Hot topics

    • Avatar di SvetaVik
    • Commonwealth Games - Birmingham 2022
    • C’e qualcuno che ci fa riassunto delle finali? Grazie in anticipo! Mi piacciono i giochi dove non partecipano tutte le solite migliori e possono avere i riflettori puntati anche le altre ginnaste, a mio avviso sempre molto interessanti.
    • Avatar di SvetaVik
    • POLSTYANAYA Elizaveta (LAT) 12/03/2003
    • Sono allibita! Capitato esattamente nel momento che ha cominciato godersi l’assenza delle Russe e Bielorusse e raccogliere i primi risultati importanti. Ma posso capire, perché ha deciso di tenersi il passaporto Russo.
    • Avatar di SvetaVik
    • BALDASSARRI Milena (Gymnica '96 > Ginnastica Fabriano) 2001
    • Meravigliosa! Se andate a leggere i commenti sotto , un suo amico, secondo me a lei molto vicino, ha scritto: Hai sbattuto un anno di ingiustizie in faccia a chi ti voleva fuori dai giochi. Hai dimostrato che nulla è impossibile quando lo vuoi veramente. E lo fai ancora, con una forza invidiabile! Commovente! Brava Milena!
    • Avatar di Ettore
    • Abusi e scandali nella ginnastica
    • Mi sono espresso male, mi scuso: mi riferivo alla storia della vera nazionale di pallavolo, al fatto che questo tipo di dedizione assoluta, da "setta" si potrebbe dire, fosse considerato accettabile, a quei tempi.
    • Avatar di TheLeananSidhe
    • BRESSANELLI Emma (Nemesi/Auxilium) 2009
    • Eh sì. Ho letto anche le risposte alle altre domande ed Emma ha inoltre speso belle parole per tutte le compagne di Nemesi. Chissà qual è il motivo di questo trasferimento, ma sono certa che Emma sarà in ottime mani! Un grande in bocca al lupo!
    • Avatar di arianna2000
    • Squadra junior italiana ITA
    • Perdonatemi, intendevo dire isabel Rocco ma per distrazione ho scritto tavano! In ogni caso le tre ginnaste sopracitate sono quindi state definitivamente escluse?
    • Avatar di LoveGR
    • Gruppi A B e C 2022
    • Ma posso avere un mio pensiero o no? Ho specificato che potrebbe essere totalmente sbagliato! Non ho mai detto che faccia le cose per inerzia, questo lo hai dedotto tu. Ama la ginnastica, fa le sue gare, aiuta la squadra e aspetta ste benedette Universiadi! Io adoro Brambilla, l’ho sempre preferita a Tagliabue, per cui di cosa mi stai accusando? Ho semplicemente espresso un pensiero. Fine.

Discussioni recenti »

Forum

Attenzione: questo forum è soggetto a moderazione postuma dei messaggi, pertanto ogni utente si assume la responsabilità di quanto scrive. Lo staff ha la facoltà di rimuovere qualsiasi contenuto considerato inadatto. Per ulteriori informazioni: Regolamento del Forum

Abusi e scandali nella ginnastica

10/07/2020 21:35 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #436975
Avatar di Greta06_eg
Greta06_eg
Affezionato (157 post)
157 post
Affezionato

www.telegraph.co.uk/gymnastics/2020/07/10/formerbr...ing-years/

Ovviamente non è il topic giusto, ma l'argomento è lo stesso degli ultimi post

Due parole... CHE VERGOGNA! :pinch: :(

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

12/07/2020 20:17 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #436996
Avatar di Filosena
Filosena
Forum-guru (7303 post)
7303 post
Forum-guru

Almudena Cid si esprime sugli abusi nella ginnastica.

www.facebook.com/854771514540640/posts/4361884280495995/

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

22/07/2020 16:51 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437172
Avatar di Filosena
Filosena
Forum-guru (7303 post)
7303 post
Forum-guru

Articolo per certi versi inquietante alcune testimonianze, ovviamente non si sa, quali, sono di alcune ginnaste d'élite o di campionesse mondiali

m.facebook.com/notes/rhythmic-gymnastics/why-you-n...059711150/


Piace a: Greta06_eg

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

22/07/2020 21:28 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437177
Avatar di Greta06_eg
Greta06_eg
Affezionato (157 post)
157 post
Affezionato

Articolo per certi versi inquietante alcune testimonianze, ovviamente non si sa, quali, sono di alcune ginnaste d'élite o di campionesse mondiali

m.facebook.com/notes/rhythmic-gymnastics/why-you-n...059711150/

Cavolo... Quante testimonianze... Non sono riuscita a capire però cosa diceva in generale l'articolo... Qualcuno può riassumere?

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

22/07/2020 22:57 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437178
Avatar di MysticJC
MysticJC
Forum-guru (3764 post)
3764 post
Forum-guru

E' una situazione un po' delicata quell'equilibrio che c'è tra Viner e le atlete: ci sono situazioni al limite dell'abuso psicologico, ma poi abbiamo una cura della persona che non c'è in nessun altro paese: Irina le porta in vacanza, nelle migliori cliniche del mondo, nei migliori teatri, dai migliori costumisti, e una volta finita la carriera agonistica se vogliono tutte quante hanno uno sbocco lavorativo in uno dei suoi centri o palestre.


Quindi, se ho capito bene, la tua tesi è "siccome ha un sacco di soldi, allora può avere un comportamento abusivo verso le sue ginnaste".

No, non hai capito bene. Qui si parla di abusi fisici, e quelli non esistono in casa Russia, perlomeno per quello che sappiamo noi. Io parlavo di mera pressione psicologica, che, volente o nolente, sperimentiamo tutti nella vita se si lavora alle dipendenze di qualcuno.
Se tu sei una persona che nella vita non hai mai vissuto e non vivi una situazione in cui solo perchè sei dipendente devi purtroppo subire umori, sfuriate, accuse ingiustificate da parte di un datore di lavoro ti dico di considerarti fortunato.
A me capita, e per quanto la razionalità mi dica che è colpa di quella persona che mi paga che usa un metodo di lavoro sbagliato, so anche che posso dare le dimissioni quando voglio.

Stavo paragonando questa situazione di (purtroppo) normale condizione lavorativa con la vita che fanno alcune ginnaste, per farvi capire che a volte accetti di sopportare le sfuriate e gli insulti per un raggiungere un obiettivo che vuoi nella vita: nel mio caso continuare ad avere un lavoro e mantenermi, nel caso delle ginnaste una medaglia e/o un posto in nazionale.

Non ho detto che è GIUSTO, che è BELLO, che è così che deve essere il mondo. Ho detto solo che quello che avviene in Russia (ripeto, non parlo di digiuno o violenze fisiche) avviene in molti altri contesti.


Piace a: Iceberg🧊

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

23/07/2020 13:00 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437185
Avatar di c@nterina
c@nterina
Forum-guru (2155 post)
2155 post
Forum-guru

Lo sport dovrebbe in primis essere maestro di vita, ma di vita bella e non brutta....
Trovo completamente insensato che si maltratti un giovane atleta per fargli ottenere risultati migliori.
E' la cosa più inutile a cui posso pensare.
O li ottiene, o non li ottiene con le sue qualità naturali. Mica ne va della vita di qualcuno (o... forse sì?)
NB Maltrattare non vuol dire avere disciplina. Maltrattare vuol dire umiliare, insultare, far star male le persone, farle ammalare nel fisico o nella psiche.

Lo sport non deve avere danni collaterali. neanche quello ad alto livello.

Lo so che il mondo non va così.... non tutto per fortuna....


Piace a: michelasummer, Enricaisa, filippa, Julita, Filosena, Cristiana, Iceberg🧊

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

23/07/2020 14:43 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437194
Avatar di Machi
Machi
Affezionato (338 post)
338 post
Affezionato

Qualche post fa qualcuno ha accennato a una ginnasta bulgara che si è gettata dalla finestra, ma chi è? è una ginnasta ancora in attività?

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

23/07/2020 15:15 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437202
Avatar di Kalinka
Kalinka
Forum-guru (1593 post)
1593 post
Forum-guru

Qualche post fa qualcuno ha accennato a una ginnasta bulgara che si è gettata dalla finestra, ma chi è? è una ginnasta ancora in attività?

Tsvetelina Stoyanova, era nella squadra bulgara negli anni 2014-2015. Fortunatamente mi sembra non abbia subito danni a lungo termine in seguito alla caduta.


Piace a: Machi

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

23/07/2020 18:59 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437210
Avatar di Ettore
Ettore
Forum-guru (2334 post)
2334 post
Forum-guru

Permettimi di rispondere punto per punto, sempre tenendo in considerazione che non ho la verità in tasca, come tutti.
Inoltre, con la promessa che la finirò qui.

No, non hai capito bene. Qui si parla di abusi fisici, e quelli non esistono in casa Russia, perlomeno per quello che sappiamo noi.

Impedire ad una persona di mangiare o bere è un esempio lampante di abuso. C'è una letteratura grossa così di casi di comportamenti abusivi di questo tipo.
La cosa è ancora più grave se si considera il fatto che Viner è al vertice di una piramide e TUTTI i suoi comportamenti vengono copiati e ripetuti (in malo modo) da centinaia di allenatrici in tutto il mondo, verso ginnaste di medio/alto livello che tu ed io non conosceremo mai.

Io parlavo di mera pressione psicologica, che, volente o nolente, sperimentiamo tutti nella vita se si lavora alle dipendenze di qualcuno.
Se tu sei una persona che nella vita non hai mai vissuto e non vivi una situazione in cui solo perchè sei dipendente devi purtroppo subire umori, sfuriate, accuse ingiustificate da parte di un datore di lavoro ti dico di considerarti fortunato.
A me capita, e per quanto la razionalità mi dica che è colpa di quella persona che mi paga che usa un metodo di lavoro sbagliato, so anche che posso dare le dimissioni quando voglio.


Io e te siamo adulti (presumo) e vaccinati. Le ginnaste non sono nemmeno lontanamente in una situazione di rapporto tra pari con l'allenatrice. In termini di maturità, possibilità, esperienza e potere. Semplicemente non si tratta del normale rapporto tra 2 adulti di "pari livello".

Non ho detto che è GIUSTO, che è BELLO, che è così che deve essere il mondo. Ho detto solo che quello che avviene in Russia (ripeto, non parlo di digiuno o violenze fisiche) avviene in molti altri contesti.


Siccome avviene in molti altri contesti, un DOVERE MORALE di chi ha voce e viene ascoltato è quello di puntare il dito, dire che certe cose non vanno bene e non sono accettabili. Si ripeteranno? Probabilmente, ma bisogna alzare la guardia verso questo tipo di comportamenti.

Quello che mi fa andare il sangue al cervello sono le espressioni tipo "ma poi le trova un lavoro" e "tanto succede comunque"... se mi permetti un esempio solo apparentemente distante, da noi il matrimonio riparatore è stato abrogato solo nel 1981, grazie al sacrificio di centinaia di donne, spesso ragazzine, vittime di violenza che hanno avuto il coraggio (in ben altre epoche) di alzare la testa e denunciare. Gli rispondevano che "non bisognava alzare un polverone per una cosa così", che "avrebbero portato vergogna alla famiglia, nessuno le avrebbe più sposate", che "tanto sarebbe successo lo stesso". Non voglio nemmeno immaginare quante si sono tolte la vita, mentre i responsabili erano al bar a raccontare le loro eroiche gesta agli amici.
Denunciare gli abusi è semplicemente un dovere.


Piace a: Kalinka, michelasummer, filippa, Filosena, Cristiana

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

25/07/2020 18:08 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437283
Avatar di Alma
Alma
Affezionato (490 post)
490 post
Affezionato

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

26/07/2020 18:15 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437311
Avatar di MysticJC
MysticJC
Forum-guru (3764 post)
3764 post
Forum-guru

No, non hai capito bene. Qui si parla di abusi fisici, e quelli non esistono in casa Russia, perlomeno per quello che sappiamo noi.

Impedire ad una persona di mangiare o bere è un esempio lampante di abuso. C'è una letteratura grossa così di casi di comportamenti abusivi di questo tipo.

E infatti siamo d'accordo, chi ha detto che non è abuso fisico quello? Sto parlando della Russia di adesso, non di 20 anni fa. Non ho visto maltrattamenti di questo tipo, anzi, come detto in altri topic le ginnaste russe le ho sempre viste bere quando volevano durante gli allenamenti, senza dover chiedere il permesso a nessuno. E la maggior parte delle ginnaste russe di questi ultimi 15 anni che abbiamo visto in pedana hanno e avevano un peso normale.

La cosa è ancora più grave se si considera il fatto che Viner è al vertice di una piramide e TUTTI i suoi comportamenti vengono copiati e ripetuti (in malo modo) da centinaia di allenatrici in tutto il mondo, verso ginnaste di medio/alto livello che tu ed io non conosceremo mai.

Mai detto che Irina Viner sia una santa, basta che vai indietro di qualche post e ho detto chiaramente che la sua mentalità sovietica fa e ha fatto danni. Ma ne riconosco l'evoluzione in una minima parte, non mi sembra ancorata ai suoi metodi ferrei, in primis per l'aiuto che si è presa in casa di vari specialisti medici che sicuramente non fanno digiunare le ginnaste, e in secondo luogo perchè con l'inizio della carriera di allenatrici di varie ex-ginnaste le ginnaste odierne hanno molto più supporto psicologico rispetto a chi si allenava 30-20 anni fa.


Io e te siamo adulti (presumo) e vaccinati. Le ginnaste non sono nemmeno lontanamente in una situazione di rapporto tra pari con l'allenatrice. In termini di maturità, possibilità, esperienza e potere. Semplicemente non si tratta del normale rapporto tra 2 adulti di "pari livello".


Guarda che non tutti i rapporti tra allieva e allenatrice sono soggetti al tipo di sudditanza che mi sembra tu stia implicando, soprattutto quando la ginnasta non è ha più 10 anni ma 20.
Comunque chi ha detto il contrario? Mi auto-cito per dimostrarti che ho detto la stessa cosa tipo 2 post fa:

Ma stiamo sempre parlando di cose differenti. Un conto è una ginnasta adulta che deve scegliere di fare o meno una vita fatta di critiche e duro lavoro (più passano gli anni più è difficile), un conto è la ragazzina che deve sottostare a regole disumane come il non bere, non avere privacy al bagno, punizioni corporali, ecc. Sono cose diverse, e la seconda non può essere accettata.



Siccome avviene in molti altri contesti, un DOVERE MORALE di chi ha voce e viene ascoltato è quello di puntare il dito, dire che certe cose non vanno bene e non sono accettabili. Si ripeteranno? Probabilmente, ma bisogna alzare la guardia verso questo tipo di comportamenti.

Io non ho detto il contrario, e non mi piace sia passato questo messaggio. Il mio scopo era solo sottolineare che a volte la pressione psicologica a cui una ginnasta è sottoposta non corrisponde sempre ad abuso a cui è doveroso ribellarsi.
Un esempio su tutti? Ekaterina Galkina.
Galkina ha chiaramente raccontato di soffrire di attacchi di panico e di depressione. E di aver combattuto per avere una diagnosi e di combattere ancora oggi per trovare la forza di uscire in pedana e gareggiare.
Secondo voi, dovrebbe ritirarsi allora? Visto che l'ambiente agonistico le provoca una tale reazione, una tale condizione psichica di sofferenza, secondo quello che ho letto qui sarebbe doveroso da parte sua mettere in primo piano il suo benessere mentale e farsi da parte e lasciare l'agonismo.
Ma ancora non l'ha fatto. Di chi è la colpa allora? Dei suoi allenatori che non le consigliano di ritirarsi?
Dei suoi genitori/familiari che non le dicono di lasciare stare?
Del suo fidanzato che non le consiglia di mollare?
O forse è anche sua, che non vuole arrendersi alla sua patologia e vuole impegnarsi a provare a guarire?
Per cui è ovvio che ha fatto un compromesso con se stessa: continuare ad allenarsi e a gareggiare, nonostante ciò le provochi malessere, per poter comunque godere di alcuni benefici, quali l'amore del pubblico della sua patria, riconoscimenti sportivi, retribuzione monetaria, ecc.
DI QUESTO stavo parlando, ovvero di una SCELTA che a volte si fa, nonostante le difficoltà. Vuoi altri esempi, di persone agonisticamente enormi che nonostante i problemi mentali legati alla pressione psicologica hanno deciso di non ritirarsi ma di perseguire? Federica Pellegrini, Lionel Messi, Andre Agassi.

Purtroppo la nascita di disturbi mentali come depressione, ansia, anoressia, bulimia, non sono tutti sinonimo di abuso. Io non credo che Galkina in palestra sia umiliata, o sia fatta digiunare, ma se presenta questi sintomi qualche cosa di sbagliato nel meccanismo di allenamento/gara deve esserci.
Oppure è, COME DICEVO PRIMA, la reazione naturale ad uno stato prolungato di PRESSIONE PSICOLOGICA.
Questa pressione può cessare in una maniera semplice: smettiamo di fare gare. Le ginnaste possono esibirsi e basta e non ricevere votazioni, e voilà, la maggior parte dei problemi mentali legati allo sport cesserebbe. Ma è logico che non può funzionare così, no?

Se parlo di "situazioni al limite di abuso psicologico" quando mi riferisco a Viner, a quello mi riferisco: al limite, non abuso. La Viner non è 24h su 24h attaccata alle ginnaste, è molto probabile che in questo periodo della sua vita non sia sempre in palestra, non credo che le ginnaste si sentano insultate quotidianamente, non mi sembra che ora abbiano quel timore reverenziale che avevano 30 anni fa. Vedo allenatrici con attaccamenti quasi materni verso le proprie ginnaste, non possiamo dire che Zaripova abbia umiliato Mamun quando nel documentario le urlava contro per spronarla a fare meglio, perlomeno per me quello è non abuso, ma è una normale situazione di un allenamento sportivo, non possiamo pretendere che un atleta professionista non provi mai nella sua vita frustrazione o sentimenti di rifiuto nel dover allenarsi costantemente.

Quello che mi fa andare il sangue al cervello sono le espressioni tipo "ma poi le trova un lavoro" e "tanto succede comunque"... se mi permetti un esempio solo apparentemente distante, da noi il matrimonio riparatore è stato abrogato solo nel 1981, grazie al sacrificio di centinaia di donne, spesso ragazzine, vittime di violenza che hanno avuto il coraggio (in ben altre epoche) di alzare la testa e denunciare. Gli rispondevano che "non bisognava alzare un polverone per una cosa così", che "avrebbero portato vergogna alla famiglia, nessuno le avrebbe più sposate", che "tanto sarebbe successo lo stesso". Non voglio nemmeno immaginare quante si sono tolte la vita, mentre i responsabili erano al bar a raccontare le loro eroiche gesta agli amici.
Denunciare gli abusi è semplicemente un dovere.

Mi sembra esagerato paragonare ciò che ho detto quasi ad un'apologia allo stupro. Questa conversazione sta degenerando e mi sembra che non ci siano i presupposti per capirsi, e non voglio sentirmi ancora accusata di condonare forme di abuso, stupro e violenze.

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

26/07/2020 18:31 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437314
Avatar di Gymnasia85
Gymnasia85
Affezionato (181 post)
181 post
Affezionato

Ti faccio solo una domanda uscendo dal tema degli abusi.
Visto che hai fatto l'esempio della pellegrini che ha più volte cambiato allenatore per diversi motivi, ti chiedo:
Può una ginnasta cambiare la società facilmente senza nessun genere di ritorsione, dovendo magari chiudere dei rapporti, rifiuti di nulla osta o magari peggio....se viene da società potente, sentirsi rifiutata da società minori e temere ritorsioni diverse decisionali importanti??
Perché una ginnasta dovrebbe anche poter cambiare anche solo per incompatibilità caratteriali o per cercare dove si sente apprezzata o dove trova la giusta sinergia.
Non siamo tutte uguali e ogni carattere ha la sua gestione.
Quando sei serena nel contesto, non senti la fatica, accetti la frustrazione, la caduta e le sconfitte!


Piace a: filippa, Sid, Filosena

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

26/07/2020 18:38 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437317
Avatar di Filosena
Filosena
Forum-guru (7303 post)
7303 post
Forum-guru

E infatti non ho mai compreso a, pieno, né condiviso lo stigma sociale che riceveno le ginnaste che cambiamo società. Una, cosa normale e comunqle in molti altri sport, ma demonizzata nella ritmica


Piace a: Kalinka, BlueLife, filippa, Sid

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

26/07/2020 23:18 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437326
Avatar di mayagym
mayagym
Affezionato (134 post)
134 post
Affezionato

Ma il topic su Siria Cella è stato eliminato??

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

26/07/2020 23:20 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437327
Avatar di Beatrice
Beatrice
Amministratore (21482 post)
21482 post
Amministratore

Sì, io e lo staff abbiamo ritenuto necessario chiudere il topic, e vi invito a non tornare sull'argomento per evitare problemi al sito. Grazie

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

27/07/2020 07:59 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437329
Avatar di mayagym
mayagym
Affezionato (134 post)
134 post
Affezionato

Problemi al sito...
Grazie per la risposta

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

27/07/2020 11:18 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437333
Avatar di Arianna75
Arianna75
Frequentatore (29 post)
29 post
Frequentatore

Ma perché? Non mi sembrava che la discussione avesse preso una piega tale da rendere necessaria la chiusura del topic.
Potrebbe sembrare una presa di posizione


Piace a: filippa, Sid, Filosena, Mealcherry, Gymnasia85

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

27/07/2020 11:32 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437334
Avatar di Filosena
Filosena
Forum-guru (7303 post)
7303 post
Forum-guru

Deduco come al solito ordini dall'alto....

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

27/07/2020 12:03 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437335
Avatar di Arianna75
Arianna75
Frequentatore (29 post)
29 post
Frequentatore

Ma in che senso ordini dall'alto? Sarò ingenua ma pensavo che vigesse la libertà di esprimere un'opinione, sempre nel rispetto di tutte le parti coinvolte ovviamente, ma non mi pareva che si fosse mancato di rispetto a qualcuno.


Piace a: filippa, Lunatica94

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

27/07/2020 12:19 · Abusi e scandali nella ginnastica... Abusi e scandali nella ginnastica #437336
Avatar di Filosena
Filosena
Forum-guru (7303 post)
7303 post
Forum-guru

Ahahahahah, sei nuova vero?
Peccato solo che anche lo screenshot dove l'atleta aveva dichiarato disagi sia stato censurato....

Per scrivere sul forum devi essere registrato: fai il LOGIN oppure REGISTRATI

Per scrivere sul forum devi essere iscritto: fai il login oppure registrati!

body ritmica

Rubriche

Eleonora Focus on 443
Quest’anno si svolgerà la ventiduesima edizione dei Commonwealth Game: la manifestazione sportiva che si celebra ogni 4 anni, che include 26 discipline sportive, 72 nazioni e più di 5000 atleti. Il Commonwealth delle nazioni o Commonwealth (acronimo CN) è un'organizzazione intergovernativa di 54...