste. La Germania non è troppo lontana: a chi fosse interessato ad assistere all’evento segnaliamo che i biglietti sono già in vendita!

Dulcis in fundo l’anno si concluderà in autunno con la Serie A italiana, che resta sempre il campionato più bello del mondo!

Infine facciamo un in bocca al lupo a tutte le nostre utenti impegnate anche quest'anno in gara, alle loro allenatrici, alle giudici e ai genitori: che possa quest'anno essere ricco di miglioramenti e soddisfazioni!

Allenamenti estivi nazionali 2014

allenamentoCircolari relative agli Allenamenti organizzati dalla FGI

 

Gymcapus FGI

 

Altro

Gruppi B e C 2014

b2014

 

Sono stati pubblicati dalla Federazione i risultati dei Test Nazionali svoltisi nelle scorse settimane. I risultati comparati hanno determinato una graduatoria a livello nazionale che, tra le 125 partecipanti già precedentemente selezionate dai rispettivi Comitati regionali, ha evidenziato un ristretto numero di ginnaste che parteciperanno agli allenamenti estivi nazionali divisi in due livelli, il gruppo C e il gruppo B.

Ecco quindi la lista delle 13 giovani ginnaste selezionate per formare i gruppi B, la rosa delle giovani atlete che potrebbero rappresentare l'Italia nel mondo in un futuro non troppo lontano. Ricordiamo infatti che quattro atlete selezionate nei gruppi B dello scorso anno tra meno di un mese parteciperanno ai Campionati Europei Individuali Juniores: stiamo parlando di Letizia Cicconcelli, Arianna Malavasi, Ginevra Parrini e Maria Vilucchi.

Potete trovare foto, video e informazioni relative a ciascuna ginnasta semplicemente cliccandone il nome per accedere alla discussione sul forum relativa; oppure potete vedere una raccolta di foto a questo link.

 

Si ringraziano per le foto: Daniele Cifalà, Stefano Musa, Enrico Della Valle, Vitalia Cojocaru, Sara Ciaralli, Federica Marinelli, BL, Stefano Frattini

Allenamenti estivi 2013

Circolari relative agli Allenamenti organizzati dalla FGI in seguito ai Test Nazionali 2013:

Allenamenti squadra nazionale:

Altro:

Gruppi B 2013

b13

Come ormai tradizione, anche quest'anno vi facciamo conoscere le 11 giovani ginnaste selezionate per formare i gruppi B 2012 (qui trovate i RISULTATI DEL TEST NAZIONALE). Due di loro, Letizia Cicconcelli e Maria Vilucchi, sono state ammesse di diritto in quanto hanno partecipato ai recenti Campionati Europei di Vienna con la squadra junior; insieme alle compagne Cecilia Meriggiola, Aurora Peluzzi e Martina Centofanti, sotto la guida di Cristina Ghiurova e Julieta Cantaluppi, hanno centrato la finale ottenendo il 6° posto. Oltre a loro anche Cecilia Re, Arianna Malavasi e Ginevra Parrini hanno ottenuto il "pass diretto" per i gruppi B, in quanto lo scorso anno avevano rappresentato l'Italia al Trofeo Internazionale Città di Pesaro come individualista junior. In seguito alla classifica scaturita dal test nazionale, altre 6 ginnaste sono state ritenute particolarmente meritevoli, ed inserite nei gruppi B: Alexandra Maria Agiurgiucuese, Daniela Mogurean, Agnese Duranti, Valeria Pysmenna, Beatrice Tornatore e Carlotta Violante.

Abbiamo raccolto per voi alcune FOTOGRAFIE di queste giovani ginnaste - a questo link la gallery - e alcuni video, i più recenti disponibili, che troverete qui di seguito; ma potrete trovare molte altre informazioni su di loro navigando nella sezione del forum dedicata alle GINNASTE ITALIANE.


AGGIORNAMENTO: Secondo la circolare del 26 giugno, sono state ammesse ai gruppi B anche:

Ringraziamo coloro che hanno scattato le foto da noi raccolte per l'occasione: Ginnasticaritmicaitaliana.it, Carlo Di Giusto, Margherita Quilici, Alessandro Squassoni, Sara Ciaralli, Cippa Lippa, Bernd Thierolf, Paolo Marabotti‬ e le società e le ginnaste stesse.

Campus estivo Kataklò

CAMPUS ESTIVO 2013 dal 10 al 28 giugno

In DanceHaus Susanna Beltrami – Via Tertulliano 70 MILANO

ISCRIZIONI: entro e non oltre il 31 maggio 2013

Tra i docenti del campus ci sarà anche Giulia Staccioli, ex ginnasta di ritmica che ha partecipato alle Olimpiadi di Los Angeles ‘84 e Seoul ‘88.

 

Per maggiori informazioni clikkare l'immagine a lato.

Le novità di casa Russia

KANAEVA, PER MISS VINER ANCORA IN PEDANA

Eugenia Kanaeva, la ginnasta dei record, l’unica ad aver vinto due titoli olimpici, sembrerebbe essere ancora a caccia di successi. E’ quanto annunciato da Irina Viner in un’intervista del 20 gennaio apparsa su ria.ru. Sembrerebbe che la regina di Omsk abbia il forte desiderio di tornare in pedana, dopo il completo recupero di un infortunio alla caviglia che l’affligge fin da quest’estate.

Fonte

 

KONDAKOVA ANNUNCIA IL RITIRO

E’ stata la sua allenatrice, Anna Shumilova, a confermare il ritiro della stella russa durante un’intervista apparsa su r-gymnastics.com. Daria Kondakova, classe 1991, era incorsa in un grave infortunio al ginocchio la scorsa primavera, vedendo così sfumare la sua possibile partecipazione alle Olimpiadi di Londra. Una vera sfortuna per una ginnasta che era riuscita nel giro di pochi anni a conquistare i vertici mondiali, arrivando addirittura ad insidiare la supremazia assoluta di Kanaeva ai mondiali del 2010. Nonostante l’operazione, effettuata in un centro specializzato in Germania, e la successiva riabilitazione, Kondakova non si è ancora totalmente ripresa e ritiene ormai sia troppo tardi per cominciare ad allenarsi “da capo”.

Fonte

 

NUOVI ORIZZONTI

Oltre a Daria Dmitrieva, medaglia argento olimpica, molte nuove stelle si affacciano all’orizzonte per puntare a conquistare il ruolo di regina della Russia e, magari, anche del mondo. Si tratta di Alexandra Merkulova, Margarita Mamun, Elizaveta Nazarenkova, Natalia Bulycheva, Daria Svatkovskaya, Anna Trubnikova,Yana Kudryavtseva, Maria Titova e forse qualche astro non ancora conosciuto ma pronto a spiccare il volo. Rimaniamo in attesa di vedere come interpreteranno il nuovo codice con gli esercizi per la stagione agonistica che inizierà a febbraio.

Peycheva, da mamma ritorna in pedana?

Secondo un articolo apparso su Gong.bg la ginnasta Simona Peycheva, ritiratasi dopo le Olimpiadi di Pechino e diventata mamma nel 2009, avrebbe annunciato il suo ritorno in pedana per il 2013.

Il pubblico appassionato ha accolto la notizia con grande sorpresa e piacere, pur non nascondendo alcune perplessità poichè l'ex campionessa bulgara, classe '85, si troverebbe a competere con ginnaste molto più giovani di lei e tornerebbe a competere dopo uno stop di ben 4 anni.

Rimaniamo comunque in attesa di riscontri ufficiali.

 

AGGIORNAMENTO: guarda il video che testimonia il ritorno di Peycheva!

100 atlete per 100 medaglie

Magicland di Valmontone, 23 dicembre

 

Nella magica cornice del Parco Magicland una giornata di sport e divertimento per far conoscere meglio al pubblico questa straordinaria disciplina. Ospiti speciali le quattro ginnaste ELISA BLANCHI, ROMINA LAURITO, ELISA SANTONI E ANZHELIKA SAVRAJUK 3 volte campionesse del mondo e ben 2 medaglie Olimpiche (argento ad Atene 2004 e bronzo a Londra 2012). Le atlete allenate dal tecnico della squadra nazionale EMANUELA MACCARANI, presenteranno coreografie con evoluzioni di altissimo livello che lasceranno il pubblico a bocca aperta. Ad introdurle 100 giovani ginnaste provenienti da tutte le associazioni sportive del centro tecnico di ginnastica ritmica “Polo Sud” di Roma.

E poi occhi puntati sul gran finale: le campionesse insieme alle giovani promesse saluteranno il pubblico con una performance degna di medaglia d’oro! 

L’evento è in collaborazione l’A.S.D. XISTOS che si occuperà dell’organizzazione tecnica.

 

Ulteriori informazioni e prezzi

 

Evgenia Kanaeva saluta la ritmica

Come si legge in questo articolo, la due volte campionessa olimpica Evgenia Kanaeva ha ufficializzato il suo ritiro dalle competizioni durante la conferenza elettorale della Federazione Ginnastica Russia. Evgenia abbandona la pedana ma non la ritmica: entra infatti a far parte del comitato esecutivo della Federazione Russa, insieme alle ex campionesse Youlia Barsukova, Olga Kapranova e Irina Tchachina. Oltre a questo la Kanaeva assume, con Tchachina, il ruolo di vice-presidente della Federazione. Irina Viner, il cui mandato è stato confermato per altri 4 anni, afferma che ha grandi speranze per il futuro di Evgenia. La campionessa olimpica afferma di non voler escludere la possibilità di diventare anche allenatrice.

Bruno Grandi confermato Presidente della FIG

Il prof. Bruno Grandi è stato riconfermato ieri alla presidenza della Federazione Internazionale di Ginnastica, ruolo che ricopre dal 1996. Nell’assise di Cancun, in Messico, dove si celebrava il 79° Congresso FIG, il dirigente italiano ha ricevuto la maggioranza dei voti, 68, dei 106 rappresentanti delle Federazioni mondiali, staccando gli altri due pretendenti, il russo Vassily Titov (24) e il rumeno Adrian Stoica (14).

Non ce la fa, invece, la nostra Daniela Delle Chiaie, seconda con 25 voti nella corsa ai vertici del comitato tecnico di Ritmica dietro la neo eletta Nataliya Kuzmina (79). La giudice romana rimane comunque nella stanza dei bottoni dei piccoli attrezzi come uno dei 6 membri con 47 preferenze.

(fonte: Federginnastica.it)

- Presidente: GRANDI, Bruno (ITA)

- Vice-presidenti: CORN, Slava (CAN); LEGLISE, Michel (FRA); TITOV, Vassily (RUS)

- Comitato tecnico per la Ritmica: DELLE CHIAIE, Daniela (ITA); ABOU SHABANA, Noha (EGY); ACOSTA, Laura (MEX); GIGOWA, Maria (BUL); HUNT, Caroline (USA); SEKITA, Shihoko (JPN) 

Tutti i risultati delle elezioni qui >

Le farfalline su MTV

Nella puntata del 19 settembre 2012 di "Ginnaste: vite parallele", il reality di MTV dedicato alla ginnastica artistica, appaiono anche le farfalline iridate della ginnastica ritmica. I giovani ginnasti di artistica le incontrano in occasione di un appuntamento ufficiale.

Puoi vedere la puntata in streaming a QUESTO LINK!

Beatrice Vivaldi