itenfrderues
 
 

Ginnaste juniores, gli impegni del prossimo biennio

ManolaRosi16

In questi mesi il calendario della ritmica italiana ha contato numerose valutazioni e allenamenti collegiali per le ginnaste del settore giovanile. Perché tanti controlli? Il motivo è che il prossimo biennio sarà ricco di importanti appuntamenti proprio per le ginnaste juniores e l'Italia, con il suo vivaio sempre più preparato e competitivo, non vuole certo farsi trovare impreparata.

Gli ultimi anni hanno registrato una meravigliosa escalation di risultati e riconoscimenti anche per le ginnaste più piccole: dalle individualiste, in primis Agiurgiuculese e Baldassarri che hanno guadagnato una storica medaglia di bronzo agli Europei Juniores 2016, fino alla medaglia d'argento della squadra juniores, conquistata agli Europei di Budapest come coronamento di una stagione ricca di successi. 

Nel prossimo biennio tuttavia gli appuntamenti saranno ancora più vari e numerosi: ecco un piccolo riassunto di quello che ci aspetta.

Allenamenti estivi nazionali 2017

Circolari con le convocazioni per i vari gruppi estivi di allenamento organizzati dalla FGI.

Squadra

Gruppi A - B - C

Gruppi Gold, Silver e Gymcampus

Sul forum

 

Gruppi B 2017

Con qualche differenza rispetto agli anni passati, visto che quest'anno non è stata determinata una vera e propria classifica, anche questa estate abbiamo la lista delle ginnaste juniores convocate nei gruppi B di allenamento (circolare ufficiale). Di seguito, vi presentiamo le convocate per il primo allenamento di inizio luglio, che si sta svolgendo proprio adesso a Pesaro, sotto la supervisione delle allenatrici Germani, Zacchilli, Marelli e della coreografa Francesconi.
 

Per trovare foto, video e informazioni su ciascuna ginnasta, cliccate il suo nome: accederete alla sua discussione sul forum!

* convocate per un periodo ridotto di allenamento

Cosa ci attenderà nel 2017

gare2017Il 2017 sarà un anno dal peso specifico notevole per la ritmica in Italia e il cambiamento nella struttura di campionati e tornei è soltanto l'inizio, anche se non certo l'aspetto minore. Prepariamoci dunque a pensare e parlare di Gold e Silver, A1 e A2, B nazionale e B1, C1, C2 e C3 e tanto altro ancora, ma soprattutto vediamo quali saranno gli appuntamenti che ci attenderanno, sia in casa nostra che oltre i confini nazionali.

In Italia l'attività Gold comincerà in febbraio coi Campionati di Specialità, che ci accompagneranno fino ai primi di maggio. La vecchia Categoria è adesso il Campionato Individuale Gold e sarà diviso in due: Junior e Senior partiranno sempre in febbraio, appena dopo la specialità, per concludere coi nazionali a fine aprile, mentre le ginnaste più giovani saranno attese dal Campionato Individuale Gold Allieve, che durerà dai primi di marzo fino a metà maggio. E la serie C? Ci arriveremo poi. A concludere la primavera ritmica saranno il Campionato di Insieme Gold, racchiuso in due settimane tra maggio e giugno, e i Campionati Assoluti ai primi di giugno.

Più distribuita sarà invece l'attività Silver, che spazierà da metà gennaio fino ai primi di luglio e includerà il Campionato Individuale, il Campionato d'Insiemee la vecchia serie D, con date meno rigide e svariate divisioni per le ginnaste.

A livello internazionale, troviamo la solita lista di appuntamenti con le gare del Grand Prix e della Coppa del Mondo, o World Cup che dire si voglia. In questa ultima categoria, non possiamo non ricordare l'ormai consueta tappa italiana di Pesaro, che si svolgerà dal 7 al 9 aprile. I Campionati Europei si svolgeranno invece a Budapest dal 19 al 21 maggio e vedranno impegnate le individualiste senior e i gruppi junior, questi ultimi in pedana con le 10 clavette.

L'evento clou sarà però in tarda estate e sarà proprio a casa nostra: a Pesaro, dove si svolgeranno i Campionati Mondiali dal 30 agosto al 3 settembre. Un appuntamento che sarà decisamente a portata di mano per tutti gli appassionati italiani!

Passati i bollori estivi, si ritorna alle gare tradizionali per gli autunni ritmici, ma non solo. Se ritroveremo la Serie A italiana tra la metà di ottobre e la fine di novembre, accompagnata dalla sua sorella minore, la Serie B Nazionale, la Serie B1 sarà invece rivoluzionata: niente più gare regionali, seguite da interregionali e nazionali, ma sei Zone Tecniche con tre prove ciascuna, tra la fine di settembre e novembre avanzato. A chiudere, avremo la Serie C, che si è fatta in tre e ci occuperà da metà settembre fino a inizio dicembre: sempre a dicembre avremo anche il Torneo delle Regioni Silver.

 Per avere un elenco completo delle competizioni, sia italiane che internazionali, vi invitiamo a controllare la pagina Calendario che è sempre in continuo aggiornamento.

Cosa aggiungere? Ovviamente un grosso "in bocca al lupo" a tutte le nostre utenti impegnate anche quest'anno nelle varie gare, alle loro allenatrici, alle giudici e ai genitori!

Il futuro della Russia

IL FUTURO DELLA RUSSIA

 

Chi sarà la futura regina russa?

Nessuno lo sa con certezza. Il vivaio di ginnaste russe è talmente ampio, che nel giro di qualche anno tutto potrebbe cambiare…

Tuttavia si possono già segnalare alcune promettenti junior che potrebbero farsi notare nel panorama internazionale già a partire da quest’anno.

Sono le stesse ginnaste che potremmo vedere agli EuropeiIndividuali Junior 2010, ma anche alle Olimpiadi junior di Singapore dello stesso anno.

Proprio poco tempo fa è stata fatta in Russia una selezione tra le ginnaste per designare colei che andrà appunto a Singapore.

Sei ginnaste nate tra gli anni 1994-96 sono state selezionate.Ma chi sarà la prescelta?

La grintosa e dinamica Mariya Zheludkova di San Pietroburgo, classe 1995, prima classificata al test? Oppure Darya Svatkovskaya di Mosca, figlia della campionessa Oksana Skaldina, classe 1996?

Sarà Ekaterina Tarasova (1996) a vincere la sfida, o la flessuosa Valeria Tkachenko (1995)?

La moscovita Natalia Bulycheva (1995), o Alina Makarenko (1995), che qualcuno ha già potuto ammirare al Torneo di Udine dello scorso anno?

Queste le ginnaste selezionate, ma oltre a loro ce ne sono tante, tantissime che potrebbero fare strada più avanti. Qualche nome? Alexandra Merkulova, ad esempio. E ancora,Anna Trubnikova, Galyna Adel, Valeria Osikova… c’è perfinoEkaterina Kanaeva: chissà, forse parente della campionessa olimpica?

 

Vedremo quasi tutte queste ginnaste gareggiare o esibirsi al Grand Prix di Mosca, che si svolgerà dal 28 febbraio al 1 marzo.

Da segnalare anche le piccolissime ginnaste nate negli anni 1997-98; La loro selezione è stata vinta dalla moscovitaYana Kudryavtseva, seguita da Oxana Kondrya e da Diana Borisova.

Chi sarà la nuova campionessa russa, dunque? Difficile predirlo.

Per il momento possiamo offrirvi la possibilità di conoscerle una a una, per quanto possibile.

Basta che clikkiate i nomi delle ginnaste in questo articolo, ed aprirete la pagina del forum con le sue foto e i video.

Chi è la vostra preferita? Votate nel nuovo sondaggio!!!--> CLIKKA QUI!


 

 

Gruppi B e C 2016

b2016

Sono stati pubblicati dalla Federazione i risultati dei Test Nazionali, la valutazione effettuata nelle scorse settimane da Marina Piazza e Elena Aliprandi tra le 122 ginnaste - già precedentemente selezionate dai rispettivi Comitati regionali - nate tra il 2006 e il 2002.

Tali Test hanno determinato una graduatoria a livello nazionale: 37 ginnaste formeranno i gruppi C - 24 allieve e 13 juniores - mentre 8 atlete che si sono particolarmente distinte si uniranno al gruppo B nazionale Bevilacqua, Brambilla, Cantatore, Ferri e Pellegrini.

 

Potete trovare foto, video e informazioni relative a ciascuna ginnasta semplicemente cliccandone il nome per accedere alla discussione sul forum relativa! 

 

Per le foto si ringraziano: Carlo Di Giusto, Stefano Musa, Massimo Pompili, Cippa Lippa, Fabrizio Carabelli, Luigia Togato, Dinasfoto 

Tornei di inizio anno 2016

Alcune società organizzano dei tornei per far provare gli esercizi alle ginnaste prima dell'avvio ufficiale dei vari campionati: ecco di seguito alcune informazioni riguardo ai principali appuntamenti di gennaio.

La Befana va in pedana - Cornaredo, 6 gennaio

Trofeo Irene Bacci - Lucca, 9 gennaio

Trofeo Oro dell'Etna - Catania, 16-17 gennaio

Trofeo Elena Ghidetti - Albenga, 17 gennaio

Gara speciale di categoria e specialità - Chivasso, 23 gennaio

Torneo Internazionale del mare - Caorle, 23 gennaio

Trofeo Città di Giussano - Giussano, 24 gennaio

 

Grupp B e C 2015

b2015

 

Sono ben 123 le ginnaste selezionate dai rispettivi Comitati regionali che hanno preso parte ai Test Nazionali 2015. La valutazione, riservata a ginnaste allieve e juniores nate tra il 2005 e il 2001, si basa su valutazioni oggettive di qualità fisiche, capacità tecniche, stile esecutivo ed esecuzione degli esercizi individuali e coefficiente premiante o limitante relativo alla morfologia fisica.
In seguito alla normalizzazione dei punteggi per renderli confrontabili tra le varie categorie ne è scaturita una classifica che vede ben 35 ginnaste selezionate per i gruppi C (25 allieve e 10 juniores) e 5 che si aggiungono alle 10 ginnaste già di interesse nazionale per formare il gruppo B.

Ecco quindi la lista di queste 15 giovani promesse, la rosa delle giovani atlete che potrebbero rappresentare l'Italia nel mondo in un futuro non troppo lontano. Anzi, sei di loro hanno già vestito la maglia azzurra in occasione dei recenti Europei di Minsk: stiamo parlando di Milena Baldassarri, Anna Basta, Antonietta Bajraktari, Lavinia Muccini e Danieloa Mogurean che insieme alla capitana Agnese Duranti  hanno preso parte alla competizione a squadre junior classificandosi al 5° posto.

Se volete conoscere meglio queste giovani stelle potete trovarne foto, video e informazioni relative a ciascuna ginnasta semplicemente cliccandone il nome per accedere alla discussione relativa sul forum.

 

Una piccola panoramica sul 2015

followL’anno nuovo è iniziato, e con esso fra poco partiranno anche i campionati 2015. Ecco una piccola panoramica per non perdervi nessun appuntamento: cliccando sul nome di ciascun evento potrete vedere la relativa news!

In Italia si parte a gennaio e febbraio con l’inizio dei campionati individuali di Categoria e Specialità e quello di squadra per le più piccole, il Campionato di Serie C. A maggio poi sarà la volta del Campionato di Insieme, che si concluderà con la finale nazionale come al solito abbinato al Campionato Assoluto e Criterium Giovanile.

E a livello internazionale? Numerosi sono gli appuntamenti di Grand Prix e World Cup, in particolare vi ricordiamo la tappa “casalinga” di Coppa del Mondo che si svolgerà come sempre a Pesaro dal 10 all’11 aprile.

Il più importante evento continentale, i Campionati Europei, quest’anno avranno sede a Minsk, in Bielorussia. La gara quest’anno è dedicata alle individualiste senior, che competeranno sia per la classifica individuale che per quella a team, e alle squadre junior impegnate alle 5 palle.

A giugno si svolgeranno poi i primi Giochi Europei, una manifestazione continentale multidisciplinare nata sul modello delle Olimpiadi, che vedrà la sua prima edizione ospitata a Baku, in Azerbaijan; in particolare la ritmica sarà dal 17 al 21 giugno. La squadra italiana si è qualificata agli scorsi europei mentre le individualiste, rimaste fuori per un soffio, potranno cercare di centrare la qualificazione durante il Test Event che si svolgerà dall’1 al 7 marzo.

Il climax si raggiungerà a settembre quando, dal 7 al 13, Stoccarda ospiterà i Campionati Mondiali per squadre e individualiste. La Germania non è troppo lontana: a chi fosse interessato ad assistere all’evento segnaliamo che i biglietti sono già in vendita!

Dulcis in fundo l’anno si concluderà in autunno con la Serie A italiana, che resta sempre il campionato più bello del mondo!

Infine facciamo un in bocca al lupo a tutte le nostre utenti impegnate anche quest'anno in gara, alle loro allenatrici, alle giudici e ai genitori: che possa quest'anno essere ricco di miglioramenti e soddisfazioni!

Allenamenti estivi nazionali 2014

allenamentoCircolari relative agli Allenamenti organizzati dalla FGI

 

Gymcapus FGI

 

Altro

Gruppi B e C 2014

b2014

 

Sono stati pubblicati dalla Federazione i risultati dei Test Nazionali svoltisi nelle scorse settimane. I risultati comparati hanno determinato una graduatoria a livello nazionale che, tra le 125 partecipanti già precedentemente selezionate dai rispettivi Comitati regionali, ha evidenziato un ristretto numero di ginnaste che parteciperanno agli allenamenti estivi nazionali divisi in due livelli, il gruppo C e il gruppo B.

Ecco quindi la lista delle 13 giovani ginnaste selezionate per formare i gruppi B, la rosa delle giovani atlete che potrebbero rappresentare l'Italia nel mondo in un futuro non troppo lontano. Ricordiamo infatti che quattro atlete selezionate nei gruppi B dello scorso anno tra meno di un mese parteciperanno ai Campionati Europei Individuali Juniores: stiamo parlando di Letizia Cicconcelli, Arianna Malavasi, Ginevra Parrini e Maria Vilucchi.

Potete trovare foto, video e informazioni relative a ciascuna ginnasta semplicemente cliccandone il nome per accedere alla discussione sul forum relativa; oppure potete vedere una raccolta di foto a questo link.

 

Si ringraziano per le foto: Daniele Cifalà, Stefano Musa, Enrico Della Valle, Vitalia Cojocaru, Sara Ciaralli, Federica Marinelli, BL, Stefano Frattini

Allenamenti estivi 2013

Circolari relative agli Allenamenti organizzati dalla FGI in seguito ai Test Nazionali 2013:

Allenamenti squadra nazionale:

Altro:

Gruppi B 2013

b13

Come ormai tradizione, anche quest'anno vi facciamo conoscere le 11 giovani ginnaste selezionate per formare i gruppi B 2012 (qui trovate i RISULTATI DEL TEST NAZIONALE). Due di loro, Letizia Cicconcelli e Maria Vilucchi, sono state ammesse di diritto in quanto hanno partecipato ai recenti Campionati Europei di Vienna con la squadra junior; insieme alle compagne Cecilia Meriggiola, Aurora Peluzzi e Martina Centofanti, sotto la guida di Cristina Ghiurova e Julieta Cantaluppi, hanno centrato la finale ottenendo il 6° posto. Oltre a loro anche Cecilia Re, Arianna Malavasi e Ginevra Parrini hanno ottenuto il "pass diretto" per i gruppi B, in quanto lo scorso anno avevano rappresentato l'Italia al Trofeo Internazionale Città di Pesaro come individualista junior. In seguito alla classifica scaturita dal test nazionale, altre 6 ginnaste sono state ritenute particolarmente meritevoli, ed inserite nei gruppi B: Alexandra Maria Agiurgiucuese, Daniela Mogurean, Agnese Duranti, Valeria Pysmenna, Beatrice Tornatore e Carlotta Violante.

Abbiamo raccolto per voi alcune FOTOGRAFIE di queste giovani ginnaste - a questo link la gallery - e alcuni video, i più recenti disponibili, che troverete qui di seguito; ma potrete trovare molte altre informazioni su di loro navigando nella sezione del forum dedicata alle GINNASTE ITALIANE.


AGGIORNAMENTO: Secondo la circolare del 26 giugno, sono state ammesse ai gruppi B anche:

Ringraziamo coloro che hanno scattato le foto da noi raccolte per l'occasione: Ginnasticaritmicaitaliana.it, Carlo Di Giusto, Margherita Quilici, Alessandro Squassoni, Sara Ciaralli, Cippa Lippa, Bernd Thierolf, Paolo Marabotti‬ e le società e le ginnaste stesse.

Campus estivo Kataklò

CAMPUS ESTIVO 2013 dal 10 al 28 giugno

In DanceHaus Susanna Beltrami – Via Tertulliano 70 MILANO

ISCRIZIONI: entro e non oltre il 31 maggio 2013

Tra i docenti del campus ci sarà anche Giulia Staccioli, ex ginnasta di ritmica che ha partecipato alle Olimpiadi di Los Angeles ‘84 e Seoul ‘88.

 

Per maggiori informazioni clikkare l'immagine a lato.

Le novità di casa Russia

KANAEVA, PER MISS VINER ANCORA IN PEDANA

Eugenia Kanaeva, la ginnasta dei record, l’unica ad aver vinto due titoli olimpici, sembrerebbe essere ancora a caccia di successi. E’ quanto annunciato da Irina Viner in un’intervista del 20 gennaio apparsa su ria.ru. Sembrerebbe che la regina di Omsk abbia il forte desiderio di tornare in pedana, dopo il completo recupero di un infortunio alla caviglia che l’affligge fin da quest’estate.

Fonte

 

KONDAKOVA ANNUNCIA IL RITIRO

E’ stata la sua allenatrice, Anna Shumilova, a confermare il ritiro della stella russa durante un’intervista apparsa su r-gymnastics.com. Daria Kondakova, classe 1991, era incorsa in un grave infortunio al ginocchio la scorsa primavera, vedendo così sfumare la sua possibile partecipazione alle Olimpiadi di Londra. Una vera sfortuna per una ginnasta che era riuscita nel giro di pochi anni a conquistare i vertici mondiali, arrivando addirittura ad insidiare la supremazia assoluta di Kanaeva ai mondiali del 2010. Nonostante l’operazione, effettuata in un centro specializzato in Germania, e la successiva riabilitazione, Kondakova non si è ancora totalmente ripresa e ritiene ormai sia troppo tardi per cominciare ad allenarsi “da capo”.

Fonte

 

NUOVI ORIZZONTI

Oltre a Daria Dmitrieva, medaglia argento olimpica, molte nuove stelle si affacciano all’orizzonte per puntare a conquistare il ruolo di regina della Russia e, magari, anche del mondo. Si tratta di Alexandra Merkulova, Margarita Mamun, Elizaveta Nazarenkova, Natalia Bulycheva, Daria Svatkovskaya, Anna Trubnikova,Yana Kudryavtseva, Maria Titova e forse qualche astro non ancora conosciuto ma pronto a spiccare il volo. Rimaniamo in attesa di vedere come interpreteranno il nuovo codice con gli esercizi per la stagione agonistica che inizierà a febbraio.

Peycheva, da mamma ritorna in pedana?

Secondo un articolo apparso su Gong.bg la ginnasta Simona Peycheva, ritiratasi dopo le Olimpiadi di Pechino e diventata mamma nel 2009, avrebbe annunciato il suo ritorno in pedana per il 2013.

Il pubblico appassionato ha accolto la notizia con grande sorpresa e piacere, pur non nascondendo alcune perplessità poichè l'ex campionessa bulgara, classe '85, si troverebbe a competere con ginnaste molto più giovani di lei e tornerebbe a competere dopo uno stop di ben 4 anni.

Rimaniamo comunque in attesa di riscontri ufficiali.

 

AGGIORNAMENTO: guarda il video che testimonia il ritorno di Peycheva!

100 atlete per 100 medaglie

Magicland di Valmontone, 23 dicembre

 

Nella magica cornice del Parco Magicland una giornata di sport e divertimento per far conoscere meglio al pubblico questa straordinaria disciplina. Ospiti speciali le quattro ginnaste ELISA BLANCHI, ROMINA LAURITO, ELISA SANTONI E ANZHELIKA SAVRAJUK 3 volte campionesse del mondo e ben 2 medaglie Olimpiche (argento ad Atene 2004 e bronzo a Londra 2012). Le atlete allenate dal tecnico della squadra nazionale EMANUELA MACCARANI, presenteranno coreografie con evoluzioni di altissimo livello che lasceranno il pubblico a bocca aperta. Ad introdurle 100 giovani ginnaste provenienti da tutte le associazioni sportive del centro tecnico di ginnastica ritmica “Polo Sud” di Roma.

E poi occhi puntati sul gran finale: le campionesse insieme alle giovani promesse saluteranno il pubblico con una performance degna di medaglia d’oro! 

L’evento è in collaborazione l’A.S.D. XISTOS che si occuperà dell’organizzazione tecnica.

 

Ulteriori informazioni e prezzi

 

Evgenia Kanaeva saluta la ritmica

Come si legge in questo articolo, la due volte campionessa olimpica Evgenia Kanaeva ha ufficializzato il suo ritiro dalle competizioni durante la conferenza elettorale della Federazione Ginnastica Russia. Evgenia abbandona la pedana ma non la ritmica: entra infatti a far parte del comitato esecutivo della Federazione Russa, insieme alle ex campionesse Youlia Barsukova, Olga Kapranova e Irina Tchachina. Oltre a questo la Kanaeva assume, con Tchachina, il ruolo di vice-presidente della Federazione. Irina Viner, il cui mandato è stato confermato per altri 4 anni, afferma che ha grandi speranze per il futuro di Evgenia. La campionessa olimpica afferma di non voler escludere la possibilità di diventare anche allenatrice.

Bruno Grandi confermato Presidente della FIG

Il prof. Bruno Grandi è stato riconfermato ieri alla presidenza della Federazione Internazionale di Ginnastica, ruolo che ricopre dal 1996. Nell’assise di Cancun, in Messico, dove si celebrava il 79° Congresso FIG, il dirigente italiano ha ricevuto la maggioranza dei voti, 68, dei 106 rappresentanti delle Federazioni mondiali, staccando gli altri due pretendenti, il russo Vassily Titov (24) e il rumeno Adrian Stoica (14).

Non ce la fa, invece, la nostra Daniela Delle Chiaie, seconda con 25 voti nella corsa ai vertici del comitato tecnico di Ritmica dietro la neo eletta Nataliya Kuzmina (79). La giudice romana rimane comunque nella stanza dei bottoni dei piccoli attrezzi come uno dei 6 membri con 47 preferenze.

(fonte: Federginnastica.it)

- Presidente: GRANDI, Bruno (ITA)

- Vice-presidenti: CORN, Slava (CAN); LEGLISE, Michel (FRA); TITOV, Vassily (RUS)

- Comitato tecnico per la Ritmica: DELLE CHIAIE, Daniela (ITA); ABOU SHABANA, Noha (EGY); ACOSTA, Laura (MEX); GIGOWA, Maria (BUL); HUNT, Caroline (USA); SEKITA, Shihoko (JPN) 

Tutti i risultati delle elezioni qui >

Le farfalline su MTV

Nella puntata del 19 settembre 2012 di "Ginnaste: vite parallele", il reality di MTV dedicato alla ginnastica artistica, appaiono anche le farfalline iridate della ginnastica ritmica. I giovani ginnasti di artistica le incontrano in occasione di un appuntamento ufficiale.

Puoi vedere la puntata in streaming a QUESTO LINK!

Allenamento collegiale Squadra Nazionale

Allenamento collegiale ginnaste interessate al lavoro di squadra e Squadra Nazionale della Sezione di Ginnastica Ritmica Follonica, 15-30 settembre 2012

Circolare>

Ginnaste convocate : dalle ore 12.00 del 15 al mattino del 28 settembre:
FACCHINETTI MAURELLI PINTUS CELORIA MARCHETTO SCHIAVI

dalle ore 12.00 del 15 alle ore 12.00 del 30 settembre:
BINI IANNI PATRIARCA PAGNINI SAVRAYUK STEFANESCU

dalle ore 12.00 del 22 alle ore 12.00 del 30 settembre:
BLANCHI GALTAROSSA LAURITO SANTONI

Grazie

Alcuni commenti lasciati dalle ragazze su facebook

Gruppi B 2012

Anche quest'anno vi facciamo conoscere le 17 giovani ginnaste che sono state scelte per formare i gruppi B 2012 (qui trovate i RISULTATI DEL TEST NAZIONALE). Tre di loro (Carmen Crescenzi, Greta Merlo e Sofia Lodi) hanno partecipato ai recenti Campionati Europei consentendo all'Italia di posizionarsi all'8° posizione come nazionale junior; considerando che tutte le ginnaste sono nate nel 1998 e l'anno prossimo saranno ancora junior, è un brillante risultato. Qualcuno di voi le avrà già ammirate ad aprile quando, insieme a Martina Centofanti, Letizia Cicconcelli, Stefania Bigi, Arianna Malavasi, Ginevra Parrini, Cecilia Re ed Emilia Zabeo hanno rappresentato la mini-Italia al Trofeo Internazionale Città di Pesaro.

Oltre a queste 10 ginnaste, altre 7 se ne aggiungono a completare la rosa delle futire promesse: si tratta di Maria Alexandra AgiurgiuculeseCamilla RivoltaGiulia CantoniFrancesca MedoroFederica Catalli , Valentina Savastio  e Cecilia Meriggiola.

Abbiamo raccolto per voi alcune FOTOGRAFIE di queste giovani ginnaste (a questo link la gallery) e alcuni video che troverete qui di seguito; ma potrete trovare molte altre informazioni su di loro navigando nella sezione del forum dedicata alle GINNASTE ITALIANE.
 Ringraziamo coloro che ci hanno fornito le foto e i video: Ginnasticaritmicaitaliana.it, Carlo Di Giusto, Agnese Petri, Naomi Slavazza, Franco Todini, ViktorPhoto, Ginnastica Ritmica Albachiara, Barny Thierlof, Giocosathequeen, ‪torneocittaudine‬, ‪Gymnastina‬, ‪horriblefrancesca‬, ‪SashaRGym‬, ‪IO501510‬, ‪ivazlata‬, ‪TheGinnasticaritmica‬ e le società e le ginnaste stesse.

 

Presentazione di "Questa Squadra"

 

Sabato 28 aprile, ore 14.00 PalaDesio via Agnesi Desio (MB)

presentazione di

 

"Questa squadra 

La ginnastica ritmica, le Farfalle, la mia vita"

 

di Emanuela Maccarani

con Ilaria Brugnotti

 

 

Interviene Chiara Lavarello

 

Al termine della presentazione, si esibirà la  Squadra Nazionale tre volte Campione del Mondo.

 

Pagina Facebook del libro

"Architetture ritmiche" al MAXXI di Roma

 

MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo
via Guido Reni, 4 A
00196 Roma

domenica 19 dicembre, ore 12.00 e ore 17.30

Architetture ritmiche
4 ginnaste dialogano con le opere di Pier Luigi Nervi
Coreografia e musica a cura di Fabrizia D'Ottavio

Quattro atlete - Fabrizia D’Ottavio, Sara Menassi, Sheila Verdi e Laura Vernizzi - saranno le protagoniste di una performance di ginnastica ritmica in omaggio alle architetture olimpiche di Pier Luigi Nervi, al quale il MAXXI dedica la mostra Pier Luigi Nervi. Architettura come sfida. Roma. ingegno e costruzione(fino al 20 marzo 2011). Le quattro ginnaste si esibiranno in una coreografia con cerchi, clavette, palla e nastro, accompagnate da musiche classiche e moderne.


Architetture ritmiche

Aspettando le Olimpiadi: i nuovi esercizi delle ginnaste russe

Sono apparsi da qualche giorno i video di una competizione-test svoltasi in Russia. Li segnialiamo ritenendoli particolarmente interessanti in vista delle Olimpiadi: molte ginnasti infatti hanno eseguito i nuovi esercizi che presenteranno anche a Londra. Tra di esse c'è anche Eugenia Kanaeva, la campionessa olimpica in carica: riuscirà a ripetersi quest'anno? Nell'attesa potete osservare le nuove coreografie - ovviamente non prive di errori visto che siamo solo all'inizio dell'anno - e dare il vostro giudizio sul forum!

Calendario competizioni 2012

CALENDARIO AGONISTICO FEDERALE ITALIANO 2012

CALENDARIO INTERNAZIONALE

EUROPEI
30 maggio-3 giugno | Nizhny Novgorod (RUS) | per squadre senior, individuali junior e le 20 migliori individualiste senior dei precedenti Mondiali

OLIMPIADI
Dal 9 al 12 agosto | Londra

GRAND PRIX

24 - 26 febbraio | Mosca (RUS)
23 - 25 marzo | Holon (ISR)
30 marzo - 1 aprile | Thiais (FRA)
15 - 17 giugno | Bucharest (ROU)
29 giugno - 1 luglio | Vorarlberg (AUT)
5 - 7 ottobre | Marbella (ESP)
19 - 21 ottobre | Berlin (GER)
2 - 4 novembre | Brno (CZE)

WORLD CUP

16 – 18 marzo| Kiev UKR
13 – 15 aprile | Pesaro ITA
19 – 22 aprile | Portimao POR
28 – 29 aprile | Penza RUS
5 – 7 maggio | Sofia BUL
11 – 13 maggio | Corbeil-Essones FRA
18 – 20 maggio | Tashkent UZB
13 – 15 luglio | Minsk BLR

ALTRI TORNEI

Las Vegas Invitational | 13 - 16 gennaio
Miss Valentine Tartu (EST) | 10 - 12 febbraio
"Rumi and Albena" Varna (BUL) | 02 - 04 Marzo
"Waves Cup" Kiel (GER) | 24 marzo

...

Campionesse in potenza: gruppi B 2011

Sono state selezionate ai test nazionali (CLICCA qui per leggere la classifica completa dei test) e formeranno il gruppo B 2011: sono loro, le piccole "campionesse in potenza", ovvero quella ginnaste particolarmente dotate e meritevoli che potrebbero rappresentare la ritmica italiana in un futuro prossimo. Il prossimo anno ci saranno i campionati europei individuali junior e ogni nazione dovrà presentare da 2 a 4 ginnaste juniores nate negli anni 1997, 1998 e 1999: probabilmente le junior italiane saranno scelte tra le 16 ginnaste che quest'estate si alleneranno a Fano con la responsabile junior Elena Aliprandi sotto la supervisione della Direttrice Tecnica Nazionale Marina Piazza.

Oltre a loro altre ginnaste nate nel 1996, che il prossimo anno diventeranno senior, si alleneranno quest'estate nei centri estivi federali: sono Alessia Maurelli e Sara Celoria e le ginnaste che hanno già rappresentato l'Italia in competizione internazionali individuali cioè Chiara Di Battista, Giulia Pala, Giulia Di Luca, Giulia Gualco, Alessia Russo.

Ricordiamo che nei gruppi B sono presenti anche Carmen Crescenzi, Valentina Savastio, Alessia Medoro e Francesca Medoro, ovvero le ginnaste che, insieme a Chiara Di Battista e Alessia Russo, hanno rappresentato l'Italia ai recenti campionati Europei nella competizione riservata alle squadre 5 funi junio, ottenendo un brillante 7° posto in classifica finale.

Abbiamo raccolto per voi alcune FOTOGRAFIE di queste giovani ginnaste, ma potrete trovare molte altre informazioni su di loro navigando nella sezione del forum dedicata alle GINNASTE ITALIANE.
Ringraziamo coloro che ci hanno fornito le foto: Ginnasticaritmicaitaliana.it, Carlo Di Giusto, Photo Blow Up, Enrico Della Valle, Naomi Slavazza, le società e le ginnaste stesse.

Gallery con le FOTOGRAFIE delle ginnaste dei gruppi B 2011

• ARIANNA MALAVASI (1999)

 

Categoria: Allieva II fascia
Anno di nascita: 1999
Società: San Giorgio '79 Desio

• GINEVRA FIORE PARRINI (1999)

 

Categoria: Allieva II fascia
Anno di nascita: 1999
Società: Etruria Prato

• CECILIA RE (1999)

 

Categoria: Allieva II fascia
Anno di nascita: 1999
Società: Valentia

GRETA MERLO (1998)

 

Categoria: Junior I fascia
Anno di nascita: 1998
Società: Virtus Gallarate

• SOFIA LODI (1998)

Categoria: Junior I fascia
Anno di nascita: 1998
Società: Brixia

• MARTINA CENTOFANTI (1998)

Categoria: Junior I fascia
Anno di nascita: 1998
Società: Polimnia Ritmica Romana

• STEFANIA BIGI (1998)

Categoria: Junior I fascia
Anno di nascita: 1998
Società: Terranuova

• EMILIA ZABEO (1998)

Categoria: Junior I fascia
Anno di nascita: 1998
Società: Ardor Padova

• FEDERICA CATALLI (1998)

Categoria: Junior I fascia
Anno di nascita: 1998
Società: Polimnia Ritmica Romana

•CARMEN CRESCENZI (1998)

Categoria: Junior I fascia
Anno di nascita: 1998
Società: Armonia D'Abruzzo Chieti

•VALENTINA SAVASTIO (1998)

Categoria: Junior I fascia
Anno di nascita: 1998
Società: Armonia D'Abruzzo Chieti

• FRANCESCA MEDORO (1998)

Categoria: Junior I fascia
Anno di nascita: 1998
Società: Armonia D'Abruzzo Chieti

• SOFIA TONETTO (1997)

 

Categoria: Junior II fascia
Anno di nascita: 1997
Società: Arcobaleno Prato

• MARINA ANGIUS (1997)


 

Categoria: Junior II fascia
Anno di nascita: 1997
Società: Ritmica 2000

• MICHELA MOSCIANESE (1997)

 

Categoria: Junior II fascia
Anno di nascita: 1997
Società: Ginnastica Fabriano

• ALESSIA MEDORO (1997)

 

Categoria: Junior II fascia
Anno di nascita: 1997
Società: Armonia d'Abruzzo Chieti

• ALESSIA MAURELLI (1996)

 

Categoria: Junior II fascia
Anno di nascita: 1996
Società: Estense Putinati Ferrara

• SARA CELORIA (1996)

 

Categoria: Junior II fascia
Anno di nascita: 1996
Società: Eurogymnica Torino

Novità dalla FIG

BOLLETTINO FIG n° 215  -->DOCUMENTO INTEGRALE

Estratti dalle parti riguardanti la ginnastica ritmica tradotte in italiano (trovate il testo completo a pagg. 53-58 in lingua francese o pagg. 139-144 in lingua inglese) .

"I membri della Commissione Tecnica, dopo aver consultato specialisti e allenatori di diversi Paesi, hanno proposto di eliminare la fune dal programma individuale senior, in conseguenza dei cambiamenti nel corpo delle donne eseguendo i salti come elemento fondamentale dell'attrezzo. Questo causa un gran numero di infortuni e micro-traumi. I Media (TV) non trasmettono le qualificazioni/finali della fune in nessuna competizione, in particolare la Coppa del Mondo, i Campionati Mondiali e le Olimpiadi, poiché è un attrezzo che non è visibile in aria.
Il programma d'attrezzi 2011-2016 è il seguente: Cerchio, Palla, Clavette e Nastro. In cerca di un nuovo formato per le gare e di un nuovo attrezzo, la Commissione Tecnica ha elaborato il regolamento di un "Programma Libero", che segue i Campionati del Mondo di Ginnastica Ritmica. L'introduzione del presente regolamento nel programma dei Campionati del Mondo richiede il consenso delle società di Ginnastica Ritmica e l'approvazione del Comitato Esecutivo della FIG.

Regolamento del "Programma Libero"
Nuovo concorso, successivo ai Campionati del Mondo
MOTIVAZIONE
1. Il Comitato Tecnico ha proposto di organizzare questo tipo di concorso, con l'obiettivo di incoraggiare lo sviluppo di un nuovo formato e di attrezzi per la ginnastica ritmica.
2. PROCESSO DEL CONCORSO
2.1 Un nuovo concorso, orgaizzato assieme ai Campionati del Mondo di Ginnastica Ritmica ogni anno, in sostituzione di un "Gala".
2.2 Il concorso si chiama "Programma Libero"
3. DIRITTO DI PARTECIPAZIONE
3.1.1 Le migliori 20 nazioni dei precedenti Campionati del Mondo vi possono partecipare (Risultati per Nazione, Concorso 1)
3.1.2 Ogni paese può presentare un esercizio libero. Il paese organizzatore può partecipare con un massimo di 3 esercizi.
4. STRUTTURA DEL CONCORSO
4.1 a) Concorso individuale o
b) Concorso a coppie
5 PROGRAMMA TECNICO
5.1 Esercizi liberi - durata massima di 1'30"
- programma libero di coppia, con uno o due attrezzi uguali o diversi o
- esercizio libero di una ginnasta (individuale), con due attrezzi uguali o diversi o
- esercizio libero a coppia o individuale con uno o due nuovi tipi di attrezzo.
5.2 Attrezzi: una ginnasta deve eseguire un esercizio con una qualunque combinazione di due attrezzi
- attrezzi standard: fune, cerchio, palla, clavette, nastro (esempio: palla+cerchio,
2 nastri, ecc.)
- nuovi attrezzi: sciarpa, bandiera, ecc. (esempio: sciarpa+palla, 2 bandiere, ecc.)
5.3 Difficoltà (D) - le difficoltà corporee con maneggio dell'attrezzo sono richieste in ogni esercizo
(le Maestrie con e senza lancio, così come il Rischio, non sono obbligatorie).
Le ginnaste devono presentare la scheda ufficiale dichiarando le Difficoltà.
5.3.1 I quattro gruppi di difficoltà corporee devono essere presenti.
5.3.2 Gli attrezzi devono sempre essere in connessione con il movimento corporeo.
5.3.3 Esercizi individuali: 6 difficoltà - 10 punti massimo.
5.3.4 Esercizi di coppia: 6 difficoltà con e senza scambio (sono consentite le difficoltà miste)
10.00 massimo
5.4 Artistico (A) (musica e coreografia) ed Esecuzione (E): Massimo totale: 10.00 punti
6 COMPOSIZIONE DELLA GIURIA
6.1 4 giudici D: 10.00 massimo, media dei due punteggi medi dei 4 giudici (il punteggio più alto e il più basso vengono eliminati)
6.2.4 4 giudici A + E: 10.00 massimo - ogni giudice dà il totale delle penalità per l'Artistico e l'Esecuzione seguendo l'ordine dei falli.
7 CALCOLO DEL PUNTEGGIO FINALE
7.1 Il punteggio D (10.00 punti) sommato al punteggio finale (A+E) (10.00 punti) totale 20.00 punti massimi
8 CERIMONIA DI PREMIAZIONE
Il Comitato Organizzatore consegnerà attestati ai primi otto paesi.

(...)

A. Difficoltà 1
- In generale, il giudice deve convalidare unicamente le difficoltà con la forma richiesta e la maestria d'attrezzo precisata.
- Spesso, la maestria d'attrezzo è stata effettuata prima o dopo la difficoltà. Questa connessione deve essere valutata in modo più stretto dai giudici.
- Globalmente, le posizioni a boucle devono avere un'azione principale della gamba (e non della schiena) in contatto con la testa (con la possibilità di effettuarle con una maggiore ampiezza); le posizioni con flessione dorsale devono avere un'azione principale del busto (come indicato nel Codice).
- Molti esempi di ginnaste che effettuano due salti con un lancio sul primo salto e un secondo salto durante il volo dell'attrezzo (senza contatto) sonos tati individuati; in questo caso, il secondo salto non ha alcun valore.
- Salti: la forma deve essere eseguita chiaramente durante il volo (non durante l'atterraggio). I salti eseguiti in "equilibrio" non sono validi.
- Gli equilibri sono stati spesso eseguiti senza posizione chiara e fissa.
- I pivots in posizione penchée, le souplesse con rotazione e i rovesciamenti in souplesse con le mani troppo a lungo al suolo (o con un leggero movimento delle mani al suolo) sono stati spesso eseguiti con una interruzione (questo annulla il valore D1. C'è anche una penalità di esecuzione).
Pivots:
- Combinazioni di pivots: i giudici devono convalidare questi pivots più strettamente, solo quando rotazioni di almeno 360° + 360° sono eseguite.
- Un leggero/piccolo movimento nella forma durante le rotazioni = fallo di esecuzione.
- Un movimento largo e visibile della posizione della gamba nella rotazione annulla il valore della difficoltà + fallo di esecuzione. In caso di più rotazioni, il numero di rotazioni effettuate con una posizione stabile sarà convalidato e le rotazioni che seguono con grandi movimenti non lo saranno.
B. Artistico
- I giudici devono rispettare la varietà degli attrezzi e dell'esecuzione musicale, indipendentemente dalla classifica. C'è una differenziazione insufficiente da parte dei giudici per le ginnaste con chiara differenza di livello nella varietà della composizione e della scelta di musiche; ginnaste hanno ricevuto note simili, nonostante chiare differenze di livello nella varietà, nel dinamismo, nei collegamenti estetici e nelle scelte musicali.
Il CT ha analizzato molto esercizi individuali e d'insieme con grandi perdite di attrezzo (fuori pedana o su una grande porzione di pedana). I giudici non hanno penalizzato a sufficienza l'interruzione che una simile perdita comporta nell'armonia tra il carattere/ritmo e la musica.
- Ci sono state ginnaste con una classifica inferiore, ma con composizioni e musiche forti, che non hanno ottenuto appieno il valore per la loro composizione e la loro prestazione.
- In generale, brutta scelta di musiche.
- Equilibrio insufficiente tra il lavoro di mano destra/sinistra (in particolare al nastro); grandi cerchi di trasmissione (usando il braccio intero) tra le due mani sono validi come elemento di lavoro mano destra/sinistra. Piccole trasmissioni da mano a mano non sono valide.
- Spesso, a causa dell'assenza di armonia tra musica e fine della composizione, le ginnaste non hanno effettuato pose finali precise e significative, cosa che diminuisce l'impatto artistico della composizione.
- Le posizioni di souplesse estreme all'inizio e alla fine (dimostrazioni estreme di flessibilità) saranno adesso penalizzate di 0.50.
- C'è stata una mancanza di varietà nei passi ritmati.
- C'è stata una originalità molto limitata nel lavoro dell'attrezzo ai Campionati del Mondo. il CT ha aumentato il valore degli elementi attrezzo originali, per incoraggiare le allenatrici e le ginnaste (0.30 rispetto a 0.10).
C. Esecuzione
- In generale, c'è una scarsa tecnica al nastro, in particolare col nastro spesso al suolo durante un lancio e/o durante la ripresa (situazioni che non sono state penalizzate a sufficienza).
- Le souplesse con arresto nella posizione continuano a essere presentate (penalità di esecuzione).
- Abbassamento del petto dalla posizione orizzontale, durante le souplesse in posizione penchée: (segmento scorretto).
- I giudici devono applicare la penalità per la fine dell'esercizio dopo la musica, in modo più coerente. Il CT ha analizzato molti esercizi di ginnaste che hanno finito ben dopo la musica, ma che hanno ricevuto note di esecuzione che non riflettevano questa penalità.
- Insieme: in generale, le note sono state molto alte.

(...)
La salute delle ginnaste
Prendendo in considerazione le raccomandazioni del CIO e della FIG nell'ambito della protezione della salute delle ginnaste, l'universalità e l'obbiettività del giudizio, il Comitato Tecnico della Ginnastica Ritmica ha svolto un approccio per studiare molto seriamente questo problema.
I membri del Comitato Tecnico hanno fatto quanto segue:
- Eliminazione della fune dal programma senior, per la salute delle ginocchia delle ginnaste.
- Le difficoltà dei gruppi corporei obbligatori sono state diminuite da 8 a 4 in ogni esercizio.
- Le difficoltà di souplesse e di salto sono obbligatorie solamente per l'esercizio alla palla.
- Cambiamenti nel Codice di Punteggi in vigore dal gennaio 2010.
- Diminuzione del valore delle difficoltà nella nuova versione del CdP.
- Aumento della sensibilizzazione delle allenatrici alle difficoltà di souplesse e sulle difficoltà per le ginnaste di élite che sono flessibili di natura.
- Un simposio su salute e ginnaste sarà organizzato nel 2011.
- La nuova versione del CdP ha aggiunto una forte penalità per le posizioni estreme di souplesse, nelle pose iniziali e finali di un esercizio. I membri del Comitato Tecnico mettono in evidenza presso giudici e allenatrici l'importanza di queste penalità in occasione di ogni manifestazione. (...)

Piccole promesse crescono: gruppi B 2010

Lo scorso anno vi avevamo aggiornati sulle promesse delle ritmica italiana scelte nel gruppo "B": tre di esse hanno rappresentato la nostra nazione ai recenti Europei di Brema: Veronica Bertolini, Chiara Di Battista e Giulia Pala. 

Anche quest'anno si sono svolti i test nazionali e tredici ginnaste particolarmente meritevoli quest'estate si alleneranno nel gruppo B. Ci saranno tra di loro le ginnaste che rappresenteranno l'Italia Junior agli Europei 2012?
Abbiamo raccolto per voi alcuni VIDEO (potete vederli sul CANALE YOUTUBE del sito, oppure clikkando il tasto accanto ad ogni ginnasta) e alcune FOTO (potete vederle CLICCANDO QUI, oppure sull'immagine di ciascuna ginnasta e premendo poi avanti) di queste giovani ginnaste ancora poco conosciute: .
Ringraziamo coloro che ci hanno fornito le foto, molte delle quali inedite: Ginnasticaritmicaitaliana.it, Carlo Di Giusto, Photo Blow Up, le società e le ginnaste stesse.


Partiamo dalle più piccole, le allieve II fascia: molti di voi le avranno già viste in gara durante il campionato di serie A 2009, poiché tutte hanno eseguito il corpo libero per le rispettive società .

•CARMEN CRESCENZI (1998)

GUARDA IL SUO VIDEO SU http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

GUARDA LE SUE FOTO http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

Categoria: Allieva II fascia
Anno di nascita: 1998
Società: Armonia D'Abruzzo Chieti
Allenatrice: Germana Germani


• EMILIA ZABEO (1998)

GUARDA IL SUO VIDEO SU http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

GUARDA LE SUE FOTO http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

Categoria: Allieva II fascia
Anno di nascita: 1998
Società: Ardor Padova
Allenatrice: Sandra Veronese


• GRETA MERLO (1998)

GUARDA IL SUO VIDEO SU http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

GUARDA LE SUE FOTO http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

Categoria: Allieva II fascia
Anno di nascita: 1998
Società: Virtus Gallarate
Allenatrici: Marisa Verotta e Sara Colombo


• SOFIA LODI (1998)

GUARDA IL SUO VIDEO SU http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

GUARDA LE SUE FOTO http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

Categoria: Allieva II fascia
Anno di nascita: 1998
Società: Brixia Brescia
Allenatrice: Elisabetta Ladavas

• MARTINA CENTOFANTI (1998)

 

GUARDA IL SUO VIDEO SU http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

GUARDA LE SUE FOTO http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

Categoria: Allieva II fascia
Anno di nascita: 1998
Società: Polimnia Ritmica Romana
Allenatrice: Michela Conti


Passiamo ora alle junior, sia di I fascia (nate nel 1997) che di II fascia (nate nel 1996) .

• MARINA ANGIUS (1997)

GUARDA IL SUO VIDEO SU http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

GUARDA LE SUE FOTO http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

Categoria: Junior I fascia
Anno di nascita: 1997
Società: Ritmica 2000
Allenatrice: Patrizia Taccini

 

• MICHELA MOSCIANESE (1997)

GUARDA IL SUO VIDEO SU http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

GUARDA LE SUE FOTO http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

Categoria: Junior I fascia
Anno di nascita: 1997
Società: Ginnastica Fabriano
Allenatrice: Cristina Ghiurova

 

• ALESSIA RUSSO

GUARDA IL SUO VIDEO SU http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

GUARDA LE SUE FOTO http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

Categoria: Junior II fascia
Anno di nascita: 1996
Società: Aurora Montevarchi
Allenatrice: Antuaneta Iankova Stankova

 

• GIULIA GUALCO (1996)

GUARDA IL SUO VIDEO SU http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

GUARDA LE SUE FOTO http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

Categoria: Junior II fascia
Anno di nascita: 1996
Società: Ginnastica Rapallo
Allenatrice: Francesca Bosco

 

• GIULIA DI LUCA (1996)

GUARDA IL SUO VIDEO SU http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

GUARDA LE SUE FOTO http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

Categoria: Junior II fascia
Anno di nascita: 1996
Società: San Giorgio '79 Desio
Allenatrice: Elena Aliprandi

 

• ALESSIA MAURELLI (1996)

 

GUARDA IL SUO VIDEO SU http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

GUARDA LE SUE FOTO http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

Categoria: Junior II fascia
Anno di nascita: 1996
Società: Estense Putinati Ferrara
Allenatrice: Livia Ghetti

 

• SARA CELORIA (1996)

GUARDA IL SUO VIDEO SU http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

GUARDA LE SUE FOTO http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

Categoria: Junior II fascia
Anno di nascita: 1996
Società: Eurogymnica Torino
Allenatrice: Tiziana Colognese

 

• VALERIA ROSSI (1996)

GUARDA IL SUO VIDEO SU http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

GUARDA LE SUE FOTO http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/themes/WO_BeatriceV/images/youtube.png

Categoria: Junior II fascia
Anno di nascita: 1996
Società: Ginnastica Fabriano
Allenatrice: Cristina Ghiurova

 

 


 


Addio a Manola Rosi

Una triste notizia per il mondo della ritmica italiana: oggi è venuta improvvisamente a mancare Manola Rosi, allenatrice della Petrarca Arezzo e tecnica della Nazionale Italiana Individualiste.
Lo staff e gli utenti del sito sono vicini alla famiglia in questo momento di grande dolore.

Rhyth.mix

Dopo il successo riscosso al “Fiorello Show” in onda su Sky, arriva nei teatri italiani RHYTH.MIX, uno spettacolo tutto al femminile, in cui ritmo, sincronismo, bellezza ed eleganza (gli elementi propri della Ginnastica Ritmica, insieme all’'uso degli attrezzi) sono estetizzati in una perfetta armonia di tecnica e danza, di musica e colori, atelete dai corpi stupendi che interagiscono con un mondo di luci e scenografie fantastiche.
Prossimamente pubblicheremo informazioni sulle date del tour.


----> ULTERIORI INFORMAZIONI
---> VIDEO

Consulenza tecnica: Emanuela Maccarani
Coreografie: Barbara Cardinetti
Scenografie : Gianni Melis
Produzione: AGR Associati
Cast: Atlete di Ginnastica Ritmica (tra le quali Fabrizia D'Ottavio, ex ginnasta della Nazionale)

Sito: http://www.agrassociati.it/

I Piccoli Talenti Italiani: gruppi B 2009

I PICCOLI TALENTI ITALIANI

 

Poco tempo fa vi avevamo aggiornati sui piccoli talenti che la Russia sta allevando, le ginnaste che fra qualche anno diventeranno le eredi di grandi campionesse come Kanaeva e Sessina (ti sei perso l'articolo?LEGGILO QUI!)

In effetti già dall’anno prossimo ci saranno due importanti appuntamenti per le ginnaste junior: le Olimpiadi Junior di Singapore, riservate alle ginnaste nate nel 1995, e gli Europei Junior, per i quali ogni Nazione europea potrà presentare da 2 a 4 ginnaste che eseguiranno i 4 esercizi previsti in questo biennio per le junior, ovvero fune, cerchio, clavette e palla.


Se la Russia sta già allenando e selezionando le ginnaste da presentare a questi ed ai prossimi eventi, anche l’Italia non è da meno.
Recentemente infatti si sono svolti i test nazionali: la DTN Marina Piazza, coadiuvata da Isabella Zumino reggio, Lorella Saccuman, Manola Rosi, Alessandra Di Cagno, Emanuela Maccarani, Elena Aliprandi, Maura Rota, ha stilato una classifica delle ginnaste italiane nate tra il 1999 e il 1995, e alcune di loro, particolarmente meritevoli, sono state convocate per gli allenamenti estivi divise in due gruppi;
molte ginnaste si alleneranno nei Gruppi C, mentre le migliori 15 formeranno il gruppo B.

Tra queste piccole stelline probabilmente c’è il futuro della Ginnastica Ritmica Italiana.
Proviamo allora a conoscerle un po’ meglio!

Abbiamo raccolto per voi alcune foto di queste giovani ginnaste ancora poco conosciute: potete vederleCLICCANDO QUI, oppure sull'immagine di ciascuna ginnasta (e premendo poi avanti).

Ringraziamo coloro che ci hanno fornito le foto, molte delle quali inedite: Bruno Acquaviva, Alberto Sforazzini, Ginnasticaritmicaitaliana.it, Carlo Di Giusto, e le società delle ginnaste stesse.


Cominciamo dalla classe 1995, ricordando che una di queste ginnaste probabilmente rappresenterà l’Italia alle Olimpiadi junior...



• VALERIA SCHIAVI(1995)
In forza all’Aurora Fano e allenata da Nana Londaridze, Valeria ha nel suo palmares 2 titoli italiani di categoria (2007-2008), e diverse convocazioni nei gruppi B.

Ha già rappresentato l’Italia in campo internazionale alla World Cup 2009 di Pesaro, dove ha ottenuto un ottimo 16° posto

http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/images/parliamodi/italiane/pala.jpg

 

• VERONICA BERTOLINI(1995)
Allenata da Elena Aliprandi, Veronica ha debuttato nel 2008 in serie A con la sua società, la San Giorgio Desio, alla quale è approdata nel 2007; aveva infatti iniziato la sua carriera all’Akros di Sondrio, prima nella ginnastiaca per tutti e poi nell'agonismo.

L'anno scorso ha vinto gli Interregionali di categoria ed è arrivata 5° tra le junior 1° fascia; ai nazionali di categoria 2009, classificandosi 4°, è risultata la migliore del suo anno. Ha appena ottenuto l’ambita convocazione nei gruppi B.

http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/images/parliamodi/italiane/pala.jpg

 

• LINDA VECCHIATO (1995)
Linda è una ginnasta della Pool Comense, allenata da Maria Giovanna Frigerio, anche lei neo-convocata nei gruppi B.

Dopo aver eseguito il corpo libero per la sua squadra nel campionato di serie A del 2008, quest’anno ha partecipato al Campionato di Specialità, ottenendo il bronzo nazionale sia al cerchio che alle clavette.

http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/images/parliamodi/italiane/pala.jpg

 

SILVIA PIGNALBERI (1995)
La sua società è la Polimnia Ritmica Romana, e la sua allenatrice è Michela Conti.

Già da diversi anni è stata selezionata e convocata nei gruppi B, e lo scorso anno ha conquistato l’argento al Campionato Nazionale di Categoria; quest’anno è arrivata 8°.

Nel 2008 ha gareggiato in serie A, e ha ottenuto con la sua squadra il 3° posto in classifica.

http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/images/parliamodi/italiane/pala.jpg

 

MARTINA ALBANESE(1995)


Ginnasta di interesse nazionale da qualche anno, è allenata da Donatella Lazzeri della Motto di Viareggio.

Ha eseguito l’esercizio al corpo libero per la sua società nel Campionato di serie A.

Quest’anno si è classificata 7° agli Interregionali di Categoria.

Passiamo ora alle più giovani del 1996, quest’anno Junior 1° fascia.

 

http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/images/parliamodi/italiane/pala.jpg

 

• CHIARA DI BATTISTA(1996)
Allenata da Germana Germani, tecnica dell’Armonia d’Abruzzo, Chiara si è già fatta conoscere nel mondo.

Oltre ad ottenere due titoli nazionali di categoria (2008 e 2009), dal 2007 partecipa con la sua società a Tornei Internazionali, come quelli di Parigi e di Los Angeles.

Ha debuttato ufficialmente con la maglia azzurra alla World Cup 2009 di Pesaro, dove ha ottenuto un prestigioso 5° posto, ed è stata l’unica Italiana ad accedere a tutte le finali.

 

http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/images/parliamodi/italiane/pala.jpg

• GIULIA PALA (1996)
Giulia gareggia per la San Giorgio di Desio, allenata da Elena Aliprandi, ed è ginnasta di interesse nazionale da diversi anni.

Tre volte campionessa Interregionale di Categoria, l’anno scorso non partecipò al Nazionale per l’infortunio occorsole pochi giorni prima della competizione;quest’anno è diventata vice-campionessa nazionale.

Debutterà con la maglia azzurra al prossimo Torneo di Prato.

 

http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/images/parliamodi/italiane/pala.jpg

ALESSIA RUSSO(1996)

Ginnasta dell’Aurora Montevarchi, allenata da Antuaneta Iankova Stankova.
Quest’anno è diventata campionessa Interregionale di Categoria e si è classificata 5° al nazionale.

 

http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/images/parliamodi/italiane/pala.jpg

• GIULIA GUALCO(1996)

Allenata da Francesca Bosco, Liliana Democrito e Nadia Giovannetti della Ritmica Rapallo, è convocata nei gruppi B dal 2008.

Quest’anno si è classificata 2° al campionato interregionale di categoria, ed è arrivata 7° alla fase nazionale.

 

http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/images/parliamodi/italiane/pala.jpg

• VALERIA ROSSI(1996)

Ginnasta di Cristina Ghiurova della Ginnastica Fabriano, già di interesse nazionale dal 2008.

Nel 2008 ha gareggiato in serie A per la sua società con l’esercizio al corpo libero. Si è classificata 4° agli interregionali di categoria, sfiorando il passaggio al nazionale.

http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/images/parliamodi/italiane/pala.jpg

• SARA CELORIA(1996)

Sara veste i colori dell’Eurogymnica di Torino, ed è allenata da Tiziana Colognese.

Già da diversi anni di interesse nazionale, ha gareggiato in serie A2 con il corpo libero.

Quest’anno si è classificata 3° agli interregionali di categoria, ed ha poi ottenuto il 6° posto nazionale.

http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/images/parliamodi/italiane/pala.jpg

• SARA SARRITZU(1996)

Sara è della Ritmica 200 di Quarto San’Elena, ed è allenata da Patrizia Taccini.

Anche lei ha eseguito il corpo libero in serie A2 per la sua società, ed è una neo-promossa nei gruppi B.

Quest’anno è diventata vice campionessa interregionale di categoria, ed è arrivata 8° al campionato Nazionale.

 

http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/images/parliamodi/italiane/pala.jpg

• CLAUDIA PACHERA(1996)

Ginnasta della Freedom Fitness allenata daMaiorca Melita

Già convocata nei gruppi B lo scorso anno, Claudia è campionessa interregionale, e si è classificata 12° al Campionato Nazionale.

http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/images/parliamodi/italiane/pala.jpg

• MARIKA BURATTI(1996)

Anche lei della Fabriano di Cristina Ghiurova.

Ha partecipato ad una tappa di serie A eseguendo il corpo libero, e questa è la sua prima convocazione nei gruppi B.

Dopo esser diventata vice campionessa interregionale, quest’ anno ha sfiorato il podio nazionale di categoria, classificandosi al 4° posto.

 

http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/images/parliamodi/italiane/pala.jpg

• SILVIA SALVATORE(1996)

Ginnasta lombarda della Ginnastica Rho, allenata da Laura Lazzaroni, alla sua prima esperienza nei gruppi B.

Campionessa regionale di categoria per due volte (2008 e 2009), quest’anno si è classificata 5° all'interregionale di categoria. Non ha poi potuto partecipare agli italiani per infortunio.


 

Collegiali invernali gruppi B

Allenamento collegiale nazionale Gruppo “B” Ritmica - Gallarate, 26-30/12/2008

Allenamento collegiale nazionale Gruppo “B” di ginnastica ritmica
Gallarate, 26-30 dicembre 2008

CIRCOLARE

Ginnaste convocate:

BINI CAMILLA, MARCHETTO ALESSIA, DI BATTISTA CHIARA, CELORIA SARA, GUALCO GIULIA, PALA GIULIA, ROSSI VALERIA, RUSSO ALESSIA, FACCHINETTI ARIANNA, GALLI ALICE, PIGNALBERI SILVIA, PATRIARCA CAMILLA, SCHIAVI VALERIA

Eurogymnica su Trebisonda

Segnaliamo che giovedì 11 dicembre le ginnaste di Eurogymnica Torino saranno presenti alla trasmissione Trebisondasu Rai Tre, dalle ore 15,00 alle 17,00.

    

Beatrice Zancanaro in sfida domenica

Domenica alle ore 14.00 Beatrice farà la SFIDA in diretta contro Andreina durante il programma Amici di Maria De Filippi.

Facciamo un grande in bocca al lupo a Bea!

Puoi vedere la presentazione della sfida con le dimostrazioni del PASSO A DUE e dell'ASSOLO clikkando qui

http://it.youtube.com/watch?v=qBLIXbUvBPg

 

Per vedere gli altri video delle PROVE controlla questo topic sul forum:

http://www.beatricevivaldi.it/public/sito/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&p=114519#114519

 

Beatrice Zancanaro ad Amici

Beatrice Zancanaro, ex campionessa di ritmica, è stata ufficialmente nominata come sfidante nella trasmissione AMICI di Maria De Filippi.

(Per vedere lo speciale di sabato con l'esibizione di Bea clikka qui: http://it.youtube.com/watch?v=z9oYAgpq7Vo )

Bea sfiderà Andreina con una sfida estemporanea questa settimana oppure con una vera e propria sfida domenica prossima.

Facciamole un grande in bocca al lupo e tifiamo per lei!!!

News internazionali

Con la fine di questo quadriennio olimpico, molte sono le news nel mondo della ritmica...

- DOMINIKA CERVENKOVA rientra dopo lo stop forzato per problemi di salute --->INFO

- La NUOVA SQUADRA RUSSA, completamente cambiata rispetto a Pechino, esordirà a Benidorm --->INFO

- Quattro delle ginnaste BULGARE in squadra ad ATENE e, sono rientrate per formare la nuova squadra insieme all'individualista STELA SULTANOVA --->INFO

- La nuova allenatrice della SQUADRA SPAGNOLA sarà la bulgara EFROSSINA ANGELOVA, coadiuvata dalla figlia STELA--->INFO

-Anche la squadra TEDESCA sarà completamente rinnovata --->INFO

Nuova versione Codice dei Punteggi

Solo su www.beatricevivaldi.it grazie al prezioso aiuto di Adriano è possibile scaricare la versione di settembre del Codice dei punteggi in ITALIANO.

E' possibile scaricare o il CODICE COMPLETO aggiornato, oppure solo le PAGINE MODIFICATE rispetto alla versione di giugno: CLIKKA QUI

Cambiamenti nella versione di settembre del "Codice di Punteggi 2009-2012" (rispetto alla versione di Giugno)

pag. 17 (pag. 16 della prec. versione) - aggiunta la nota a fondo pagina
pag. 18 (pag. 17 della prec. versione) - Salti, modificato il punto 3.1.6.
pag. 20 (pag. 19 della prec. versione) - modificata la linea 4 della tavola
pag. 51 (pag. 50 della prec. versione) - Pivots, modificata la linea 45 della tavola
pp. 53-53 (pp. 52-55 della prec. versione) - Souplesse/Onde, modificati i criteri 6.2.2., 6.2.7., aggiunta la nota a 6.2.6.
pag. 57 (pag. 56 della prec. versione) - modificata la nota 7
pag. 62 (pag. 61 della prec. versione) - modificata la linea 26 della tavola
pag. 64 (pag. 63 della prec. versione) - eliminata la linea 36 della tavola
pag. 76 (pag. 75 della prec. versione) - aggiunta la padronanza con lancio specifico (piccolo o medio) per il Nastro
pag. 87 (pag. 86 della prec. versione) - Tabella "Tecnica con l'attrezzo", modificate le perdite d'attrezzo.
pag. 95 (pag. 94 della prec. versione) - piccola modifica al punto 1.1
pag. 98 (pag. 97 della prec. versione) - modifica al punto 1.2.4.3
pag. 112 (pag. 111 della prec. versione) - Tabella "Tecnica con l'Attrezzo", modificate le perdite d'attrezzo
pag. 114 (pag. 113 della prec. versione) - modificate le perdite anche per le Clavette
Quarta parte, Annessi - aggiunti esempi di riprese, modificato il programma junior, tolte le norme delle competizioni, modificate le schede di Artistico

Kanaeva alle Olimpiadi, e il Corriere della sera parla dei casi Viner-Deriugina

NEWS: Kanaeva si assicura il posto alle Olimpiadi, e il Corriere della sera parla dei casi Viner-Deriugina

 

Ringrazio Adriano per la traduzione dal russo

Irina Viner: Evgenija Kanaeva si è assicurata il posto nella selezione olimpica.

 

Campionessa di Russia e di Europa di ginnastica ritmica nelle competizioni di questo anno, Evgenija Kanaeva si è assicurata il posto tra i componenti della selezione per l'Olimpiade di Pechino. Così ha detto il capo allenatore della squadra russa di ginnastica ritmica, Irina Viner, a questa Agenzia d'informazione sportiva "Ves' Sport". 

"In questo momento la nostra selezione continua ad allenarsi in Croazia,"  ha detto Irina Viner. "Tutte e tre le ragazze, che aspirano a un posto nella selezione olimpica - Evgenija Kanaeva, Ol'ga Kapranova e Vera Sesina - lavorano col massimo impegno. Già ora posso dire, che un posto nella selezione se lo è assicurato Eugenjia Kanaeva. Tutto, come anch'io ho detto prima dell'inizio della stagione, sulla base dei risultati sportivi. Kanaeva, quest'anno, ha vinto praticamente tutti i tornei a cui ha preso parte, dimostrando una stabile, sicura esecuzione dei programmi. Adesso, le basta solo mantenersi in piena forma. E per il secondo posto rimasto nella selezione olimpica, se la giocheranno Kapranova e Sesina."

FONTE: Allsport.ru

 

 

Corriere della Sera (26 giugno 2008) - Pagina 51

Il caso Nella ritmica guerra tra Russia e Ucraina: sullo sfondo i timori per i giudici a Pechino

Tra ginnastica e potere, due Irine nei guai

La Viner, amica di Putin, sott' inchiesta. La Deriugina sospesa 8 anni

 

MILANO - La guerra delle Irine è una guerra tra donne dal trucco pesante, i capelli cotonati, i mariti multimilionari e le amicizie potenti, che danno del tu ai capi di stato («Ciao Vladimir ti presento Alyna», dove Vladimir sta per Putin e Alyna per la Kabaeva oro ad Atene e suo presunto flirt) e in patria sono trattate come glorie nazionali. Roba seria la ginnastica ritmica dalle parti degli Urali, forse quello che sarebbe il calcio da noi se fossimo da sempre i dominatori del mondo. È una guerra tra ex alleate, Ucraina contro Russia, che una volta gareggiavano per la stessa bandiera e ora si danno fastidio a vicenda (anche se spesso vince la Russia). È una guerra che rischia di essere solo l' antipasto di quello che può succedere a Pechino (dove già si sussurra di palazzetti strapieni di tifosi russi), quando il «problema-giurie» potrebbe scoppiare in mondovisione, così come è successo ad Atene nella ginnastica artistica. Si spera non a danno delle azzurre, che per vincere una medaglia sono chiamate alla perfezione.

(Clikka LEGGI TUTTO per continuare la lettura dell'articolo!)

Deriugina: appello contro la squalifica

Il giudice olimpico Deriugina presenta appello contro gli 8 anni di squalifica

LINK ARTICOLO IN INGLESE

Traduzione by Adriano

GINEVRA - Irina Deriugina, giudice di ginnastica ritmica, sta combattendo la sospensione di 8 anni inflitta dal’organo di governo mondiale, che le impedirebbe di partecipare come giudice supervisore alle Olimpiadi di Pechino.

L'ucraina rigetta le accuse mosse dalla Federazione Internazionale di Ginnastica, secondo le quali lei sarebbe responsabile di "varie violazioni" del codice di disciplina.

"E' una storia inverosimile," ha dichiarato la Deriugina alla Associated Press. "La FIG non ha presentato alcuna prova in merito ad alcuna delle violazioni."

Sospensione di Irina Deriugina (UKR) dal comitato tecnico FIG

NEWS: ARTICOLO USCITO SU REUTERS -> clikka qui per leggere l'articolo in italiano!!!

Traduzione dall'inglese by Adriano

Sospensione della sig.ra Irina Deriugina come membro del Comitato Tecnico di Ginnastica Ritmica FIG, con effetto immediato.

-- has been replaced here --> Moutier (CH), FIG Ufficio Centrale, 22 Aprile 2008

Cari presidenti, cari membri dei comitati amministrativi FIG,

siamo spiacenti di dovervi informare dei seguenti provvedimenti, che abbiamo dovuto prendere nei confronti della sig.ra Irina Deriugina, membro del Comitato Tecnico di Ginnastica Ritmica FIG.

La Commissione Presidenziale, dando seguito a una proposta della Commissione Disciplinare e basata sugli Articoli 42.2 c), e), f), g), l) e q), ha deliberato all’unanimità

(clikka leggi tutto per continuare la lettura)

Variazioni Programmi 2008 ritmica

VARIAZIONI PROGRAMMI 2008 sezione RITMICA

  • Camp. Nazionale di Categoria, Assoluti e c. Insieme :

effettuazione nel primo semestre. Il .C. Nazionale di Insieme viene anticipato al 31 maggio causa spostamento C. Europei

  • Camp Nazionale di serie A1, A2, B : effettuazione nel secondo semestre

  • A2 10 Squadre

    con 3 promozioni dalla B e3 retrocessionidalla A2 in B
  • Camp. di Insieme: esercizio squadra Giovanile 5 NASTRI

CLIKKA LEGGI TUTTO PER GLI APPROFONDIMENTI

Allenamento squadra nazionale italiana

Allenamento collegiale Squadra Nazionale e ginnaste interessate al lavoro di squadra di Ginnastica Ritmica
Desio, 17 settembre – 4 ottobre 2008

 

Ginnaste convocate dal 17 al  20 settembre :
BLANCHI Elisa
D’OTTAVIO Fabrizia
FALCA Marinella
SANTONI Elisa
SAVRAYUK Anzhelica
MASSERONI Daniela
LAURITO Romina
GALTAROSSA Giulia

 

Ginnaste convocate dal 21 al 27 settembre :
BIANCHETTI Paola BRIXIA
LAURITO Romina VIRTUS GALLARATE
SPINELLI Matilde BRIXIA
GALTAROSSA Giulia ARDOR PADOVA
PAGNINI Marta PETRARCA AREZZO
BURATTI Erika GINN FABRIANO
DIMITROVA Svetoslava LA MARMORA BIELLA
FINOTTI Serena AUXILIUM GENOVA
LA NORCIA Martina FLAMINIO ROMA
VERGELLI Lucrezia PETRARCA AREZZO

Ginnaste convocate dal pranzo del 27 settembre al pranzo del 4 ottobre :
10 ginnaste da definire.

CIRCOLARE

Beatrice Vivaldi

itenfrderues