Attenzione: questo mese lo staff del sito è in vacanza! Il forum continuerà a funzionare ma risponderemo a eventuali richieste solo a fine mese.

Questo forum è soggetto a moderazione postuma dei messaggi, pertanto ogni utente si assume la responsabilità di quanto scrive. Lo staff ha la facoltà di rimuovere qualsiasi contenuto considerato inadatto. Per ulteriori informazioni: Regolamento del Forum

Madri allenatrici/ figlie ginnaste

Cerca nel forum

03/01/2018 20:50 · Madri allenatrici/ figlie ginnaste... Madri allenatrici/ figlie ginnaste #383718
Avatar di betty
457 post
Utente
betty
Utente (457 post) Utente

Vi è mai capitato ad osservare dietro le tende quando le mamme preparano per le gare le loro figlie: io so del ottimo rapporto tra madre e figlia Vitrychenko e Serebranskaya, so che la madre Raskina, anche se e eccellente tecnica, non voleva allenare la sua figlia. Poi mamma Oxana Skaldina e Svatovskaya. A me e capitato di osservare Julietta Cantaluppi e Kristina Ghiurova e mi hanno fatto tanta tenerezza. Poi so, che anche Francesca Cupisti e stata sempre allenata dalla sua madre e ha vinto un campionato di categoria. In Italia abbiamo le new entry madre e figlia Viola Sella. Ne conoscete altre? Che ne dite, puo funzionare?

03/01/2018 20:57 · Madri allenatrici/ figlie ginnaste... Madri allenatrici/ figlie ginnaste #383719
Avatar di Marty2611
841 post
Utente
Marty2611
Utente (841 post) Utente

Ci sono anche Tara dragas ta e sua madre Spela e poi Carla Maghelli e sua madre Silvia

18/06/2019 16:59 · Madri allenatrici/ figlie ginnaste... Madri allenatrici/ figlie ginnaste #412091
Avatar di camyyy
688 post
Utente
camyyy
Utente (688 post) Utente

Io ho insegnato ginnastica a mia figlia, ma ora non voglio più. Tornassi indietro non so se lo rifarei !


Piace a: cd80
18/06/2019 17:16 · Madri allenatrici/ figlie ginnaste... Madri allenatrici/ figlie ginnaste #412094
Avatar di Julita
145 post
Utente
Julita
Utente (145 post) Utente

camyyy ha scritto: Io ho insegnato ginnastica a mia figlia, ma ora non voglio più. Tornassi indietro non so se lo rifarei !

camyyy se puoi rispondere....xche non sai se alleneresti più tua figlia?


Piace a: Filosena
18/06/2019 18:01 · Madri allenatrici/ figlie ginnaste... Madri allenatrici/ figlie ginnaste #412096
Avatar di camyyy
688 post
Utente
camyyy
Utente (688 post) Utente

Finché era piccolina (2/3 anni) andava bene. Poi crescendo c’erano dinamiche un po’ difficili. Tendevo a pretendere di più da lei e, per non fare preferenze, ad arrabbiarmi di più. Inoltre non mi godevo le gare e il saggio, perché sapevo già gli esercizi. Stavo in tensione invece di godermi lo spettacolo come faccio magari per la musica o a scuola. Un giorno mi ha detto “mamma certo che sei proprio una maestra cattiva a ginnastica!”. Da lì ho detto basta! Ora ha iniziato con la preagonistica e io seguirò altre bambine... e va bene così! Poi magari è soggettivo e non è stato così per tutti!


Piace a: Julita, Filosena
18/06/2019 18:14 · Madri allenatrici/ figlie ginnaste... Madri allenatrici/ figlie ginnaste #412097
Avatar di Ailith
412 post
Utente
Ailith
Utente (412 post) Utente

Ekaterina Selezeva é allenata da sua madre, Irina Derugina era allenata dalla madre Albina.

18/06/2019 18:37 · Madri allenatrici/ figlie ginnaste... Madri allenatrici/ figlie ginnaste #412098
Avatar di Filosena
2487 post
Utente master
Filosena
Utente master (2487 post) Utente master

Ailith ha scritto: Ekaterina Selezeva é allenata da sua madre, Irina Derugina era allenata dalla madre Albina.


Non tutti si sentono di allenare i propri figli, come non tutti i figli sono disposti ad avere una madre o allenatrice, io stessa pensando al mio personale temperamento avessi avuto mia madre come allenatrice l'evrei mal tollerato , e avrei forse abbandonato danza molto presto...anzi non avrei inziato proprio(premetto che non ho nulla contro mia di lei, è solo una questione caratteriale)...
A volte invece funziona, Ghiurova e Cantaluppi, Selezneva, Miteva, esempi che mostrano che può funzionare...
Per alcuni si funziona, ed è uno dei lroo punti più forti, per altri no... Meglio essere onesti con se stessi e riconoscere magari un proprio "limite" (che brutta parola in questo caso) piuttosto che rischiare di far disinamorare di una passione i propri figli, o peggio rischiare ad andare ad intaccare il rapporto più importante, quello di genitori e figlio..ed entrambe le scelte meritano di essere rispettate


Piace a: Amanda
18/06/2019 19:05 · Madri allenatrici/ figlie ginnaste... Madri allenatrici/ figlie ginnaste #412099
Avatar di camyyy
688 post
Utente
camyyy
Utente (688 post) Utente

Certo, ho riportato la mia esperienza

18/06/2019 19:28 · Madri allenatrici/ figlie ginnaste... Madri allenatrici/ figlie ginnaste #412101
Avatar di michelasummer
463 post
Utente
michelasummer
Utente (463 post) Utente

Secondo me per alcune figlie viene naturale andare in pedana... sono abituate fin da piccolissime a frequentare le palestre, a giocare con gli attrezzi, a vedere le ginnaste grandi... poi appena diventano bravine, le madri allenatrici le fanno entrare in agonistica. E da lì parte tutto: si allenano anche in vacanza, fanno dieta ferrea a casa, se devono saltare scuola per un allenamento non c'è problema... è innegabile che vengano meglio seguite e che siano avvantaggiate da questa loro condizione.

18/06/2019 22:47 · Madri allenatrici/ figlie ginnaste... Madri allenatrici/ figlie ginnaste #412113
Avatar di camyyy
688 post
Utente
camyyy
Utente (688 post) Utente

michelasummer ha scritto: Secondo me per alcune figlie viene naturale andare in pedana... sono abituate fin da piccolissime a frequentare le palestre, a giocare con gli attrezzi, a vedere le ginnaste grandi... poi appena diventano bravine, le madri allenatrici le fanno entrare in agonistica. E da lì parte tutto: si allenano anche in vacanza, fanno dieta ferrea a casa, se devono saltare scuola per un allenamento non c'è problema... è innegabile che vengano meglio seguite e che siano avvantaggiate da questa loro condizione.

Sicuramente è più semplice perché si è già nell’ambiente, ma anche lì è soggettivo, io conosco anche allenatrici che hanno preferito che la figlia facesse altro, è che poi a loro volta hanno lasciato la ginnastica per seguire lo sport della figlia ;)
Diciamo che l’importante è che sia una scelta anche della bambina e che lei sia contenta e non si senta costretta. A me dava anche quell’impressione, che facesse ginnastica solo perché c’ero io. Cambiando gruppo questa cosa è cambiata!


Piace a: Julita, Filosena

Per scrivere sul forum devi essere iscritto: fai il login oppure registrati!

Beatrice Vivaldi

itenfrderues