Questo forum è soggetto a moderazione postuma dei messaggi, pertanto ogni utente si assume la responsabilità di quanto scrive. Lo staff ha la facoltà di rimuovere qualsiasi contenuto considerato inadatto. Per ulteriori informazioni: Regolamento del Forum

Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG

Cerca nel forum

26/10/2017 11:03 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381570
Avatar di Sasha
2217 post
Aiuto-moderatore
Sasha
Aiuto-moderatore (2217 post) Aiuto-moderatore

Valutazione per le qualificazioni agli YOG:

www.federginnastica.it/documenti/circolari.html?do...embre-2017

26/10/2017 12:43 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381571
Avatar di Federitmicanelcuore
1029 post
Utente esperto
Federitmicanelcuore
Utente esperto (1029 post) Utente esperto

Forse ci saranno altre valutazioni (?)
Manca Colombo che è arrivata 3a al nazionale gold dopo Gherardi e Bricchi. Mancano anche Martaló, Garoffolo etc...
Sorpresa di vedere D'Amato ma sono contenta che può giocarsi una qualificazione così importante. Ha un bel potenziale.

26/10/2017 14:06 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381572
Avatar di Maryy
1435 post
Utente master
Maryy
Utente master (1435 post) Utente master

Quante ginnaste verranno prese ?

26/10/2017 14:11 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381573
Avatar di Sasha
2217 post
Aiuto-moderatore
Sasha
Aiuto-moderatore (2217 post) Aiuto-moderatore

Se non sbaglio 2.
Mentre per gli europei da 2 a quattro ginnaste per un totale di 8 esercizi (ovviamente in questo caso possono partecipare anche le 2004-2005)

26/10/2017 14:17 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381574
Avatar di Nina19
139 post
Utente
Nina19
Utente (139 post) Utente

quando saranno gli YOG e come funziona la partecipazione europea?

26/10/2017 14:26 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381575
Avatar di rhythmicheart
678 post
Utente
rhythmicheart
Utente (678 post) Utente

Gli YOG saranno dal 6 al 18 Ottobre 2018.
Di preciso non so come funzionerà la partecipazione europea in questo nuovo quadriennio.

26/10/2017 14:38 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381577
Avatar di Hailey
298 post
Utente
Hailey
Utente (298 post) Utente

Io spero tanto in Bricchi per l'Italia YOG (non è una valutazione oggettiva ma perché mi piace moltissimo questa ginnasta). Per gli europei mi piacerebbe ci fossero Bricchi e Gherardi (ed eventualmente Torretti/Cantatore anche se ora come ora le vedo meglio in squadra. Anche qui valutazione super personale).
Comunque ci sono davvero tante ginnastine super promettenti!!

Per la Russia credo, salvo infortuni, che ci sarà Shmatko per gli YOG. O al massimo se la giocherà con Anastasia Sergeeva (che peraltro mi piace molto) ma vedo Shmatko la favorita.
Per gli europei: Shmatko, Kramarenko, A. Sergeeva (anche se mi piace molto anche D. Sergeeva)

26/10/2017 14:43 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381578
Avatar di Sasha
2217 post
Aiuto-moderatore
Sasha
Aiuto-moderatore (2217 post) Aiuto-moderatore

Dato che quest'anno non c'è una coppia di junior "fenomeno" che supera di molto il livello delle altre anche secondo me si opterà per 4 ginnaste con due attrezzi ciascuna...
A Mosca invece per gusto personale mi piacerebbe vedere un'accoppiata Cantatore-Bricchi o Cantatore-Corradini, forse quest'ultime sono le più costanti su quattro attrezzi... Sarà comunque una bella sfida perchè, ripeto, le prime 4-5 sono secondo me tutte più o meno allo stesso livello

26/10/2017 14:53 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381579
Avatar di Maryy
1435 post
Utente master
Maryy
Utente master (1435 post) Utente master

Vedendo i video della serie a a primo impatto quella che mi ha subito colpita è stata Torretti fa delle cose veramente notevoli ... mi sembra più completa rispetto ad altre
Isieme a lei per gli Yog mi piacerebbe vedere Bricchi ... la adoro ! Corradini non riesco a farmi piacere i suoi piedi anche se comunque fa delle cose anche lei notevoli ( adoro il suo finale delle clavette presentate alla serie a )
Cantatore belle linee e credo che punti più sulla pulizia .. devo dire la verità vedendo la serie a mi sarei aspettata qualcosa in più nei suoi esercizi... ciò non toglie che è bellissima ed è sempre un gran piacere guardarla! Ecco credo che la sfida sia tra queste 4 ginnaste delle quali preferirei torretti e bricchi! È una riflessione basata su gusti personali ovviamente

26/10/2017 14:56 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381580
Avatar di Maryy
1435 post
Utente master
Maryy
Utente master (1435 post) Utente master

Per quanto riguarda gli europei se dovessi scegliere una 2004 senza dubbio sceglierei Raffaeli !!!! Fa delle cose eccezionali che sono al di sopra secondo me della sua età!!!!

26/10/2017 15:27 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381582
Avatar di mangagirl85
136 post
Utente
mangagirl85
Utente (136 post) Utente

mmm allora non vedo alcune di loro dal vivo da un bel po'.. andando a memoria della scorsa serie A, Bricchi e Gherardi avevano gli esercizi al corpo libero che più mi piacevano: belle linee, eleganti, espressive. A parte qualche pezzetto di video qua e là mi sfugge completamente come lavorino con gli attrezzi. Torretti e Girelli mi sembrano le ginnaste da asso nella manica, quelle che ci possono riservare belle sorprese insomma anche in virtù della società di provenienza e relative allenatrici.

Corradini e Cantatore non so, belle in squadretta ma da individualiste in serie A a Desio non mi hanno fatto impazzire, perlomeno non in vista di una pedana internazionale.

26/10/2017 18:38 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381583
Avatar di Saponetta
853 post
Utente
Saponetta
Utente (853 post) Utente

Sasha ha scritto: Dato che quest'anno non c'è una coppia di junior "fenomeno" che supera di molto il livello delle altre anche secondo me si opterà per 4 ginnaste con due attrezzi ciascuna...
A Mosca invece per gusto personale mi piacerebbe vedere un'accoppiata Cantatore-Bricchi o Cantatore-Corradini, forse quest'ultime sono le più costanti su quattro attrezzi... Sarà comunque una bella sfida perchè, ripeto, le prime 4-5 sono secondo me tutte più o meno allo stesso livello


Anche io vorrei tanto che fossero scelte tra queste tre ginnastine. Le adoro. Poi sarebbe bello un ricambio anche a livello societario!
Però anche per questo motivo la vedo dura :( ma continuo a sperare!

26/10/2017 23:34 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381585
Avatar di fefe97
107 post
Utente
fefe97
Utente (107 post) Utente

Suppongo che non sarà facile decidere, per mio gusto personale vedrei per gli YOG Corradini e Cantatore, o Corradini e Torretti, anche perché hanno dimostrato di saper affrontare pedane di un certo livello in maniera egregia.
Per gli europei penso che a contendersi i posti saranno oltre a queste tre anche Bricchi e Raffaeli

27/10/2017 01:00 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381586
Avatar di Fabiola
462 post
Utente
Fabiola
Utente (462 post) Utente

Leggo spesso che far parte della squadretta junior è una grande occasione di crescita ma ho i miei dubbi al riguardo. Far parte della squadretta junior significa concentrarsi per un anno su un solo attrezzo e quindi la vedo come una battuta d'arresto nella carriera da individualista. Penso a Mogurean che dopo la squadretta junior non è più riuscita a tornare ai livelli di prima. Valutare adesso come individualiste le ragazze che hanno fatto parte della squadretta penso sia ancora prematuro perché, a mio avviso, ancora non riprendono pieno possesso di tutti gli attrezzi. Inizio a pensare che per Bevilacqua sia stato un bene starne fuori.


Piace a: pimkie
27/10/2017 02:12 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381587
Avatar di fefe97
107 post
Utente
fefe97
Utente (107 post) Utente

Fabiola ha scritto: Leggo spesso che far parte della squadretta junior è una grande occasione di crescita ma ho i miei dubbi al riguardo. Far parte della squadretta junior significa concentrarsi per un anno su un solo attrezzo e quindi la vedo come una battuta d'arresto nella carriera da individualista. Penso a Mogurean che dopo la squadretta junior non è più riuscita a tornare ai livelli di prima. Valutare adesso come individualiste le ragazze che hanno fatto parte della squadretta penso sia ancora prematuro perché, a mio avviso, ancora non riprendono pieno possesso di tutti gli attrezzi. Inizio a pensare che per Bevilacqua sia stato un bene starne fuori.

Per fortuna Crescenzi, Cicconcelli e Baldassarri hanno dimostrato che si può fare e anche molto bene!


Piace a: giovannalamora, Filosena
27/10/2017 02:58 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381588
Avatar di Fabiola
462 post
Utente
Fabiola
Utente (462 post) Utente

Infatti ho parlato di una battuta d'arresto, mica del fatto che si è condannate inesorabilmente a non riprendersi più. In alcuni casi la battuta d'arresto è più significativa perché le prestazioni da individualista tra il prima e il dopo cambiano parecchio, in altri la ripresa è più rapida ma comunque sta di fatto che per un anno ci si concentra su un solo attrezzo.

27/10/2017 06:47 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381590
Avatar di Sasha
2217 post
Aiuto-moderatore
Sasha
Aiuto-moderatore (2217 post) Aiuto-moderatore

Penso che si tratti di una cosa soggettiva nel senso che le 3 citate prima hanno "recuperato" abbastanza in fretta da riuscire a fare gli europei individuali l'anno successivo, alcune addirittura con attrezzi diversi da quello della squadra per cui.... Mogurean no, anche se era tra le papabili, ma ricordiamoci che c'è stato anche un importante cambiamento societario tra le variabili influenti.

Se vediamo i numeri sono molte di più le individualiste già fortine che dopo la squadretta junior hanno avuto un boost nelle carriere individuali: ad esempio anche Vilucchi è riuscita a fare gli europei l'anno dopo, Russo, Di Battista, Centofanti che ha avuto subito dopo i suoi migliori risultati nazionali prima della chiamata in squadra, idem Anna Basta...

27/10/2017 12:02 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381591
Avatar di crissisofy
36 post
Frequentatore
crissisofy
Frequentatore (36 post) Frequentatore

e per gli europei quando scelgono le ragazze? intendo la valutazione..grz

27/10/2017 14:29 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381593
Avatar di Beatrice
20039 post
Amministratore
Beatrice
Amministratore (20039 post) Amministratore

Per gli Europei non si sa ancora ma apriremo un altro topic dedicato; qui parliamo solo degli YOG ;)

27/10/2017 14:56 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381596
Avatar di Federitmicanelcuore
1029 post
Utente esperto
Federitmicanelcuore
Utente esperto (1029 post) Utente esperto

Io penso che far parte della squadretta è un'enorme opportunità per le ginnaste, per una serie di motivi, come ad esempio approccio con insegnanti diversi, imparare da loro, farsi correggere da loro, opportunità di crescita notevole, ESPERIENZA INTERNAZIONALE E VETRINA AL LIVELLO NAZIONALE. Eh già perché se notiamo in passato, molte delle ginnaste nella squadretta sono state notate ai piani alti della Federazione italiana e hanno avuto un percorso in nazionale... per citare le più recenti: Centofanti, Baldassarri, Cicconcelli, Duranti, Basta, Russo, Mogurean etc. È anche vero che Daniela rendeva più da individualista prima della convocazione in squadretta. Magari come dice Fabiola, il lavoro con un solo attrezzo ha inciso.. ma potrebbe esserci altro sotto, come il cambiamento di società e adesso ricordiamoci che è riserva della nazionale senior, il che non è da tutti. Anzi, negli ultimi mesi prima dei mondiali, agli allenamenti a porte aperte ha reso molto in squadra.
Per le ginnaste è sicuramente una grande vetrina.


Per quanto riguarda la qualificazione per gli YOG credo che la gara sia molto aperta. Non ho visto la prima prova di serie A quindi non so come sono gli esercizi nuovi, aspetto di vederli a Prato. Per memoria manderei Bricchi e Gherardi (la quale ho visto all'ultimo torneo internazionale e fa cose molto difficili, deve trovare la costanza). Torretti mi piace molto, maneggio ottimo ma la preferisco in squadra.. già sogno una convocazione tra qualche anno nella nazionale maggiore. Corradini e Cantatore aspetto di vederle.

27/10/2017 15:00 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381598
Avatar di Beatrice
20039 post
Amministratore
Beatrice
Amministratore (20039 post) Amministratore

News con tutte le informazioni sugli YOG e sul sistema di qualificazione:

www.beatricevivaldi.com/ginnastica_ritmica/news/2-...-2018.html

27/10/2017 15:52 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381603
Avatar di TheLeananSidhe
2262 post
Aiuto-moderatore
TheLeananSidhe
Aiuto-moderatore (2262 post) Aiuto-moderatore

Anche io vedo l'anno in squadretta in modo positivo... Parlano anche i risultati di alcune straniere. Linoy, Harnasko... Penso anche che Bevilacqua si sia giocata una possibilità enorme ahimè.


Piace a: Federitmicanelcuore
28/10/2017 23:06 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381845
Avatar di Maryy
1435 post
Utente master
Maryy
Utente master (1435 post) Utente master

Considerazioni dopo la serie a ? ( magari tralasciando gli errori commessi e concentrandosi di più sulla complessità delfi esercizi)

28/10/2017 23:07 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381846
Avatar di Maryy
1435 post
Utente master
Maryy
Utente master (1435 post) Utente master

Per quanto mi riguarda errori a parte io vedo pronte torretti e gherardi... aspetto di vedere in qualche occasione bricchi!

28/10/2017 23:31 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381850
Avatar di Sasha
2217 post
Aiuto-moderatore
Sasha
Aiuto-moderatore (2217 post) Aiuto-moderatore

Torretti mi sembra la più pronta anche se stilisticamente non è tra le mie preferite, ma c'entra ben poco. Bricchi non ho idea del punto in cui sia ma guardando i punteggi della B1 sono fiduciosa. Corradini e Cantatore belle ma per ora incostanti (mi piacciono molto il nastro della prima e le clavette della seconda), quindi non so poi su 4 attrezzi. Gherardi è quella che mi piace meno come stile, in più, considerando Brno e oggi, mi sembra molto più indietro di Torretti e un po' più indietro di Nina e Cantatore.


Piace a: pimkie
29/10/2017 10:53 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381881
Avatar di acquamarina
43 post
Frequentatore
acquamarina
Frequentatore (43 post) Frequentatore

Io penso che Torretti e Gherardi siano quelle che portano esercizi più complessi e molto difficili, a differenza di Cantatore, Corradini e Girelli che fanno cose molto più semplici. Bricchi e D'Amato è tanto che non vedo con gli attrezzi quindi non saprei.
Un'altra cosa a favore di Torretti e Gherardi è la velocità di esecuzione che secondo me è molto importante, le altre mi sembrano tutte molte più lente.
Torretti viene dalla squadretta ha certamente più esperienza, Gherardi ha solo bisogno di un po' più tempo.

29/10/2017 21:47 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381953
Avatar di Samantha
2247 post
Utente master
Samantha
Utente master (2247 post) Utente master

Il livello delle 2003 è ottimo, sarà sicuramente una scelta complessa.
In un anno le cose possono cambiare, ma al momento quella che si distingue per livello tecnico è Talisa Torretti. Dall'esperienza di Budapest la vedo più sciura (e quindi costante). Direi quindi che lei è la favorita.
Possono giocarsela tutte però!
Se devo essere sincera, mi spiace non vedere tra i nominativi Garoffolo e Martalò. Sicuramente una lista più breve facilita il lavoro di selezione e sono ginnaste con decisamente meno esperienza e provenienti da realtà societarie più piccoline. Però la crescita dell'ultimo biennio è notevole e sono ginnaste da tenere sotto occhio!

29/10/2017 23:49 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381963
Avatar di fefe97
107 post
Utente
fefe97
Utente (107 post) Utente

acquamarina ha scritto: Io penso che Torretti e Gherardi siano quelle che portano esercizi più complessi e molto difficili, a differenza di Cantatore, Corradini e Girelli che fanno cose molto più semplici. Bricchi e D'Amato è tanto che non vedo con gli attrezzi quindi non saprei.
Un'altra cosa a favore di Torretti e Gherardi è la velocità di esecuzione che secondo me è molto importante, le altre mi sembrano tutte molte più lente.
Torretti viene dalla squadretta ha certamente più esperienza, Gherardi ha solo bisogno di un po' più tempo.


Prima di scrivere "fanno cose più semplici" fossi in te mi metterei con carta e penna a scrivere la fiche dell'esercizio, poi ne riparliamo.

30/10/2017 08:24 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381971
Avatar di alexfanforever
162 post
Utente
alexfanforever
Utente (162 post) Utente

Pur ammettendo, e a parere mio così non è, che un esercizio sia più difficile di un altro, è un valore aggiunto solo se si sa fare bene. Altrimenti la maggiore difficoltà non ha alcun senso. Gherardi è una bella ginnasta, sciolta e con un buon potenziale, ma, come dici tu acquamarina, ha bisogno di tempo e di esperienza che le altre hanno già accumulato in questi anni. Tuttavia la valutazione e la conseguente scelta di chi dovrà partecipare agli YOG, e immagino agli Europei, sono adesso e, sinceramente, scegliere sulla base di un potenziale, mi sembra azzardato. Ha senso considerare un potenziale in scelte a lungo termine, non per un appuntamento prossimo. Nel tempo che resta il "potenziale" può effettivamente esplodere. E se invece il tempo non fosse sufficiente? Se rimanesse un potenziale ancora inespresso? Non mi sembra corretto nei confronti di chi invece dimostra di essere già pronta. Sono d'accordo con Sasha sul fatto che Gherardi sia un pò più indietro rispetto alle altre, soprattutto in termini di maneggio, considerando sia Brno dove ha sbagliato molto in qualificazione, tranne l'esercizio alla palla che le ha permesso di risalire di un pò di posizioni in classifica che poi però ha sbagliato in finale, sia in Serie A.
Torretti è assolutamente una spanna sopra le altre.La darei per certa. Aspetto di rivedere Bricchi, splendida, pulita e con delle linee da urlo. Al Nazionale Gold purtroppo ha sbagliato e, giustamente, ha dovuto cedere il passo. Vediamo come si è evoluta. Spero che il cambio di società non l'abbia troppo penalizzata. E' quella che preferisco in assoluto. Tra Cantatore e Corradini non saprei, propendo un pò più per la seconda. In ogni caso nessuna di loro mi sembra particolarmente lenta o con esercizi così banali rispetto alle due citate da acquamarina. Ognuna ha il suo stile che può o meno piacere. E Girelli l'abbiamo vista solo al cerchio per ora.
Sono comunque certo che Aliprandi e Germani faranno un ottimo lavoro nell'interesse comune.

30/10/2017 09:27 · Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG... Valutazione italiana per le qualificazioni agli YOG #381973
Avatar di Federitmicanelcuore
1029 post
Utente esperto
Federitmicanelcuore
Utente esperto (1029 post) Utente esperto

alexfanforever ha scritto: Aspetto di rivedere Bricchi, splendida, pulita e con delle linee da urlo. Al Nazionale Gold purtroppo ha sbagliato e, giustamente, ha dovuto cedere il passo. Vediamo come si è evoluta. Spero che il cambio di società non l'abbia troppo penalizzata. E' quella che preferisco in assoluto.



Volevo precisare che Bricchi non è mai stata della San Giorgio, era stata prestata per fare il corpo libero. La sua allenatrice è ed era Laura Vernizzi e si allena alla Fly Gozzano.

Per scrivere sul forum devi essere iscritto: fai il login oppure registrati!

Beatrice Vivaldi

itenfrderues