Questo forum è soggetto a moderazione postuma dei messaggi, pertanto ogni utente si assume la responsabilità di quanto scrive. Lo staff ha la facoltà di rimuovere qualsiasi contenuto considerato inadatto. Per ulteriori informazioni: Regolamento del Forum

La tunica

Cerca nel forum

22/11/2012 14:54 · La tunica... La tunica #296013
Avatar di kabaevafan
2552 post
Utente master
kabaevafan
Utente master (2552 post) Utente master

In molti conosceranno il film che, dal 56, viene trasmesso ogni Pasqua.
Il libro e' molto piu' bello! Assolutamente commovente, mai scontato, scorrevole e avvicente.
Nell'edizione che ho io, purtroppo, sono presenti delle imprecisioni grammaticali (anzi dei veri e propri errori :pinch: ), mentre l'originale inglese presenta un linguaggio assolutamente corretto ed appropriato. Preferisco tuttavia citare la traduzione italiana, immaginando che non tutti sul sito parlino fluentemente l'inglese.
Comunque si tratta di un classico, di un libro in grado di far davvero riflettere, consigliato a tutti dal solito topo di biblioteca :wink:


Le informazioni seguenti le ho copiate da
www.lafeltrinelli.it/products/9788876157653/La_tun...oyd_C.html

Titolo La tunica
Autore Douglas Lloyd C.

Listino € 19,50
Editore Castelvecchi Collana Le monete
Data uscita 17/10/2012
Pagine 544

Breve riassunto:
Il tribuno militare Marcello Gallio è un frivolo e impenitente donnaiolo. Tutta Roma vocifera sulle sue scandalose avventure sentimentali. Il suo comportamento è motivo di profondo imbarazzo per il Foro. Dopo un diverbio con Caligola, Marcello viene mandato a presiedere le truppe di frontiera a Gerusalemme, la città governata dal feroce Ponzio Pilato. Durante la sua permanenza nella Città Santa, Marcello viene incaricato di eseguire la sentenza di crocifissione per tre pericolosi ribelli, uno dei quali è un certo Gesù di Nazaret. Dopo la morte del Nazareno, Marcello gioca ai dadi e vince la sua tunica, ma Demetrio, il suo schiavo, lo avverte: quella veste era di un uomo giusto, il suo sacrificio non lascerà impuniti i suoi carnefici. La profezia è destinata a realizzarsi. Marcello è tormentato dagli incubi, da orribili visioni. In preda al terrore si libera della tunica e torna a Roma. Ma i suoi tormenti lo seguono: dovrà tornare a Gerusalemme, ritrovare quel pezzo di stoffa e distruggerlo.

Per scrivere sul forum devi essere iscritto: fai il login oppure registrati!

Beatrice Vivaldi

itenfrderues