Izmir Fashion week: 1° parte

Non è da tutti avere in contemporanea i mondiali e la settimana della moda! Vi racconto in breve la prima parte di questa nuova manifestazione!

A qualcuno piace Frozen? Balzano all'occhio dei nuovi body in toni azzurri, blu e bianchi con cascate di cristalli e perline: la regina di questo mondiale, Yana Kudryavtseva ha esordito alle qualificazioni nell'esercizio con la palla con un body glaciale e fatato che mi ricorda molto Elsa.

Leggi tutto

Un mare... di ritmica

Estate! Tempo di vacanze! Purtroppo non per la sottoscritta che dovrà ancora aspettare qualche settimana.

Se anche voi siete nella mia stessa situazione o se in vacanza non riuscite a non pensare alla ginnastica ritmica, avete trovato il post che fa per voi! Siete pronte per andare al mare? Vediamo cosa si può fare!

Leggi tutto

Arina Latina!

Arina Charopa ci ha abituati a body sempre molto aderenti alle sue musiche e quest'anno, per l'esercizio alle clavette in stile latino-americano accompagnato dalla musica "Mujer Latina", indossa un body molto allegro e frizzante che sembra quasi un abitino estivo. Il body, in prevalenza giallo canarino, ha anche alcuni dettagli in verde, arancio e fuxia, tutto rigorosamente fluo: moda che ha impazzato la scorsa estate ma che sembra essere in voga anche per questa stagione.

 

Leggi tutto

Carmel Kallemaa in pedana... o da Tiffany?

Il nuovo codice dei punteggi attribuisce una maggiore importanza all'interpretazione della musica: è infatti obbligatorio inserire serie di passi ritmici che la interpretino e ne esprimano il carattere. Forse è anche per questo che i body stanno diventando sempre di più folkloristici e unici, creati appositamente per quell'esercizio con quella musica.

 

Di body che ricordano costumi tradizionali ne abbiamo visti molti, ma c'è chi si è spinta oltre, con un tocco a mio avviso sottile ma geniale...

La ginnasta estone Carmel Kallemaa quest'anno ha scelto per il suo esercizo alla palla di utilizzare "Moon River - Breakfast at Tiffanys", la colonna sonora del celeberrimo film Colazione da Tiffany. Quale migliore modo quindi di caratterizzare l'esercizio se non quello di utilizzare un body che imiti il vesto indossato da Audrey Hepburn nel film?

Leggi tutto

Ginnaste modelle parte #1

Le ginnaste di ritmica, con i loro fisici slanciati, le gambe lunghe e il portamento naturalmente elegante, sono spesso richieste come modelle per servizi fotografici di moda.

Dalle nostre farfalline italiane alla squadra bielorussa, dalle ginnaste russe fino alla coreana Yeon Jae Son che è una vera star nel suo paese, gli esempi potrebbero veramente essere infiniti, e sul forum ne abbiamo parlato già molto in questo topic.

Oggi volevo tuttavia portare l'attenzione su una ginnasta in particolare, non più in attività, che forse sono fino ad ora è passata inosservata: si tratta della meravigliosa russa Elizaveta Bryksina, classe 1993.

Le sue foto di piccola ginnasta erano girate parecchio sul web quando io ero ancora una bambina e qualcuno la paragonava addirittura a una mini-Kabaeva. Aveva gareggiato anche in Italia, all'edizione del 2005 del Torneo di Udine.

Ecco come l'ho conosciuta: un'incantevole bambolina da allieva, e poi una promettente ginnasta da junior.

Leggi tutto

Perle, diamanti e collier

Se la tendenza nei body è quella di farli assomigliare sempre di più a mini-abiti, con parti color carne che sostituiscono la (vietata) pelle nuda, un'altra tendenza si sta delineando all'orizzonte. Le ginnaste sono, innanzitutto, donne, e com'è noto a tutti le donne adorano i gioielli. Perchè quindi non applicare, in quella parte "vuota" che circonda il collo, strass o perline che sembrino dei veri e propri collier?

La russa Margarita Mamun, la "stella designata" di quest'anno da Madame Viner, ha optato quest'anno per dei sottili girocollo di strass bianchi, presenti in due dei suoi ultimi body.

Leggi tutto

Scoop: ad halloween mi vesto da...

Vi siete travestite per Halloween? Le ex-ginnaste russe della squadra, a quanto pare, sono andate tutte insieme ad una festa in maschera. Fin qui niente di strano ma... osservate bene gli abiti di Anastasia Blyzniuk e Uliana Donskova: vi sembrano famigliari?

Leggi tutto

L'importanza degli "accessori"

Ogni look per essere perfetto deve avere gli accessori giusti: così nella ritmica ogni body per essere veramente fashion deve avere attrezzi abbinati alla perfezione.

Una delle trendsetter in tal senso è stata sicuramente la spagnola Almudena Cid Tostado, che nella sua carriera ha esibito body dai più disparati stili, distinguendosi sempre per gusto ed eleganza, con accostamenti perfetti.

Leggi tutto

Beatrice Vivaldi

itenfrderues