Questo forum è soggetto a moderazione postuma dei messaggi, pertanto ogni utente si assume la responsabilità di quanto scrive. Lo staff ha la facoltà di rimuovere qualsiasi contenuto considerato inadatto. Per ulteriori informazioni: Regolamento del Forum

Le nostre storie di ritmica ♥️

Cerca nel forum

07/04/2021 19:00 · Le nostre storie di ritmica ♥️... Le nostre storie di ritmica ♥️ #445677
Avatar di soery_gimnastics💜
285 post
Affezionato
soery_gimnastics💜
Affezionato (285 post) Affezionato

Ciao ho voluto creare questo topic per raccontare le nostre storie di ritmica e come è nata la nostra passione per questo sport ♥️ anche per chiacchierare un po' :P vorrei raccontarvi la mia...è una storia corta e incompleta che si aggira in soli 2 anni...allora fino ad adesso che ho 13 anni ho sempre dedicato la mia vita allo sport ....il mio primo sport è stato il nuoto ma ero anche piccola quando lo praticavo,non ero consapevole di ciò che facevo e non avevo idea di diventare una nuotatrice volevo semplicemente praticarlo per divertimento e mia mamma mi mandava anche per farmi fare uno sport e per imparare a nuotare perchè ho sempre avuto la fobia dell'acqua,ancora adesso che so nuotare bene :lol:
Poi una volta che ho imparato bene a nuotare soprattutto lo stile libero ho deciso di smettere perchè non era la mia passione e ho cominciato a fare danza ...adoravo la danza classica e la adoro ancora adesso nonostante non la pratico....ma presto ho smesso perchè era molto pesante anche perchè era solo un mese che facevo danza e mi allenavo già 2 ore a imparare le basi ed era molto pesante ...poi avevo solo 8 anni e mi stancavo facilmente e non ero ancora molto costante, soprattutto perchè quando ero piccola mi piacevano tanti sport e allora ho deciso di cambiarne tanti per capire quello che mi piace di più e che si aggiudica di più a me...dopo danza a 11 anni ho deciso di fare la ginnastica artistica ,lo praticava una mia amica e la trovavo stupenda ma nello stesso anno trovai un manifesto per corsi di ginnastica ritmica e su questo manifesto trovavo delle ragazze così snodate con il nastro,le clavette e non sapevo che cos'era prima ...( purtroppo la ginnastica ritmica è poco diffusa ancora oggi)...poi le mie allenatrici di artistica mi avevano consigliato di fare quel corso di ritmica perchè per loro fisicamente ero più portata per la ritmica ho fatto questo corso e me ne sono innamorata ...ne ho provati tanto di sport ma mai nessuno è riuscito a emozionarmi come la ritmica ho iniziato a 11 anni il mio primissimo corso...un po' tardino,ma l'importante è che ho trovato lo sport PER ME ,lo sport che mi piace e mi fa sentire me stessa ... non l'ho mai lasciato in questi 2 anni e ho sempre creduto in me e nella ginnastica ...la differenza tra la ginnastica e gli altri sport è che sono stata io a cercare gli altri sport mentre la ritmica è stata l'unica che è stata lei a cercare me...si vede che era destino♥️la ginnastica è dentro di me e sarà sempre dentro di me...
Ecco questa è la mia breve storia di ginnastica ritmica...aspetto la vostra :)


Piace a: Amanda, Leonardo, filippa, c@nterina, Lara Luna, Lolita, RobyRG, Ludoxx
08/04/2021 08:15 · Le nostre storie di ritmica ♥️... Le nostre storie di ritmica ♥️ #445708
Avatar di c@nterina
1197 post
Esperto
c@nterina
Esperto (1197 post) Esperto

Ciao a tutte, mi unisco a questo bel post anche se la mia storia di ritmica non passa dalla palestra!

Come si evince dal nick, ho studiato e studio canto (lirico).

Nel 2017 facendo un errore di battitura in una ricerca su Google ho scoperto per caso l'esistenza di... Agiurgiuculese (lo so fa ridere ma è davvero così!). Da lì ho iniziato a curiosare fra i video di ritmica e mi sono letteralmente innamorata: così ho trovato il forum, dove grazie alla pazienza di molti forumisti da zero ho imparato un sacco di cose (anche se resto sempre molto ignorante), poi i video di clematis, poi le pagine instagram... insomma una reazione a catena.

Il punto è che non ci crederete ma ho scoperto dei parallelismi tra il canto e la ritmica che mi hanno aiutata a superare diversi problemi tecnici che mi portavo dietro da tempo...

Dovete sapere che la lirica è una disciplina artistica molto "sportiva", se così si può dire. Devi imparare ad usare alla perfezione automatismi che non vedi e che, una volta imparati, ti devi dimenticare di avere. Devi imparare a sincronizzare il lavoro fisico con l'espressione artistica in modo che uno sia al servizio dell'altra nella maniera più naturale possibile. Devi allenare il fisico e la respirazione a sostenere ore di recita e pezzi che possono durare decine di minuti ininterrotti e non puoi perdere nemmeno una nota! Per me il problema principale è sempre stato quello di non essere troppo macchinosa e di "lasciare uscire" tutto il lavoro fatto. Purtroppo la mia mente mi ha sempre giocato un sacco di scherzi tanto è vero che certe cose "non riuscivo" a farle nonostante "sapessi farle"... Non so se mi spiego. Un po' se un istante prima di lanciare un attrezzo voi iniziaste a chiedervi: riuscirò a lanciarlo esattamente a 5 metri dal suolo e a farlo ricadere a 3 metri dal punto di partenza - o prima di fare una BD vi venisse in mente che si può cadere e cercate di ricapitolare come si fa... a non cadere!!

Così ho scoperto questo parallelismo tra la ritmica il canto che per me è stato molto ispiratore, nel senso che mi ha aiutato ad uscire dai blocchi mentali sulla tecnica che mi ero fatta, e mi ha aiutato a immaginare la tecnica in maniera diversa. Nel canto le figure mentali sono molto importanti per chi come me tende ad essere troppo schematico e si crea dei blocchi.

Per noi cantanti il suono è il vostro gesto: per cercare la perfezione bisogna lavorare lavorare raggiungere la propria illuminazione e poi disimparare il lavoro e acquisirlo dentro di sè!! facile no! :lol: :lol:

Pensate che per me le ginnaste più carismatiche non solo le vedo, le "ascolto" e le associo a cantanti celebri e a pezzi musicali che secondo me loro incarnano... Insomma ecco la storia del mio innamoramento per la ritmica! Spero di non avervi annoiato troppo e grazie per la chiacchierata!!


Piace a: ginnasta 99, Amanda, Concorso, Virgola, katsiaryner, Lara Luna, Lolita, Alma, Ryoga, MoonRit, RobyRG, soery_gimnastics💜
08/04/2021 09:28 · Le nostre storie di ritmica ♥️... Le nostre storie di ritmica ♥️ #445711
Avatar di fredr9
1181 post
Esperto
fredr9
Esperto (1181 post) Esperto

c@nterina ha scritto: Ciao a tutte, mi unisco a questo bel post anche se la mia storia di ritmica non passa dalla palestra!

Come si evince dal nick, ho studiato e studio canto (lirico).

Nel 2017 facendo un errore di battitura in una ricerca su Google ho scoperto per caso l'esistenza di... Agiurgiuculese (lo so fa ridere ma è davvero così!). Da lì ho iniziato a curiosare fra i video di ritmica e mi sono letteralmente innamorata: così ho trovato il forum, dove grazie alla pazienza di molti forumisti da zero ho imparato un sacco di cose (anche se resto sempre molto ignorante), poi i video di clematis, poi le pagine instagram... insomma una reazione a catena.

Il punto è che non ci crederete ma ho scoperto dei parallelismi tra il canto e la ritmica che mi hanno aiutata a superare diversi problemi tecnici che mi portavo dietro da tempo...

Dovete sapere che la lirica è una disciplina artistica molto "sportiva", se così si può dire. Devi imparare ad usare alla perfezione automatismi che non vedi e che, una volta imparati, ti devi dimenticare di avere. Devi imparare a sincronizzare il lavoro fisico con l'espressione artistica in modo che uno sia al servizio dell'altra nella maniera più naturale possibile. Devi allenare il fisico e la respirazione a sostenere ore di recita e pezzi che possono durare decine di minuti ininterrotti e non puoi perdere nemmeno una nota! Per me il problema principale è sempre stato quello di non essere troppo macchinosa e di "lasciare uscire" tutto il lavoro fatto. Purtroppo la mia mente mi ha sempre giocato un sacco di scherzi tanto è vero che certe cose "non riuscivo" a farle nonostante "sapessi farle"... Non so se mi spiego. Un po' se un istante prima di lanciare un attrezzo voi iniziaste a chiedervi: riuscirò a lanciarlo esattamente a 5 metri dal suolo e a farlo ricadere a 3 metri dal punto di partenza - o prima di fare una BD vi venisse in mente che si può cadere e cercate di ricapitolare come si fa... a non cadere!!

Così ho scoperto questo parallelismo tra la ritmica il canto che per me è stato molto ispiratore, nel senso che mi ha aiutato ad uscire dai blocchi mentali sulla tecnica che mi ero fatta, e mi ha aiutato a immaginare la tecnica in maniera diversa. Nel canto le figure mentali sono molto importanti per chi come me tende ad essere troppo schematico e si crea dei blocchi.

Per noi cantanti il suono è il vostro gesto: per cercare la perfezione bisogna lavorare lavorare raggiungere la propria illuminazione e poi disimparare il lavoro e acquisirlo dentro di sè!! facile no! :lol: :lol:

Pensate che per me le ginnaste più carismatiche non solo le vedo, le "ascolto" e le associo a cantanti celebri e a pezzi musicali che secondo me loro incarnano... Insomma ecco la storia del mio innamoramento per la ritmica! Spero di non avervi annoiato troppo e grazie per la chiacchierata!!

che storia bizzarra! Davvero bella però ! E dimostra anche come ci si possa innamorare per caso di uno sport ;)
La mia è molto più mediocre ahahah
ho fatto ginnastica dalla prima elementare alla terza media, ero davvero una frana nel maneggio ma brava nelle BD (ovviamente per l’infimo livello che avevo: le ragazze della mia società ora sono tutte moooooltocpiu brave di quanto lo fosse la più brava del mio corso ai tempi, basti pensare che ero l’unica che faceva l’enjambee :lol: )
Comunque mi divertivo molto soprattutto nelle gare di squadra intesa sia come esibizione di squadra che come gara stile serie A.
Purtroppo poi a causa di un problema alla schiena mi è stato FORTEMENTE consigliato di smettere ed è andata così. Un trauma enorme...
Penso che avrei dovuto trovare soluzioni alternative per poter continuare ma non l’ho fatto perché quello che diceva il medico era legge.
In ogni caso non ho più calcolato la ginnastica per tanto tempo, finché un pomeriggio in preda alla noia ricercavo gli episodi di ginnaste vite parallele ( :lol: chi non lo guardava) e ho iniziato a spulciare nei video dell’artistica e di li sono tornata sulla ritmica, e niente, in un periodo molto complesso della mia vita le gioie e le emozioni che mi ha dato l’essere fan sono state davvero di forte aiuto, e di questo ringrazio anche i forumisti :heart:


Piace a: c@nterina, Lolita, Iceberg, soery_gimnastics💜
08/04/2021 12:13 · Le nostre storie di ritmica ♥️... Le nostre storie di ritmica ♥️ #445723
Avatar di soery_gimnastics💜
285 post
Affezionato
soery_gimnastics💜
Affezionato (285 post) Affezionato

Anche io ci tenevo a ringraziare il forum perchè mi ha insegnato molte cose che prima non sapevo per esempio non ho mai seguito delle gare prima che mi iscrissi al forum non conoscevo molte ginnaste e grazie a questo forum ne conosco tante i punteggi haha io prima di accedere su questo forum non sapevo una cippa di punteggi ...mi ha aiutato nelle cose essenziali ...anche le dediche che avete fatto per la ritmica sono stupende e insegnano molto ... grazie al forum che mi ha fatto diventare più cosciente di quello che ero ....mi avete aiutato anche con gli esercizi in cui mi trovavo in difficoltá....grazie al forum ho conosciuto il mondo completo della ritmica ♥️
Evviva il foruuuum


Piace a: c@nterina
08/04/2021 15:48 · Le nostre storie di ritmica ♥️... Le nostre storie di ritmica ♥️ #445742
Avatar di Concorso
121 post
Affezionato
Concorso
Affezionato (121 post) Affezionato

C@ntetina , mi hai rapita nel mondo della lirica con il tuo racconto! I tuoi accostamenti sono davvero originali e convincenti...


Piace a: c@nterina, Iceberg
08/04/2021 18:28 · Le nostre storie di ritmica ♥️... Le nostre storie di ritmica ♥️ #445755
Avatar di Ryoga
648 post
Affezionato
Ryoga
Affezionato (648 post) Affezionato

Mi lancio anche io in questo bellissimo argomento :inlove:
Sin da piccola sono sempre stata affascinata sia dai movimenti acrobatici che dai virtuosismi con i vari attrezzi, e avevo un amore per il circo. Quando avevo circa 8 anni un piccolo circo è rimasto per qualche settimana in un campo attiguo alla mia casa. Andavo a sbirciare sempre i loro allenamenti e mi sono fatta accompagnare a vedere il loro spettacolo praticamente tutte le sere. Volevo veramente fuggire con loro, ma i miei non erano tanto d'accordo :P Poi ho visto il cartone di Hilary la ginnasta e la ritmica non mi è più uscita dalla testa. Ho imparato a fare piccole acrobazie come la ruota e le basi con palla, cerchio fune e nastro, praticamente da sola. Infatti i miei genitori non avevano modo di portarmi in una palestra. Purtroppo per molti anni non ho potuto fare un corso, o per via degli impegni dei miei o per la mancanza di strutture nelle città in cui ho vissuto. Per cui ho fatto altri sport, tra cui danza, calisthenics e kick boxing fino ai 23 anni, che per fortuna mi hanno dato una buona conoscenza del mio corpo e un minimo di flessibilità. Un giorno ho ritrovato per caso il nastro con cui giocavo da bambina e mi sono detta che almeno una volta nella vita, anche se ormai ero "vecchia", volevo iscrivermi a un corso di ritmica. Per fortuna a Roma ho trovato un'insegnante molto aperta di mentalità. Da lì ho iniziato anche a fare piccole gare, che ho proseguito anche quando mi sono trasferita in Francia.
Ora sono tornata in Italia (a Torino), ma con la pandemia non sono riuscita a riprendere. Mi manca troppo.
Mi sono anche resa conto che mi piace molto creare esercizi, soprattutto inventare AD e combo (nelle gare degli scorsi 3 anni ho portato solo mie routines), per cui ho studiato a fondo il codice, e riesco ad aiutare le mie compagne e fare bene i movimenti, anche se io non ho le doti fisiche per eseguirli. Per questo, mi piacerebbe fare il corso da giudice e da tecnico :woohoo:


Piace a: Eleonora, Amanda, c@nterina, Lolita, MoonRit, soery_gimnastics💜
08/04/2021 18:58 · Le nostre storie di ritmica ♥️... Le nostre storie di ritmica ♥️ #445756
Avatar di Hikari
166 post
Affezionato
Hikari
Affezionato (166 post) Affezionato

@Ryoga Anche io sono a Torino! se trovi (a pandemia finita!) qualcuno disposto a dare lezioni ad adulti, fammi sapere! io son 2 anni che cerco invano...
Ne approfitto per raccontare in super breve anche la mia storia con la ritmica. Da bambina ho fatto sempre mille sport, l'unica costante era il nuoto, ma non trovavo mai nulla che mi appagasse realmente. Poi ho scoperto la ritmica grazie ad HAmtaro (tra l'altro la ragazza si chiamava come me!), ma nella mia città non c'erano scuole e mia mamma non era disposta ad accompagnarmi. Quando ho iniziato la prima media, un'insegnante di un altro paese ha aperto un corso nel mio, ed è stato subito amore. Voi capirete quella sensazione; quando ero in palestra mi sentivo completa, ricordo che dicevo sempre che solo quando avevo gli attrezzi in mano il mio corpo si sentiva davvero mio, davvero completo. è stato un anno stupendo, ma a settembre l'insegnante litiga con la proprietaria della palestra, il corso viene rinnovato con una nuova insegnante (di artistica imporvvisata con la ritmica), ma dura solo pochi mesi e poi il corso viene chiuso. LE lacrime che ho pianto il giorno che l'ho scoperto me le ricordo ancora, ero a lutto. Insistendo ho però convinto mia madre a farmi frequentare in una paese vicino (40 minuti in macchina). Ho frequentato un intero anno lì, andavo via di casa subito dopo scuola (perchè era l'unico bus disponibile) e mia mamma mi veniva a prendere la sera. Ricordo quell'anno ancora con il magone, dopo tanti anni. Ricordo gli odori, i suoni, le sensazioni...tutto, era tutto magnifico. Ma poi ho iniziato le superiori, e mia madre non ha più voluto che rimanessi interi pomeriggi in palestra quando c'era da studiare; speravo almeno nell'appoggio della mia insegnante, che purtroppo non ho avuto, e con il cuore a pezzi, ho detto addio alla palestra, ma mai alla ritmica, grazie soprattutto a questo forum, che mi è "amico" da quando avevo 11 anni! <3


Piace a: Eleonora, Amanda, c@nterina, Lolita, Ryoga, soery_gimnastics💜
08/04/2021 23:47 · Le nostre storie di ritmica ♥️... Le nostre storie di ritmica ♥️ #445766
Avatar di TheLeananSidhe
2394 post
Aiuto-moderatore
TheLeananSidhe
Aiuto-moderatore (2394 post) Aiuto-moderatore

Ma queste storie sono bellissime!
La mia storia è molto più buffa: non ho mai praticato ginnastica ritmica in tutta la mia vita e la mia passione è incominciata con una specie di ossessione per Anna Bessonova ancor prima dei mondiali di Patrasso. Ricordo che Anna ai miei occhi incarnava una specie di divinità scesa in pedana.
Mi sono iscritta qui sul forum attorno al 2007. E da allora, CIAO.
Da lì, complice anche l’arrivo a casa della rivista “Il ginnasta” (ho fatto artistica con risultati discutibili ma con grande entusiasmo per quasi vent’anni), mi sono appassionata sempre di più iniziando a coinvolgere loro malgrado famigliari ed amici.
Ho continuato a coltivare questa mia passione per anni (ora ne ho 30), cercando di capirne sempre di più con pazienza (ad esempio adottando il codice come lettura favorita da bagno, giuro) e creando legami forti con altre appassionate come me.
Posso dire con molto orgoglio di esserci riuscita alla grande, condividendo esperienze magnifiche: non conto più le gare a cui ho avuto modo di assistere, prima tra tutte la finale a squadre delle Olimpiadi di Londra, poi i mondiali di Stoccarda, i mondiali juniores di Mosca, non so quante world cup di Pesaro, serie A come se non ci fosse un domani... insomma, mi ritengo una ultras tutto sommato.
Il mio grande sogno irrealizzabile è e sarà sempre quello di praticarla, la ginnastica. Possiedo anche un paio di clavette che non sono capace di usare. Per ora mi limito più sensatamente a fare la maestra di matematica alla scuola primaria e a fare la scimmia in palestra (pratico danza aerea ormai da un po’, dopo aver abbandonato la ginnastica artistica. Anzi, se foste incuriosite... trovate me e le mie compari su Instagram, ci chiamiamo SOS.pese ;))
The end :P


Piace a: Eleonora, Lolita, Alma, Ryoga
09/04/2021 10:42 · Le nostre storie di ritmica ♥️... Le nostre storie di ritmica ♥️ #445785
Avatar di soery_gimnastics💜
285 post
Affezionato
soery_gimnastics💜
Affezionato (285 post) Affezionato

Veramente sono tutte belle queste storie e ognuna è diversa e insegna qualcosa di importante ;)

09/04/2021 11:13 · Le nostre storie di ritmica ♥️... Le nostre storie di ritmica ♥️ #445792
Avatar di fredr9
1181 post
Esperto
fredr9
Esperto (1181 post) Esperto

TheLeananSidhe ha scritto: Ma queste storie sono bellissime!
La mia storia è molto più buffa: non ho mai praticato ginnastica ritmica in tutta la mia vita e la mia passione è incominciata con una specie di ossessione per Anna Bessonova ancor prima dei mondiali di Patrasso. Ricordo che Anna ai miei occhi incarnava una specie di divinità scesa in pedana.
Mi sono iscritta qui sul forum attorno al 2007. E da allora, CIAO.
Da lì, complice anche l’arrivo a casa della rivista “Il ginnasta” (ho fatto artistica con risultati discutibili ma con grande entusiasmo per quasi vent’anni), mi sono appassionata sempre di più iniziando a coinvolgere loro malgrado famigliari ed amici.
Ho continuato a coltivare questa mia passione per anni (ora ne ho 30), cercando di capirne sempre di più con pazienza (ad esempio adottando il codice come lettura favorita da bagno, giuro) e creando legami forti con altre appassionate come me.
Posso dire con molto orgoglio di esserci riuscita alla grande, condividendo esperienze magnifiche: non conto più le gare a cui ho avuto modo di assistere, prima tra tutte la finale a squadre delle Olimpiadi di Londra, poi i mondiali di Stoccarda, i mondiali juniores di Mosca, non so quante world cup di Pesaro, serie A come se non ci fosse un domani... insomma, mi ritengo una ultras tutto sommato.
Il mio grande sogno irrealizzabile è e sarà sempre quello di praticarla, la ginnastica. Possiedo anche un paio di clavette che non sono capace di usare. Per ora mi limito più sensatamente a fare la maestra di matematica alla scuola primaria e a fare la scimmia in palestra (pratico danza aerea ormai da un po’, dopo aver abbandonato la ginnastica artistica. Anzi, se foste incuriosite... trovate me e le mie compari su Instagram, ci chiamiamo SOS.pese ;))
The end :P

che mitiii ora vi mando la richiesta :lol:

Per scrivere sul forum devi essere iscritto: fai il login oppure registrati!

Beatrice Vivaldi

itenfrderues