Questo forum è soggetto a moderazione postuma dei messaggi, pertanto ogni utente si assume la responsabilità di quanto scrive. Lo staff ha la facoltà di rimuovere qualsiasi contenuto considerato inadatto. Per ulteriori informazioni: Regolamento del Forum

EX ALLENATRICE IN GIURIA

Cerca nel forum

08/05/2019 10:47 · EX ALLENATRICE IN GIURIA... EX ALLENATRICE IN GIURIA #408705
Avatar di Mychela06
11 post
Nuovo iscritto
Mychela06
Nuovo iscritto (11 post) Nuovo iscritto

Secondo voi quanto può influire sul punteggio un giudice "ostile"?

08/05/2019 11:18 · EX ALLENATRICE IN GIURIA... EX ALLENATRICE IN GIURIA #408706
Avatar di mangagirl85
121 post
Utente
mangagirl85
Utente (121 post) Utente

AHAHAHAHAHAHAHA

sarebbe bello rispondere no, ma per esperienze (plurale) personali dico assolutamente SI e non poco..


Piace a: Arsik, pimkie, ForzaYana05, Julita, Filosena
08/05/2019 11:27 · EX ALLENATRICE IN GIURIA... EX ALLENATRICE IN GIURIA #408707
Avatar di Mychela06
11 post
Nuovo iscritto
Mychela06
Nuovo iscritto (11 post) Nuovo iscritto

Mi piacerebbe che qualche esperta azzardasse quanto....considerando, se non sbaglio, che viene fatta una media, io pensavo non potesse incidere più di tanto...

08/05/2019 14:29 · EX ALLENATRICE IN GIURIA... EX ALLENATRICE IN GIURIA #408708
Avatar di Concorso
39 post
Frequentatore
Concorso
Frequentatore (39 post) Frequentatore

Se la media avviene fra due valutazioni, la differenza tra le due misurazioni incide tantissimo sul risultato finale. Ma davvero avviene così o occorre anche una sorta di approvazione collegiale oppure un aggiustamento super partes del presidente di giuria? Sarei curiosa davvero di conoscere il sistema. Anche perché a volte ho l'impressione che con un attrezzo piuttosto che un altro ci siano criteri differenti. Esempio, alle clavette tutti punteggi meno generosi che al cerchio in una gara, in un'altra una vicenda simile con la palla...

08/05/2019 14:55 · EX ALLENATRICE IN GIURIA... EX ALLENATRICE IN GIURIA #408709
Avatar di fox
325 post
Utente
fox
Utente (325 post) Utente

Concorso ha scritto: Anche perché a volte ho l'impressione che con un attrezzo piuttosto che un altro ci siano criteri differenti. Esempio, alle clavette tutti punteggi meno generosi che al cerchio in una gara, in un'altra una vicenda simile con la palla...


Ci sono due semplici spiegazioni per questo che non richiedono complottismi o mal pensieri:
1) attrezzi diversi = possibilità esecutive diverse. Che, ad esempio, le E dei nastri siano inferiori alle E della palla è intrinseco nella struttura dei due attrezzi.
2) Le giurie sono diverse. Negli AA ci sono sempre due giurie che si dividono gli attrezzi in modo da velocizzare lo svolgimento delle gare. Per questo da anni ripetiamo che , anche all'interno della stessa gara, i punteggi non sono sempre confrontabili.

08/05/2019 15:14 · EX ALLENATRICE IN GIURIA... EX ALLENATRICE IN GIURIA #408710
Avatar di Naima985
93 post
Frequentatore
Naima985
Frequentatore (93 post) Frequentatore

In realtà i punteggi tra le giudici non dovrebbero essere così distanti.
Ogni giudice manda il proprio punteggio ed anche la giuria superiore o la presidente di giuria da un punteggio e chiaramente devono trovarsi in linea. Una giudice in esecuzione ad esempio non può togliere 2.50 ed un’altra 4 e poi fare la media, ci può essere uno scarto non superiore a 0.50 per cui se una da 2.50 e l’altra 3 e la presidente ha 2.70 va bene e si fa la media tra le due.
Per cui teoricamente si, una persona “ostile” potrebbe danneggiare, ma fino ad un certo punto. Ma soprattutto una giudice dovrebbe essere obiettiva e giudicare quello che vede, non giudicare in base alle simpatie.

09/05/2019 08:55 · EX ALLENATRICE IN GIURIA... EX ALLENATRICE IN GIURIA #408726
Avatar di Mychela06
11 post
Nuovo iscritto
Mychela06
Nuovo iscritto (11 post) Nuovo iscritto

Concordo sul fatto che i giudici dovrebbero essere obiettivi e giudicare in base a quello che vedono, ma sono esseri umani per cui immagino che non sia sempre così.
In ogni caso la mia era solo una curiosità, non essendo un'esperta, mi chiedevo quanto effettivamente, in termini di punteggio, potrebbe incidere un giudice "ostile".
Grazie a tutti per le spiegazioni

Per scrivere sul forum devi essere iscritto: fai il login oppure registrati!

Beatrice Vivaldi

itenfrderues