Questo forum è soggetto a moderazione postuma dei messaggi, pertanto ogni utente si assume la responsabilità di quanto scrive. Lo staff ha la facoltà di rimuovere qualsiasi contenuto considerato inadatto. Per ulteriori informazioni: Regolamento del Forum

AVERINA Dina (RUS) 1998

Cerca nel forum

Avatar di Beatrice
Beatrice
Admin | 15442
Amministratore
Amministratore

21/02/2017 15:28
AVERINA Dina (RUS) 1998

Дина Аверины



Finalmente ognuna delle due gemelle avrà un suo topic dedicato ;)

Troverete comunque tutti i vecchi messaggi nel topic "storico", che rimarrà come archivio:
AVERINA Dina e Arina (RUS) 1998

Inizio postando foto e video del recentissimo Grand Prix di Mosca, dove Dina ha brillato in particolar modo vincendo l'AA e tre delle 4 finali!








In questo canale ci sono tantissimi video di entrambe le gemelle divisi per anno:
www.youtube.com/channel/UCr_6ft2pIZwtlRuZWv_gF0g/playlists

Avatar di paolaginnasta
paolaginnasta
Collaboratore | 2948
CIA member
CIA member

21/02/2017 16:00
AVERINA Dina (RUS) 1998

Ottima idea, magari è la volta buona che imparo a distinguerle!
Devo dire che mi ha convinta, come in molti hanno già detto, più lei che la sorella.
Il nastro e il cerchio sono stupendi, specie quest'ultimo.

Avatar di WaitASecond
WaitASecond
Utente | 1936
Campionessa/3
Campionessa/3

21/02/2017 22:53
AVERINA Dina (RUS) 1998

:video: :doc: Intervista dopo il Gran Prix 2017 di Mosca con sorella e allenatrice!



Capirlo il russo... :(

Avatar di Ettore
Ettore
Utente | 772
Agonismo del forum
Agonismo del forum

21/02/2017 23:14
AVERINA Dina (RUS) 1998

nel topic "vecchio" con la gemella c'è la stessa intervista, sottotitolata da quel canale youtube che fa le traduzioni

(grazie, tizio sconosciuto!)

Avatar di Beatrice
Beatrice
Admin | 15442
Amministratore
Amministratore

27/03/2017 18:03
AVERINA Dina (RUS) 1998

Sta diventando sempre più sicura! E sempre più esultante :P le sue faccine a fine esercizio sono bellissime!









Nuovo body mooolto particolare al nastro










... ed è partita così (qui aveva solo 8 anni!)

Avatar di sanchos00
sanchos00
Utente | 2
Pivellino
Pivellino

27/03/2017 19:42
AVERINA Dina (RUS) 1998

Per quanto riguarda la discussione che si sta creando sulla questione 'body di Dina al nastro' vorrei dire che la fotografa Marianne Piquerel, ha commentato su instagram una foto dove si chiedevano dei pareri sul body (cosa che molte pagine instagram stanno facendo) raccontandoci una "storiella":
"I have to tell you a little story; I arrived at the end of the trainings of Russian during GP Moscow earlier this year, and they were trying on leodards: poor Dina, she tried this one and felt so uncomfortable just walking in front of her team she tried to protect with her hands and hide her modesty, so I imagine how difficult it has been for her to compete with this leotard on.. I suppose in motion it should be quinte interesting, but you have to go beyond the 1st "oh my god' reaction. Obviously on picture things are always a bit more static, so I think our dear Ulrich - always very respectful - did the right thing by not publishing too many pics."
Traduco: Devo raccontarvi una piccola storia; ero arrivata alla fine degli allenamenti della squadra russa durante il GP di Mosca di quest'anno, e loro stavano provando i body: povera Dina, ha provato questo e si è sentita così a disagio anche solo camminando di fronte alla sua squadra, ha provato a coprire con le mani e nascondersi, quindi immagino quanto sia stato difficile gareggiare indossando questo body... Suppongo che in movimento sia piuttosto interessante, ma bisogna andare oltre la reazione del primo 'oh mamma mia'. Ovviamente nelle foto le cose sono molto piu statiche, quindi penso che il nostro caro Ulrich - sempre molto rispettoso - ha fatto la cosa giusta non pubblicando molto foto.

Avatar di Amanda
Amanda
Utente | 272
Super!
Super!

27/03/2017 22:09
AVERINA Dina (RUS) 1998

A me è dispiaciuto veramente tanto vederla esibirsi con quella roba addosso :lol: :lol: :lol:
Guarda caso ha sbagliato elementi che di solito non sbaglia mai!!! Probabilmente era troppo concentrata sull'obbrobrio che stava indossando; anche il nastro si è rifiutato!!! :lol: Fortuna che lei, fisicamente, sia davvero bella. Almeno ha potuto mascherare un po' quello scempio... :sick:

Avatar di MysticJC
MysticJC
Utente | 517
Corso base del forum
Corso base del forum

27/03/2017 22:58
AVERINA Dina (RUS) 1998

Se alla fine ha deciso di indossarlo credo l'abbia fatto perchè era convinta. Altrimenti se si fosse trovata a disagio non credo proprio che le allenatrici l'avrebbero fatta andare in pedana sapendo che si sarebbe preoccupata per il body tutto il tempo. I problemi che ha avuto al nastro nelle finali li hanno avuto tutte a causa dell'aria condizionata, non credo c'entri molto il body. Ma la cosa più "stupida" che ho letto è questa: " Obviously on picture things are always a bit more static, so I think our dear Ulrich - always very respectful - did the right thing by not publishing too many pics." Cioè ma cosa vuol dire scusate, ma non era mica nuda! A me il body piace, esalta le sue linee e la fa sembrare più alta grazie alla grafica che le disegna le gambe, poi che sia un po' troppo diverso e innovativo e possa non piacere lo capisco, ma a me personalmente piace, ha carattere come la ginnasta che lo indossa. Non so se lo indosserà ancora ma io credo che le stia davvero bene e ci sono ben poche ginnaste a cui poterlo riciclare ;) .

Avatar di Ettore
Ettore
Utente | 772
Agonismo del forum
Agonismo del forum

27/03/2017 23:29
AVERINA Dina (RUS) 1998

Più che il disagio (che capisco, ma ragazza mia te lo fai passare... non mi sembra uno sport per timidi, almeno durante quel minuto e mezzo) penso che semplicemente... sembrino cicatrici. Sembra che l'abbiano frustata, poverina.
E' vero che non è brutto, da vicino la lavorazione è eccellente, è sperimentale, si adatta all'esercizio e tutto, ma non è nemmeno bello, suvvia.
I body che ho preferito negli ultimi anni, li ho sempre trovati bellissimi dopo aver visto 20 secondi di esercizio.

A mio parere può essere parte di un percorso per dare alle gemelle un'immagine più adulta, perchè è vero che belle brave bis (ma vale per quasi tutte), ma forse hanno ancora un'immagine "da junior" se mi si permette l'espressione, che poco si adatta a chi vuole essere la ginnasta di punta di una nazione

Avatar di MysticJC
MysticJC
Utente | 517
Corso base del forum
Corso base del forum

27/03/2017 23:43
AVERINA Dina (RUS) 1998

A me non dispiace la loro immagine da junior, nel senso che nelle interviste che vedo le trovo adorabili anche perchè mantengono quella dolcezza e timidezza tipiche delle ragazzine. Però è anche vero che quest'anno hanno esercizi più maturi (in effetti hanno anche 18 anni e non 15) e dar loro un body più "sensuale" è anche un modo per dare loro il modo di sperimentare con la loro immagine e giocare con un'interpretazione diversa. Anche Arina ha avuto il suo body "scandalo" (quello rosso al cerchio :P) che personalmente mi piace meno di questo di Dina. Ed entrambe hanno usato quello di Mamun delle clavette di Single Lady, che è decisamente femminile e mostra molto di più di questo nuovo di Dina. Quindi sì, anch'io credo che non c'entri molto il disagio e il pudore visto che il body copre praticamente TUTTO, ma forse questa immagine più "da grande" è qualcosa a cui devono ancora abituarsi. A me il body piace perchè mi ricorda quasi un design da androide da anime giapponesi, le dà quasi un'aria da eroina :P!

Avatar di ForzaYana05
ForzaYana05
Utente | 875
Miss ritmica/1
Miss ritmica/1

28/03/2017 14:34
AVERINA Dina (RUS) 1998

Beatrice ha scritto:


Ma... Ha indossato un body nuovo rosso simile a quello che era di Mamun o è la luce che fa sembrare il fucsia un po' rossiccio?

Avatar di Amanda
Amanda
Utente | 272
Super!
Super!

28/03/2017 14:56
AVERINA Dina (RUS) 1998

Me lo sono chiesto anch'io :question:

Avatar di MysticJC
MysticJC
Utente | 517
Corso base del forum
Corso base del forum

28/03/2017 23:30
AVERINA Dina (RUS) 1998

E' lo stesso body che usa sempre, la foto ha i colori un po' modificati.

Avatar di Marco74
Marco74
Utente | 46
Frequentatore
Frequentatore

30/03/2017 10:14
AVERINA Dina (RUS) 1998

Il body di Dina ai nastri mi piace: è dello stesso colore degli attrezzi ed accompagna bene i movimenti del corpo.
La funzione del body, oltre alla comodità nell'esecuzione dell'esercizio, è quella di esaltare i movimenti e l'elasticità del corpo ed è un po' come il proseguimento fisico dell'attrezzo.
In questo caso il disegno del body di Dina riprende fedelmente colore e dimensione del nastro e dà continuità cinetica fra corpo e attrezzo.

Personalmente non vedo tutto questo scandalo in uno sport come la ginnastica ritmica dove viene esaltata la flessuosità del corpo femminile e dove le forme vengono facimente intuite anche con body classici.

I costumi interi non sono da meno:

Avatar di Saponetta
Saponetta
Utente | 284
Super!
Super!

31/03/2017 01:07
AVERINA Dina (RUS) 1998

Non è il vestito ma come lo si indossa a fare la differenza, Lo stesso vale per i body a quanto pare :)

Lì per lì non mi piaceva, ma vedendolo addosso a lei ho cambiato opinione e devo dire che le sta bene. La fa sembrare più grande. Per nulla volgare. Più alta e forse più matura.
Mi sembra che Dina abbia ancora un fisico in evoluzione dalla fase adolescenziale, ancora non le vedo le forme da donna adulta, quindi lo porta con una certa classe ed eleganza.
Ovviamente Lo stesso body indosso a fisici più maturi (come Mamun o Soldatova Quest'anno) sarebbe al limite della decenza :)

Comunque sia questa accortezza della scuola russa anche in queste cose (presumibilmente voler far sembrare più matura la loro ginnasta di punta) fa capire proprio l'immenso e insuperabile lavoro che fanno su ogni aspetto della ginnastica.

Avatar di MysticJC
MysticJC
Utente | 517
Corso base del forum
Corso base del forum

31/03/2017 22:48
AVERINA Dina (RUS) 1998

A dire il vero io un po' di forme le vedo ^^" Ovvio che se avesse le curve di Galkina il body le starebbe malissimo, ma le starebbe malissimo anche se avesse le forme di Yana (che è bellissima ma ha la vita non strettissima e poco seno). Penso che sia perfetta per questo stile di body, che penso abbiano elaborato per lei proprio per farle sembrare le gambe più lunghe dato che sia lei che la sorella non sono proprio altissime...

Avatar di Saponetta
Saponetta
Utente | 284
Super!
Super!

31/03/2017 23:37
AVERINA Dina (RUS) 1998

Si sì
Non volevo certo dirle che è senza forme..
Diciamo che ha le forme perfette per questo body e, nonostante le particolarità, ci sta benissimo. Cosa che non si potrebbe dire se lo indossasse qualcun'altra :)

Avatar di Ettore
Ettore
Utente | 772
Agonismo del forum
Agonismo del forum

16/04/2017 22:13
AVERINA Dina (RUS) 1998

savage...


Piace a: Mariposa14
Avatar di GiocosaTheQueen
GiocosaTheQueen
Utente | 614
Promozionale del forum
Promozionale del forum

20/04/2017 19:14
AVERINA Dina (RUS) 1998

piccolina solo 6 anni con sua sorella! :inlove: :heart:


Piace a: ForzaYana05, Edoardo
Avatar di paolaginnasta
paolaginnasta
Collaboratore | 2948
CIA member
CIA member

02/06/2017 11:41
AVERINA Dina (RUS) 1998

Budapest campionessa europea al nastro


Budapest campionessa europea al cerchio

Avatar di Nemo
Nemo
Utente | 1000
Miss ritmica/4
Miss ritmica/4

02/07/2017 16:20
AVERINA Dina (RUS) 1998

Masterclass anche con le Averina!
(Posto le foto di entrambe qui per comodità e perché non so distinguerle :lol:)

Avatar di CassandraFrey
CassandraFrey
Utente | 93
Esperto
Esperto

02/07/2017 18:46
AVERINA Dina (RUS) 1998

Se è la stessa in ogni foto, allora è Dina (riconoscibile dal neo sulla faccia ;) ).

Avatar di Analissa
Analissa
Utente | 127
Esperto
Esperto

02/07/2017 20:56
AVERINA Dina (RUS) 1998

Arina quella con maglia nike
Dina quella con maglia spsm

Avatar di ForzaYana05
ForzaYana05
Utente | 875
Miss ritmica/1
Miss ritmica/1

03/07/2017 09:21
AVERINA Dina (RUS) 1998

Io le riconosco dal colore degli attrezzi :lol:

Avatar di molly1
molly1
Collaboratore | 476
Traduttore
Traduttore

18/07/2017 21:35
AVERINA Dina (RUS) 1998

Traduzione dell’intervista rilasciata da Arina e Dina Averina ad “Otkrytyi Nizhny” dopo i Campionati Europei di Budapest.



Perfino la severa allenatrice responsabile della Nazionale russa ha definito la vostra gara ai Campionati Europei uno “show”. Ma le sorelle Averina stesse sono soddisfatte di tutto?
Dina Averina: Il primo giorno di gara ho commesso un errore nell’esercizio con il cerchio, vero è che poi mi sono corretta in finale. Mentre il secondo giorno ho eseguito l’esercizio con il nastro in modo non troppo pulito (in entrambe le specialità alla fine Dina ha vinto, N.d.A.). Invece nell’esercizio con le clavette mi è piaciuto tutto ma sono arrivata solo seconda, dietro mia sorella (ride). Ecco, così è la logica femminile: lì dove ho vinto non sono soddisfatta di me, mentre dove ho perso, il contrario.
Arina Averina: Io invece della mia gara sono più soddisfatta di mia sorella (sorride). Ci sono stati sicuramente dei punti su cui bisogna lavorare in allenamento, ma in linea di massima ha funzionato tutto.



- A proposito, come avete suddiviso fra voi la scelta degli attrezzi in gara?
D.A.: Irina Aleksandrovna (Viner-Usmanova, N.d.A.) ci ha permesso di decidere da noi con quali attrezzi gareggiare. Arisha ha scelto palla e clavette, e io clavette e cerchio. Il nastro invece è stato deciso di affidarlo a me, perché Arisha ha avuto un piccolo infortunio e ha detto che avrebbe fatto fatica ad eseguire quest’esercizio.
- Nel confronto diretto degli esercizi, con le clavette Arina Averina ha superato la sorella prendendo l’”oro”. Ma Dina poi ha detto in un’intervista che è ancora più felice della vittoria della sorella. La concorrenza fra voi non esiste?
A.A.: Dina ed io non siamo concorrenti. Per noi la cosa principale e che sul gradino più alto del podio ci sia un’atleta che gareggi sotto la bandiera russa con il cognome Averina.
D.A.: In realtà è adesso che abbiamo smesso di competere, mentre quando eravamo piccole era la nostra unica forma di concorrenza. E mi offendevo sempre con mia sorella se qualcosa le veniva meglio (sorride). Ma questo ci ha anche aiutato, ci stimolavamo costantemente l’una con l’altra. Invece adesso davvero non c’è nessuna concorrenza fra noi e sono più contenta per Arina che per me stessa, come lei per me.
- Per me personalmente distinguervi è molto difficile. Sono sicuro che anche i tifosi, e, probabilmente, i giudici durante le gare, hanno la percezione di voi come di una cosa sola. Molti gemelli si irritano per questo un modo di rapportarsi a loro. E voi cosa ne pensate?
A.A.: A noi Invece è sempre piaciuto di essere percepite come un tutt’uno. Anche da piccole, quando ci somigliavamo particolarmente, ci confondevano tutti, tranne le persone più intime, ma noi non ci siamo mai offese. Adesso mia sorella e io siamo diventate diverse e ci distinguono in molti. Nella Nazionale russa sicuramente tutti sanno che è Dina e chi è Arina.
D.A.: Anche il nostro modo di esibirci è fortemente diverso, sicché se, ad esempio, Irina Aleksandrovna improvvisamente non ci distinguesse per il viso, capirebbe subito dai movimenti sulla pedana chi è chi. I giudici invece ancora ci confondono, ma noi non ne approfittiamo e non gareggiamo una al posto dell’altra. Altrimenti si può essere squalificate fino a due anni (sorride).
- Sembra che anche i vostri caratteri siano diversi. Dina sorride, ride, mentre la sorella è sempre seria. O lei, Arina, semplicemente reagisce così ai giovanotti che non conosce?
A.A.: Sa, mia sorella ed io non siamo molto brave nei rapporti con i ragazzi (sorride). E il problema non è che ci piacciono gli stessi e Dina ed io non vogliamo trovarci in una situazione imbarazzante. Semplicemente non abbiamo il tempo per nulla che non siano allenamenti e gare.
- Mi ha sempre stupito l’autodisciplina delle ginnaste. Ragazze giovanissime che non pensano a nulla tranne che alla loro attività. Quando eravate piccole vi rendevate conto di quali sacrifici vi aspettavano, scegliendo lo sport agonistico?
A.A.: Certo, lo capivamo, perché davanti a noi avevamo l’esempio della nostra sorella maggiore Polina. Anche lei praticava la ginnastica ritmica, ma poi ha scelto lo studio. La nostra Polina è una ragazza molto intelligente che si è diplomata con la medaglia d’oro. Invece Dina ed o non eravamo abbastanza brave a scuola da lasciare lo sport (ride).
D.A.: E sa, da quando eravamo piccolissime ci piacevano gli allenamenti! Ci addormentavamo e ci svegliavamo con il pensiero di andare a fare ginnastica. Arisha ed io sognavamo i campionati Europei, del Mondo, le Olimpiadi e ci predisponevamo a lavorare tanto.
A.A.: E poi siamo state molto fortunate con le allenatrici. A Zavolzhye ci allenavamo con Larisa Viktorovna Belova (mamma e prima allenatrice della campionessa olimpica del 2000 Irina Belova, N.d.A.). Lei ci ha insegnato tantissimo. Invece quando ci siamo trasferite a Novogorsk ed abbiamo iniziato ad allenarci con la Nazionale russa, ci siamo intese molto in fretta con Vera Nikolaevna Shatalina, sotto la cui guida ci alleniamo anche adesso.



D.A.: Sicuramente anche il lavoro con Irina Aleksandrovna Viner-Usmanova ci ha dato molto. E’ alla televisione che sembra seria e severa, ma nel rapporto con le atlete è disponibile a far vedere e spiegare tutto mille volte. E’ molto saggia. Ma con lei è meglio non discutere (ride).
- Adesso i vostri sogni di quando eravate piccole cominciano a realizzarsi. Il campionato d’Europa si è svolto in modo trionfale, all’ordine del giorno ci sono i Campionati del Mondo in Italia, dove i tifosi aspettano particolarmente le gare delle sorelle Averina. Ma Irina Viner subito dopo il campionato continentale ha dichiarato che per ora non avete garantito la partecipazione al forum mondiale che si svolgerà in agosto. Non è troppo severa?
A.A.: Fino ai campionati del mondo c’è ancora molto tempo, e, cosa principale, molte gare. Il Grand-Prix in Israele, le tappe di Coppa del Mondo di Berlino e di Kazan’. Mia sorella ed io dovremo dimostrare di essere le migliori. E abbiamo un’importante concorrente nella persona di Sasha Soldatova (due volte campionessa del mondo, N.d.A.). Al Grand-Prix e in Coppa del Mondo per la Russia gareggeranno tre atlete, mentre al Campionato del Mondo ne andranno solo due. E Dina ed io desideriamo tantissimo andare in Italia alla fine di agosto.
D.A.: In generale a mia sorella e a me non piace assolutamente separarci. Quando non siamo insieme per noi è una cosa noiosa e insolita. Perfino se ci diamo noia una con l’altra dobbiamo comunque stare vicine!

Avatar di WaitASecond
WaitASecond
Utente | 1936
Campionessa/3
Campionessa/3

21/07/2017 14:08
AVERINA Dina (RUS) 1998
Avatar di Beatrice
Beatrice
Admin | 15442
Amministratore
Amministratore

23/07/2017 11:29
AVERINA Dina (RUS) 1998

Ai World Games ha vinto l'oro alle clavette con uno strabiliante 19,100, punteggio altissimo considerata la media dei punteggi in questa competizione, e l'argento nelle altre 3 finali sempre dietro alla gemella.









Nuovo body!


Ripropongo anche questo video del 2011!

Avatar di lotty
lotty
Utente | 1091
Miss ritmica/4
Miss ritmica/4

23/07/2017 11:54
AVERINA Dina (RUS) 1998

Non vorrei dire una fesseria ma quel video credo proprio sia del 2010/2009, quando ancora si allenavano a Zavolzhye
infatti la palestra é di quella della città, ho visto tanti altri video in cui c'erano loro in quella palestra ed erano anche più piccole, nel 2011 si allenavano già a Novogorsk, in piú nel 2011 la fune non la usavano neanche le Junior e Allieve. Comunque grazie Anita per condividere sempre tutti questi video "reperti" del lontano 2009/2008/2010/2011 eccetera :lol:
Ora in fatto di body mi aspetto un nuovo body alla palla sul Blu perché con la canzone vabbè sarebbe in tema HAHA e poi gli sta bene questo colore!


Piace a: GiocosaTheQueen, Sasha
Avatar di GiocosaTheQueen
GiocosaTheQueen
Utente | 614
Promozionale del forum
Promozionale del forum

23/07/2017 17:20
AVERINA Dina (RUS) 1998

Grazie lotty! In effetti avevo chiesto su un forum Russo per essere sicura dell'anno e mi hanno detto che il video è del 2010. È la stessa coreografia di un'altra gara anche.

Per scrivere sul forum devi essere iscritto: fai il login oppure registrati!

Beatrice Vivaldi