Hot topics

    • Avatar di Beatrice
    • The World Games, Birmingham (USA) 12-13/07/2022
    • Secondo questo programma twg2022.com/sports/gymnastics/ a me gli orari italiani risultano così (siamo a +8 ore) Martedì 12 luglio 22:00 - 01:04 qualificazioni cerchio e palla (ora USA 2:00 - 5:04 PM) 02:00 - 03:10 finali cerchio e palla (ora USA 6:00 - 7:10 PM) Mercoledì 13 luglio 22:00 - 01:04 qualificazioni clavette e nastro (ora USA 2:00 - 5:04 PM) 02:00 - 03:10 finali clavette e nastro (ora USA 6:00 - 7:10 PM)
    • Avatar di mayagym
    • Ginnastica in festa 2022 Rimini
    •  Ginnaste Gold che gareggiano nel Silver. Premiate solo le prime tre e ti regalano una medaglia di latta dal costo di 50 cent. Manco un gadget a ricordo della manifestazione che come dice il nome è una festa...si per l'organizzazione. Affannatevi pure a parteciparvi e a sostenerne i costi di trasferta.
    • Avatar di Ricciolimoltorossi
    • Squadra italiana ITA
    • Il body di rappresentanza un tempo veniva usato durante le premiazioni, adesso prettamente per le esibizioni e i gala
    • Avatar di Ritlove
    • Perdonate le domande stupide..ma
    • Grazie mille ma io intendevo il tallone in alto perchè vedo alcune ginnaste ad alto livello come Tara, Sofia lo fanno con il collo del piede che guarda lateralmente solo che provandolo non riesco a mantenere le anche dritte se giro il piede quindi non riesco a capire come si faccia :)
    • Avatar di Ricciolimoltorossi
    • Mondiali di Sofia, 14-18/9/2022
    • Sì, vedendo dalle altre foto è effettivamente così. Nel mio caso, che aspiro a prendere i biglietti per ven-sab-dom, il settore è il B.2.2, che è rialzato e praticamente sopra la giuria
    • Avatar di LoveGR
    • Ucraina ?? ?
    • Non è il fratello di Vika, anche se Google traduce con “fratello mio”
    • Avatar di RSG_Mu
    • VARFOLOMEEV Darja (GER) 2006
    • www.stuttgarter-nachrichten.de/inhalt.sportgymnast...0a132.html Ho trovato questa articolo del 2019 da un giornale di Stoccarda, la citta' piu' vicina a Fellbach-Schmieden dove si trova il centro tecnico federale per la ginnastica ritmica. In sostanza: - Darja e' arrivata in Germania nel 2019 da sola e vive nell'internato del centro tecnico federale, la sua famiglia vive ancora a Novosibirsk - ha un nonno tedesco (la mamma si chiama Tatiana Emms), i suoi nonni vivono ad Aschaffenburg in Germania. Ad occhio, si tratta di russi-tedeschi, in Russia da generazioni ma originariamente di etnia tedesca, moltissimi hanno (ri)ottenuto la cittadinanza tedesca negli anni '90 e si sono trasferiti in Germania (si tratta della spina dorsale della comunita' della ginnastica ritmica tedesca, ndr) - la mamma di Darja era una ginnasta che aspirava alle olimpiadi circa 20 anni fa, ma ha dovuto smettere per un infortunio ad un ginocchio - Darja si sta inserendo bene e il suo tedesco migliora continuamente (sara' perfetto ora due anni e mezzo dopo), frequenta una normale scuola tedesca da fine 2019.
    • Avatar di Mr Magoo
    • 4 Motori per l'Europa 2022
    • Sono state davvero brave le nostre ragazze contribuendo con i punti raccolti alla vittoria della delegazione lombarda, riportando in Italia un trofeo che mancava da qualche anno. Han portato a casa un argento pesantissimo, superate solo dal trio tedesco Pusch, Shatokhin e Gotshewa che ha fatto benissimo ai recenti Europei Juniores sia come squadra che a livello individuale (per capirci qualcuna precedendo la nostra fortissima Alice Taglietti) e all'Irina Deleanu Cup, come ho letto.

Discussioni recenti »

Forum

Attenzione: questo forum è soggetto a moderazione postuma dei messaggi, pertanto ogni utente si assume la responsabilità di quanto scrive. Lo staff ha la facoltà di rimuovere qualsiasi contenuto considerato inadatto. Per ulteriori informazioni: Regolamento del Forum

MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta

15/06/2018 09:17 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391827
Avatar di Yrduk
Yrduk
Affezionato (103 post)
103 post
Affezionato

È uso comune sottotitolare i documentari, soprattutto quelli d'autore, mai doppiarli.


Piace a: BlueLife

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

15/06/2018 14:59 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391849
Avatar di Beatrice
Beatrice
Amministratore (21418 post)
21418 post
Amministratore

Qui intanto c'è il documentario completo in russo

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

15/06/2018 16:43 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391870
Avatar di Ettore
Ettore
Forum-guru (2312 post)
2312 post
Forum-guru

È uso comune sottotitolare i documentari, soprattutto quelli d'autore, mai doppiarli.


Ho l'impressione, purtroppo, che sarà doppiato.
Quelli dell'anno scorso erano tutti doppiati, chissà che voce daranno alle 3 protagoniste… e come tradurranno gli insulti (siamo sempre su rai3, in fondo)

OT si parlava di impegno... suggerisco di vedere quello sugli studenti coreani che fanno il test di ammissione alle università, così cruciale che agli aerei viene modificata la rotta affinchè il rumore non distragga gli esaminandi. E' nella stessa pagina di raiplay, il programma è Doc 3

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

15/06/2018 17:39 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391878
Avatar di Gibson232
Gibson232
Affezionato (226 post)
226 post
Affezionato

Comunque pensando alle ginnaste e alle allenatrici che hanno accettato di farsi riprendere anche in questi momenti umilianti/pessimi, mi chiedo che fegato ci voglia anche lì. Oppure le vessazioni di Viner sono considerate normale routine. Per quanto possano "spronare" una ginnasta penso che sia comunque troppa la salute mentale persa, sentendosi ripetere queste offese ogni giorno. Ci sono altri modi per essere severi e imporre disciplina.


Piace a: Iriskoch, Amanda, Virgola

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

15/06/2018 18:02 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391881
Avatar di marcuz
marcuz
Affezionato (587 post)
587 post
Affezionato

Non voglio difendere questi metodi di insegnamento che sono indubbiamente irrispettosi nei confronti della ginnasta, però dovete tener comunque conto che il contesto culturale di allenamento è diverso dal nostro. Noi viviamo in un contesto mediterraneo (ammettiamolo: a volte ci piangiamo addosso senza rimboccarci le maniche o aspettiamo che qualcuno lavori per noi), mentre Margarita si allenava in un contesto dell'est, caratterizzato da una rigida disciplina e dal rimboccarsi le maniche. Perciò dovete anche contestualizzare ciò che vedete. In più, sebbene le parole di Viner nei confronti di Mamun siano totalmente fuori luogo, se siete attenti/e noterete che i suoi rimproveri hanno lo scopo di motivarla, non di distruggerla. Pur sbagliando nei modi, la Viner tenta di distrarla in tutti i modi dal nervosismo che aveva Rita prima e durante le gare. Potrebbe anche essere che l'atteggiamento severissimo di Madame abbia contribuito a costruire il successo di Mamun, questo non lo possiamo sapere. E' il caso di dire che in questo caso il fine giustifica (IN PARTE) i mezzi.
Ovvio che non approvo i modi, ma approvo sicuramente la fermezza della Viner nel non lasciare mai nulla al caso e nel voler controllare tutto alla perfezione affinché la Russia sia sempre in alto. E i risultati positivi ci sono sempre.


Purtroppo è la triste realtà dei paesi dell'est, soprattutto della Russia e della Cina.
Da quando sono bambini sono solo abituati ad allenarsi e non hanno nessun altro tipo di svago. E' anche un modo per potersi mantenere e poter diventare qualcuno, ovviamente non tutti ce la faranno.
Pensiamo anche solo alla povera ginnasta bulgara, esclusa dalla squadra nazionale, che ha tentato il suicidio.
Pensiamo anche alla tuffatrice cinese Minxia, che l'hanno tenuta all'oscuro della morte della madre, per evitare che si distraesse per le Olimpiadi del 2012.
Spesso poi si sfrutta la povertà della gente, che "vende" i bambini alle società per potergli dare un futuro da atleta (succede in Cina), che vengono allenati con metodi durissimi ed estremi.


Piace a: Iriskoch, Gibson232

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

15/06/2018 18:22 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391882
Avatar di lotty
lotty
Forum-guru (1366 post)
1366 post
Forum-guru

Non voglio difendere questi metodi di insegnamento che sono indubbiamente irrispettosi nei confronti della ginnasta, però dovete tener comunque conto che il contesto culturale di allenamento è diverso dal nostro. Noi viviamo in un contesto mediterraneo (ammettiamolo: a volte ci piangiamo addosso senza rimboccarci le maniche o aspettiamo che qualcuno lavori per noi), mentre Margarita si allenava in un contesto dell'est, caratterizzato da una rigida disciplina e dal rimboccarsi le maniche. Perciò dovete anche contestualizzare ciò che vedete. In più, sebbene le parole di Viner nei confronti di Mamun siano totalmente fuori luogo, se siete attenti/e noterete che i suoi rimproveri hanno lo scopo di motivarla, non di distruggerla. Pur sbagliando nei modi, la Viner tenta di distrarla in tutti i modi dal nervosismo che aveva Rita prima e durante le gare. Potrebbe anche essere che l'atteggiamento severissimo di Madame abbia contribuito a costruire il successo di Mamun, questo non lo possiamo sapere. E' il caso di dire che in questo caso il fine giustifica (IN PARTE) i mezzi.
Ovvio che non approvo i modi, ma approvo sicuramente la fermezza della Viner nel non lasciare mai nulla al caso e nel voler controllare tutto alla perfezione affinché la Russia sia sempre in alto. E i risultati positivi ci sono sempre.


Purtroppo è la triste realtà dei paesi dell'est, soprattutto della Russia e della Cina.
Da quando sono bambini sono solo abituati ad allenarsi e non hanno nessun altro tipo di svago. E' anche un modo per potersi mantenere e poter diventare qualcuno, ovviamente non tutti ce la faranno.
Pensiamo anche solo alla povera ginnasta bulgara, esclusa dalla squadra nazionale, che ha tentato il suicidio.
Pensiamo anche alla tuffatrice cinese Minxia, che l'hanno tenuta all'oscuro della morte della madre, per evitare che si distraesse per le Olimpiadi del 2012.
Spesso poi si sfrutta la povertà della gente, che "vende" i bambini alle società per potergli dare un futuro da atleta (succede in Cina), che vengono allenati con metodi durissimi ed estremi.


Non voglio fare la Paladina dell'informazione o roba del genere però io la Russia (non per motivi legati alla ginnastica ma allo studio) penso di conoscerla non benissimo, ma abbastanza per poter dire che un paragone con la Cina mi sembra sbagliato. Mentre la Bulgaria è un paese e una cultura che non conosco di conseguenza non dico nulla, però non possiamo fare "la minestra dei paesi dell'est" con Russia; Bulgaria Cina... Perché non centrano nulla l'uno con l'altro, ogni posto è diverso. Il discorso dello Sport "per emergere" comunque, in Russia non vale più, valeva ai tempi dell'unione sovietica ora no. Adesso più che alla promozione dello sport per poter diventare persone celebri e benestanti, si punta di più alla promozione dello sport in sé, ovvero all'importanza di fare sport ma anche all'importanza del risultato per il paese (i russi in linea generale sono più patriottici di noi) ma anche per sé stessi. Tutto il resto è relativo, pertanto nessuno ti obbliga ad allenarti, però se lo fai lo fai bene e devi dare tutto te stesso facendo molti più sacrifici. Poi i russi oggettivamente sono anche molto più rigorosi, puntuali ed esigenti di noi, e si pongono obbiettivi più alti, in tutti i campi, cosa che a noi può risultare strana ma è semplicemente un modo diverso di vivere e affrontare la vita.


Piace a: Eleonora

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

15/06/2018 19:15 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391883
Avatar di holdmyhand97
holdmyhand97
Affezionato (181 post)
181 post
Affezionato

Comunque pensando alle ginnaste e alle allenatrici che hanno accettato di farsi riprendere anche in questi momenti umilianti/pessimi, mi chiedo che fegato ci voglia anche lì. Oppure le vessazioni di Viner sono considerate normale routine. Per quanto possano "spronare" una ginnasta penso che sia comunque troppa la salute mentale persa, sentendosi ripetere queste offese ogni giorno. Ci sono altri modi per essere severi e imporre disciplina.


Ho letto un'intervista della regista e in pratica diceva che quando ha fatto vedere per la prima volta alla viner il documentario si è arrabbiata molto perchè temeva che potesse creare scandalo quel tipo di scene, ma una volta che l'ha visto tutto si è ricreduta e l'ha amato. Chissà :ohmy:


Piace a: Gibson232

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

15/06/2018 19:32 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391884
Avatar di Sasha
Sasha
Moderatore (2237 post)
2237 post
Moderatore

Ci stavo pensando anche io al doppiaggio! Peccato però... sicuro ci beccheremo degli strafalcioni ginnici assurdi


Piace a: Amanda

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

15/06/2018 23:15 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391886
Avatar di molly1
molly1
Affezionato (584 post)
584 post
Affezionato

Stralcio da una bella intervista a Margarita pubblicata il 26 agosto 2016 da Sovetsky sport:

- La ginnastica ritmica è uno sport dove la gente vede solo un involucro scintillante e spesso pensa che sia tutto facile.
- E’ vero. Quando dicono: “Beh allora rimani fino alle prossime Olimpiadi, e poi altri quattro anni, non pensano quanto lavoro c'è investito in questo. Non solo mio, ma anche delle allenatrici, dei coreografi, dei medici…Di tutta la squadra, come un tutt’uno, come un pugno. Bisogna dare tutta se stessa completamente. Ma due anni fa sulla mia vita hanno iniziato a girare un film. La regista è una ragazza polacca. Veniva con me a tutti gli allenamenti, alle gare, per far vedere quanta fatica ci vuole per tutto questo. Mi ha ripreso anche in alcuni momenti personali, ossia voleva scoprire tutta la mia vita.
- Come si chiama il film e quando lo vedremo?
- Il titolo del film è Over The Limit (”Oltre il limite”), lo faranno vedere, penso, in Polonia. E’ possibile che verrà portato ad alcuni festival. Ma non è ancora terminato. Hanno appunto appena girato come siamo partiti da Rio. Proprio alle Olimpiadi non hanno dato il permesso di girare, per cui alcuni momenti li ho filmati io stessa con il cellulare. Penso che anche questi li inseriranno nel film. In linea di massima, certo, è una cosa abbastanza dura, sei completamente concentrata sugli allenamenti, sulle gare, e ti entrano nella stanza persone con le telecamere e cominciano a girare. Talvolta sono come paparazzi.
- Li cacciava?
- Talvolta è successo. Dei conflitti, delle incomprensioni sono accaduti. “Stop, Marta, stop”! Ma ero disponibile a dei compromessi per far vedere la vita dietro le quinte e gli allenamenti.


Piace a: Amanda, ForzaYana05, Gibson232

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

16/06/2018 09:37 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391889
Avatar di Andy90
Andy90
Affezionato (367 post)
367 post
Affezionato

...magari non lo "censureranno" tanto..essendo in seconda serata è probabile che terranno un traduzione fedele, chissà ;) ovviamente, preferirei in lingua originale con sottotitoli in Italiano, come nei festival


Piace a: Amanda

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

18/06/2018 08:30 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391938
Avatar di Rugiada
Rugiada
Affezionato (166 post)
166 post
Affezionato

certo che bisogna veramente avere un carattere di marmo per sopravvivere e per non ammalarsi
credo si possa insegnare ad alti livelli senza insultare o criticare sempre
(io non mi immagino Julietta, o Maccarani, che dicono a Milena "sei un asino" per l'uscita del nastro agli europei)
e le critiche dovrebbero essere sempre costruttive non meramente distruttive
Detto questo, è anche vero che "uno su mille ce la fa"...e forse il metodo russo è finalizzato a temprare quell'uno su mille

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

18/06/2018 22:12 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391961
Avatar di ondina
ondina
Frequentatore (56 post)
56 post
Frequentatore

certo che bisogna veramente avere un carattere di marmo per sopravvivere e per non ammalarsi
credo si possa insegnare ad alti livelli senza insultare o criticare sempre
(io non mi immagino Julietta, o Maccarani, che dicono a Milena "sei un asino" per l'uscita del nastro agli europei)
e le critiche dovrebbero essere sempre costruttive non meramente distruttive
Detto questo, è anche vero che "uno su mille ce la fa"...e forse il metodo russo è finalizzato a temprare quell'uno su mille


Si ma quando é troppo é troppo! Mi sembrano veramente delle umiliazioni e mortificazioni continue e innecessarie! Brutto anche l'esplicito paragone con Kudriasteva e le sue capacità di concentrazione...che comunque l'hanno tradita all'appuntamento più importante, quello delle Olimpiadi. Mi chiedo se anche Kabaeva, Kanaeva, Kapranova ecc. fino ad arrivare alle attuali atlete di punta (Averina, squadra ecc.) devono aver sopportato tutto questo...


Piace a: Gibson232

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

19/06/2018 00:24 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391963
Avatar di AlexinMadness
AlexinMadness
Affezionato (751 post)
751 post
Affezionato

Be Kabaeva racconta tranquillamente di quando la viner le ordinava di perdere qualche chilo in un paio di giorni minacciandola di rispedirla a Tashkent altrimenti, quindi non penso si facesse troppi problemi manco all’epoca


Piace a: BlueLife

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

19/06/2018 01:25 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391965
Avatar di Rugiada
Rugiada
Affezionato (166 post)
166 post
Affezionato

infatti Ondina io non condivido assolutamente il metodo.
Mi sembra molto pericoloso (e anoressizzante appunto, direttamente o indirettamente).

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

19/06/2018 11:47 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391969
Avatar di lotty
lotty
Forum-guru (1366 post)
1366 post
Forum-guru

infatti Ondina io non condivido assolutamente il metodo.
Mi sembra molto pericoloso (e anoressizzante appunto, direttamente o indirettamente).


Ma non diciamo stupidaggini, i disturbi dell'alimentazione si sviluppano a causa di un disagio interiore, legato ad episodi spiacevoli o traumatici. Non perché una ti dice "dimagrisci o ti rispedisco a Tashkent". E poi l'anoressia è una malattia mentale, se una non è stabile mentalmente non può fare la ginnasta ad alti livelli.
Poi sono d'accordo sul fatto che queste pseudo diete non siano corrette, e sul fatto che il fisico nel nostro sport sia importante ma non così essenziale.

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

19/06/2018 12:09 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391971
Avatar di Rugiada
Rugiada
Affezionato (166 post)
166 post
Affezionato

Ho scritto " direttamente o indirettamente" per restare volutamente vaga e evitare polemiche note . Chiunque lavori con gli adolescenti o pre adolescenti sa che la loro mente é in fieris e ogni parola può essere oggetto di rielaborazioni mentali da noi adulti non sempre prevedibili. É chiaro che le malattie mentali (depressione, anoressia, disturbi dell'umore...) sono malattie. Ma la patogenesi non é chiaramente definita; sicuramente c'è un substrato predisponente ove si inseriscono altri fattori . Credo sia esperienza comune che la competitività nel mondo sportivo o scolastico possa essere uno di questi trigger . E anche l'epidemiologia. Ad ogni modo anche i malati, per fortuna, possono fare agonismo. Sia la malattia di mente (Beckam pare soffrisse di doc e adhd) di corpo (w le para olimpiadi). Ma su questo forum non si può dire nulla senza essere etichettati di stupidità e sinceramente mi passa l'entusiasmo di svrivere.

Tornando a Mamun, tutto questo giro di parole per dire che io, nel mio piccolo, non avrei tollerato. E molti genitori immagino non lo tollererebbero per i propri figli . Lei ha reagito e tenuto duro. Ma non condivido il metodo di allenamento, sempre che quello che il video ci mostra sia tutto vero. E spero di vedere un' italiana (o russa!) che trionfi alle olimpiadi senza essere stata chiamata per forza mucca o costretta al digiuno due giorni.


Piace a: TheLeananSidhe, Iriskoch, Amanda, marcuz, Gibson232

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

19/06/2018 14:06 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391972
Avatar di holdmyhand97
holdmyhand97
Affezionato (181 post)
181 post
Affezionato

E comunque non è che Viner sia il male impersonificato...avrà metodi particolari ma non dimentichiamo che ha salvato la vita di Blizniuk accollandosi tutte le sue spese mediche fino a che si è ripresa; inoltre nessuna ragazza passata attraverso la sua supervisione si è mai lamentata dei metodi o ha avuto problemi nella vita causati da lei...semmai ha sempre cercato di “sistemare” le ragazze anche dopo la fine della carriera agonistica o ha permesso loro di insegnare nella sua Accademia.
Che poi i suoi metodi siano diversi da quelli italiani forse è anche un fattore legato alla cultura, noi non possiamo sapere con certezza come sia allenarsi a Novogorsk...


Vero.. i suoi metodi possono essere condivisibili o meno (come tutto!), ma secondo me non possiamo dimenticarci che dietro il suo lavoro c'è un amore IMMENSO per le sue ginnaste. Sa scindere molto bene il rapporto che dev'esserci in pedana da quello esterno. Basti appunto pensare ad anastasia.. o in generale come ci sono video dove insulta le ginnaste possiamo trovarne tanti altri dove le riempie di baci, di abbracci.. ricordo che quando è tornata Bravikova c'è stato un video dove non smetteva di strapazzarla. E ai mondiali ho visto con i miei occhi quanto affetto aveva per le gemelle. Poi chiaro: il lavoro è lavoro, se una ginnasta non dà il massimo (secondo i canoni russi) a casa! Ma non escludo che poi lei possa rimanere sempre disponibile per le sue ragazze come persona. Ricordiamoci che è sposata con uno degli uomini più ricchi della russia.. va bene il patriottismo, va bene che vincere ti gonfia l'ego.. però con tutto quello che lavora, un minimo di amore per le ginnaste dev'esserci! Avrà tutti i difetti che volete, ha saputo dimostrare di essere una donna dura, ma in svariate occasioni ha saputo dimostrare anche l'affetto che prova per loro.
Ps: ho trovato anche in italia tante insegnanti che trattavano malissimo senza motivo le allieve (in svariati ambienti). Ovviamente non mi addentro nel discorso della nazionale, non lavorando con loro con posso sapere :)
RIPETO: i metodi possono non essere condivisibili, credo solo che la viner non sia il male incarnato sulla terra (e non l'ha detto nessuno; era un discorso generale)

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

19/06/2018 14:23 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391973
Avatar di Gibson232
Gibson232
Affezionato (226 post)
226 post
Affezionato

Mi chiedo se queste giustificazioni sul metodo siano le stesse che hanno usato sportivi, commentatori e allenatori vari nella ginnastica artistica per difendere Martha Karoly e l'allenatore di Jordyn Wieber, che pestava i piedi alle sue allieve, urlava contro e talvolta le spingeva giù dalla trave per un errore, salvo poi blandirle a parole 2 secondi dopo. Mai sottovalutare l'impatto che le parole degli adulti hanno sui ragazzi.


Piace a: Rugiada

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

19/06/2018 18:23 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391976
Avatar di Ettore
Ettore
Forum-guru (2312 post)
2312 post
Forum-guru

non possiamo dimenticarci che dietro il suo lavoro c'è un amore IMMENSO per le sue ginnaste.


sicura?
sicurasicura?
sicurasicurasicura?

Come si chiamava quella della fiaba di Rapunzel, che ringiovaninva grazie alla magia della ragazza? Me la ricorda moltissimo...
Per il resto, la mia (personale) opinione è che tutto si basi sul possedere un quasi inesauribile blocchetto degli assegni in valute straniere, sull'essere legata a doppio filo al governo, e su un sistema che è praticamente un monopolio. Siamo onesti: Esiste una persona al mondo che ne potrebbe parlarne male, sperando di lavorare ancora nella ritmica?

La questione preoccupante non è questo esempio con Mamun, che era adulta e vaccinata. Ma i danni per le 1000 ginnaste di belle speranze, magari brave ma non eccellenti, allenate da tecniche brave ma non eccellenti le quali, copiando questo modo di fare, fanno solo danni a ragazze ben più giovani, lontane dagli obiettivi dei fotografi.
Ora il galateo mi impone di mettere una faccina che ride per stemperare il pippone: sono solo opinioni senza importanza :)


Piace a: TheLeananSidhe, Rugiada, Iriskoch, ForzaYana05, fox, Gibson232

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

19/06/2018 20:02 · MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta... MAMUN Margarita (RUS) 01/11/1995 ex-ginnasta #391978
Avatar di marcuz
marcuz
Affezionato (587 post)
587 post
Affezionato

Tornando a Mamun, tutto questo giro di parole per dire che io, nel mio piccolo, non avrei tollerato. E molti genitori immagino non lo tollererebbero per i propri figli . Lei ha reagito e tenuto duro. Ma non condivido il metodo di allenamento, sempre che quello che il video ci mostra sia tutto vero. E spero di vedere un' italiana (o russa!) che trionfi alle olimpiadi senza essere stata chiamata per forza mucca o costretta al digiuno due giorni.


Tra l'altro Mamun stava vivendo un periodo di grande stress.
Stando al video, il giorno prima della finale la Viner l'ha praticamente distrutta tramite webcam, inoltre immagino la sua preoccupazione per il padre, che pochi giorni dopo è morto di cancro.
Non comprendo molto l'atteggiamento di Amina Zaripova, da una parte la vediamo severissima e cattiva, dall'altra la vediamo comprensiva e affettuosa.


Piace a: Rugiada

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

Per scrivere sul forum devi essere iscritto: fai il login oppure registrati!

body ritmica